Harden-Howard ferri corti dai Playoffs 2014!

A meno di colpi di scena dell’ultimo minuto il matrimonio tra Dwight Howard (30 anni) e gli Houston Rockets dovrebbe finire entro le 21 di stasera durante la Dead-Line, un matrimonio che si è incrinato negli ultimi 2 anni soprattutto con l’altra stella dei texani, James Harden (26 anni).

La goccia che ha fatto traboccare il vaso porta il nome di Damian Lillard (25 anni), Gara6 del 1° turno Playoffs 2014, Portland conduce la serie 3-2 e gioca in casa Gara6, Houston avanti di 2 a pochi secondi dalla fine quando Dame spara il Buzzer-Beater che fa esplodere il MODA Center e condanna i Rockets; Fran Blinebury di NBA.com sottolinea come in questi 3 anni ai Rockets è mancata una vera e propria leadership e che quell’eliminazione avrebbe rotto i rapporti tra i due tanto da spingerli entrambi a chiedere la cessione dell’altro alla franchigia!

Aggiungendo che i Rockets non hanno una belle reputazione nella Lega con gli avversari li vedono come una squadra molle.

Malgrado tutte queste malelingue vere o no Houston è arrivata fino alle finali di Conference agli scorsi Playoffs ma la brutta partenza di questa stagione (27-28) e i continui rumors sulle difficioltà dell’ambiente hanno sgretolato la squadra, basti ricordare che il 15 dicembre 2015 Chris Sheridan riporta che l’ex Magic e Lakers è stanco di fare da secondo violino al “Barba” con Howard che smentisce tutto dicendo che ci vuole tempo per costruire una chimica forte e solida.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B