Miami beffa Cleveland, preso Joe Johnson!

E quando tutto sembrava portare l’ex Brooklyn Nets alla corte di LeBron James (31 anni) ai Cleveland Cavaliers ecco sbucare all’ultimo i Miami Heat che firmano Joe Johnson (32 anni) per il resto della stagione!

Manca ancora l’ufficialità in quanto il giocatore non è ancora ufficialmente Free-Agent ma “la stretta di mano” c’è stata come riportato da Ethan J. Skolnick del “Miami Herald”

Tutti davano per scontato il passaggio di “Iso Joe” ai Cavs con James che si era pure esposto ai media ammettendo che era l’obiettivo numero uno ma l’ex Hawks e Nets si è fatto due conti e ha preferito portare il suo talento a South Beach; Johnson vuole minuti perché sa quello che può dare alla squadra e quindi ha scelto Miami suscitando non pochi dubbi.

Nelle ultime uscite, tolto il solito Dwyane Wade (34 anni), coach Erik Spoelstra ha ricevuto ottime risposte da Luol Deng (30 anni), Gerald Green (30 anni) e dal rookie Justise Winslow (19 anni) soprattutto nella metà campo difensiva, dove lo mettono J.J?

Nella sua carriera Johnson si è portato a casa circa $173 milioni, con Miami firmerà un contratto da circa $60 mila, firmando domani il giocatore gli Heat sono tornati nella Luxury-Tax, per ri-uscirne devono nei prossimi giorni trovare un modo di cedere un giocatore.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Shady

    preferisce la figa agli anelli, e ci sta, ma perchè MIA lo vuole? mi sembra che sia pure più o meno coperta in quel ruolo, piuttosto non ha problemi nei lunghi

  • Giasone

    Riley ultimamente sembra sul viale del rincoglionimento, se richiama Cuttino Mobley completa l’album panini.

  • Winslow davanti sta trovando fiducia ma dietro fa un gran lavoro, Johnson è come il telepass e poi gioca ad un ritmo completamente diverso da quello di Dragic

  • lorenzo tonelli

    Be…a farsi i conti in tasca il buon iso joe non e secondo a nessuno…e già in prepensionamento

  • 2 motivi dietro la scelta di Johnson

  • Rui85

    Con l’assenza di bosh, Amare e white giocano centro e Deng o MacR da 4 quindi JJ giocherebbe come SF dalla panchina.Anche perchè senza UDRI, stagione finita, Wade giocherà anche da PG.
    Ottima mossa di Miami che si rinforza e soprattutto non fa rinforzare Clev.
    Ai Nets il buon JJ sono anni che giocain una squadra senza possibilità ed entusiasmo, vediamo cosa combina da noi.
    Siamo ancora inferiori a CAVS e RAP ma possiamo divertitci e lottare!!!

  • michele

    magari ha pensato che cleveland non ha posisbilità di vincere il titolo e a quel punto ha preferito un posto piu’ accogliente e piacevole dell’Ohio.

  • gasp

    Ma in quale altro posto ha possibilità di vincere che non si chiami GS o SA?