Cavs flop a Brooklyn, Redick sulla sirena!

Indiana Pacers – New Orleans Pelicans 92-84
IND: George 14, Turner 24 (16 rimb), Miles 19
NOP: Ajinca 22, Asik 2 (15 rimb), Gee 17, Douglas 13, Frazier 18

Indiana batte New Orleans cavalcando la grande notte del rookie Miles Turner (24+16); Pelicans che rimontano dal -13 e arrivano sul -4 a 63” dalla fine, 2 liberi di Miles seguito da 2 di Ellis chiuderanno i giochi.

Brooklyn Nets – Cleveland Cavaliers 104-95
BKN: Bogdanovic 12, Lopez 22, Larkin 16, Kilpatrick 10, Hollis-Jefferson 10
CLE: James 30, Love 11 (12 rimb), Irving 13

I Cleveland Cavaliers perdono male a Brooklyn e mancano per l’ennesima volta l’occasione di allungare sui Toronto Raptors, James tradito dal duo Love (5/14)-Irving (6/22); dopo un sofferto primo tempo chiuso sul -10 (59-49), gli ospiti risalgono la china e all’ingresso del 4° sono loro davanti (80-83).
Nell’ultima frazione però ritornano i Nets e nella seconda metà cancellano dal campo gli avversari, dal -2 (90-92) break di 14-0 con Cleveland che tornerà a segnare solo a 9” dalla fine.

New York Knicks – Chicago Bulls 106-94
NYK: Anthony 26, Porzingis 10 (10 rimb), Calderon 12, Afflalo 11, Williams 13
CHI: Gibson 10, Butler 19, Rose 30

I New York Knicks si confermano bestia nera dei Chicago Bulls battendoli nel Back-To-Back con Carmelo Anthony protagonista; partita che ha visto i padroni di casa comandare dall’inizio alla fine arrivando anche a toccare il +16 ad inizio 4° periodo.

Oklahoma City Thunder – Utah Jazz 113-91
OKC: Durant 20, Ibaka 10, Adams 14, Westbrook 15, Kanter 14, Waiters 17
UTA: Hood 11, Lyles 14, Burke 17

Russell Westbrook gioca una partita tranquilla (15+7+9) e i Thunder battono i Jazz consolidando il 3° posto ad Ovest; partita senza storia con OKC che dopo 3 quarti era già sotto la doccia sull’81-60 con Kevin Durant autore di tutti i suoi 20 punti.

Los Angeles Clippers – Portland Trail Blazers 96-94
LAC: Jorda 12 (13 rimb), Redick 11, Paul 25, Crawford 25
POR: Harkless 10, Plumlee 11, McCollum 17, Lillard 18, Davis 12

J.J Redick salva i Clippers all’ultimo contro Portland mettendo i Trail Blazers in una scomoda situazione nella classifica ad Ovest; a 11” dalla sirena finale Jamal Crawford da sfoggio del suo talento realizzando la bomba del 94-94 rispondendo così a quella di Lillard 12” prima, palla a Portland che però va da Harkless!
L’ala sbaglia il layup e sul cronometro c’è ancora 1”, rimessa Clippers, palla a Redick che con 2 uomini addosso sulla sirena segna il canestro della vittoria!

https://www.youtube.com/watch?v=K10BVN3296Y

STANDINGS

Standings 25/10/2015

TOP 5

https://www.youtube.com/watch?v=pjEStBloX_8

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B