Atlanta domina Boston, Spurs troppo facile

Atlanta e Kyle Korver giocano un primo quarto stellare che li spinge sul 2-0 nella serie contro gli acciaccati Celtics, San Antonio 2-0 senza problemi con tutti a referto.

EASTERN CONFERENCE

Atlanta Hawks (#4) – Boston Celtics (#5) 89-72 [ATL 2-0]
ATL: Horford 17, Korver 17, Teague 13, Sefolosha 12
BOS: Johnson 14, Thomas 16, Turner 12, Rozier 10

Agli Atlanta Hawks basta un super primo quarto per assicurarsi il 2-0 nella serie contro i Boston Celtics (privi anche di Olynyk); pronti via e Kyle Korver, dopo l’1/10 di G1, spara 4/5 da 3 realizzando 12 dei suoi 17 punti finali, Boston tirerà 3/23 dal campo e alla prima sirena il tabellone luminoso della Philips Arenas recita 24-7 Hawks! I Celtics subiranno il colpo, non riusciranno a reagire e finiranno sotto anche di 23 (76-53).

Gara 3: 22/4 @ Boston

WESTERN CONFERENCE

San Antonio Spurs (#2) – Memphis Grizzlies (#7) 94-68 [SAS 2-0]
SAS: Leonard 13, Aldridge 10, Mills 16, Martin 10
MEM: Randolph 11 (12 rimb), Allen 12

Come per i Golden State Warriors serie senza storia per i San Antonio Spurs che volano in scioltezza sul 2-0 contro i Grizzlies mandando tutti i suoi giocatori a referto; partita dominata dall’inizio alla fine senza neanche il bisogno cambiare marcia, all’intervallo Spurs sul +14 (49-35), Memphis non c’è e ad inizio 4° ecco arrivare il +21 (74-53).

Gara 3: 22/4 @ Memphis

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B