Steelers-Shock: Bryant squalificato 1 anno!

L’anno scorso i Pittsburgh Steleers furono molto vicini dal battere i poi futuri campioni NFL dei Denver Broncos giocando in Colorado con una squadra decimata, mancavano infatti i 2 RB (DeAngelo Williams e Le’Veon Bell) e la stella Antonio Brown (27 anni), tutto l’attacco era sulle spalle del giovane e talentuoso Martavis Bryant (24 anni)…che la prossima stagione dovrà vedersela tutta dal divano!

Infortunio?

No, il ricevitore prodotto di Clemson è stato trovato positivo ad un controllo sull’uso di sostanze proibite e questo l’NFL non lo tollera punendolo con la massima ammenda: squalifica di un anno e senza paga, proprio come accadde a Josh Gordon ai tempi dei Cleveland Browns!
Nella prossima stagione Bryant avrebbe percepito $600 mila ossia il suo 3° anno del contratto da matricola, il giocatore ha fatto sapere che non ha intenzione di fare appello alla sospensione, queste invece le parole del GM Kevin Colbert:

Martavis è ad un bivio della sua vita professionale e ha bisogno di comprendere che ha bisogno di cambiamenti significativi nella sua vita personale se vuole riconquistare la sua carriera nei Pittsburgh Steelers, siamo fiduciosi che Martavis prenderà le misure necessarie per sviluppare la disciplina nella sua vita personale per diventare un giocatore di successo e un buon compagno di squadra

Nella passata stagione il #10 giallo-nero ha registrato 50 ricezioni per 765 yards con 6 touchdown.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B