Clippers che botta: Paul KO e Griffin rischia!

Un 1-2 rifilato dal Mike Tyson degli anni d’oro non avrebbe fatto male come l’1-2 che stanotte i Los Angeles Clippers hanno subito nella ripresa di Gara4 contro i Portland Trail Blazers, Chris Paul (30 anni) e Blake Griffin (27 anni) sono stati costretti a lasciare la partita per due infortuni molto seri.

Partiamo dal più grave, quello che ha visto coinvolto CP3 nel terzo quarto, esattamente a metà della frazione Chris scippa Gerald Henderson lanciato in contropiede, recupera la sfera, corre lui in contropiede servendo J.J Redick per la tripla che poi non andrà a segno; subito dopo aver rilasciato la sfera per la sua guardi Paul ha avvertito un dolore alla mano destra, capisce che qualcosa non va e non rientra in difesa. La prima diagnosi è stata di una frattura al metacarpo della mano destra! I Playoffs dell’ex Hornets adesso sono davvero a rischio.

Per Griffin invece si tratta di un infortunio che conosce molto bene, infatti è lo stesso che lo mise KO a Natale al quadricipite della gamba sinistra! Il giocatore verrà rivalutato domani ma col precedente di Natale si teme anche per lui, coach Doc Rivers rimane ottimista dicendo che c’è il 50% che la sua PF possa giocare Gara 5.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B