Ben Simmons? Un Rondo solo più alto

Oggi è il grande giorno, comincia la March-Madness 2016 e se non avete ancora compilato il nostro Bracket sbrigatevi (CLICCA QUI per partecipare all’Evolution Bracket), il grande assente di questa edizione è l’asso di LSU Ben Simmons, per lui una stagione da 19.2 punti, 11.8 rimbalzi e 4.8 assist ma i Tigers hanno chiuso con un record di 19-14 senza ottenere l’invito al torneo declinando poi quello al NIT.

Simmons quindi non potrà esibirsi al torneo collegiale il che non aiuterà le sue quotazioni in vista del Draft 2016 dove è dato tra le primissime scelte; negli ultimi Mock Draft c’è stato il sorpasso da parte di Brandon Ingram di Duke alla #1 assoluta e alcuni Executive hanno analizzato il #25 LSU facendo emergere i suoi difetti riportati da Jonathan Givony di DraftExpress; il giovane talento australiano è stato paragona ad Evan Turner (27 anni) ma più atletico, ad un Royce White (24 anni) più magro ma soprattutto a un Rajon Rondo (30 anni) solo più alto.

Oltre a questi paragoni non così eccelsi, si è passati da “il nuovo LeBron” a “Rondo più alto”, il giornalista ha riportato anche i difetti tecnico/tattici del giocatore come la mancanza di tiro dalla media, mancanza di leadership e poi una difesa quasi inesistente.

In questi giorni il giocatore di LSU ha comunicato di aver raggiunto un accordo con Rich Paul, l’agente di LeBron James (31 anni), sarà sufficiente per essere la prima scelta assoluta?

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B