Wade salva Miami, Indiana a G7, Portland c’è!

Dwyane Wade si carica sulle spalle Miami e le sue giocate nel finale salvano gli Heat portandoli a Gara7, Indiana asfalta Toronto nel 2° tempo e anche lei domenica si giocherà il passaggio a Gara7, invece Portland suda fino all fine e sono solo i liberi di Mason Plumlee a portarla al 2° turno dove ad attenderla ci sono i Warriors.

EASTERN CONFERENCE

Indiana Pacers (#7) – Toronto Raptors (#2) 101-83 [TIED 3-3]
IND: George 21 (11 rimb), Turner 15, Mahinmi 12, llis 14, G.Hill 12
TOR: Carroll 15, Valanciunas 14, Lowry 10 (10 ass), Biyombo 2 /10 rimb), Joseph 15

Gli Indiana Pacers mandano tutto il quintetto base in doppia-cifra, escono ella ripresa, dominano Toronto e domenica si giocheranno all’Air Canada Centre la Gara7 per passare il turno; primo tempo equilibrato con i canadesi avanti al riposo lungo sul 40-44, al rientro fagli spogliatoi ci sarà solo una squadra in campo! Indiana costringerà Toronto a 39 punti (36% dal campo) nei successivi 24’ rifilandone 61, partita che gira e viene allo stesso tempo decisa a cavallo tra il 3° e 4° periodo, a 1’49” dalla sirena i Raptors si portano sul -1 (65-64) da quel momento break di 18-0 Pacers chiuso con un gioco da 3 punti di Turner dopo 2’10” della quarta frazione, 83-64 Indiana e game over!

Gara7: 1/5 @ Toronto

https://www.youtube.com/watch?v=SyT0Dq4vpUE

Charlotte Hornets (#6) – Miami Heat (#3) 9097 [TIED 3-3]
CHA: Jefferson 18, Walker 37, Zeller 12
MIA: Deng 21, Johnson 11, Whiteside 12, Wade 23, Dragic 14

Dwyane Wade e i Miami Heat tirano fuori gli attributi al momento giusto, fanno pesare la loro esperienza e annullano il Match-Point degli Hornets sul loro servizio, si tornerà alla Triple A per Gara7; Miami salvata da Wade nel vero senso della parola, dopo aver toccato il +9 (81-90= a 3’06” dalla conclusione gli ospiti si adagiano un po’ troppo e Kemba Walker ne approfitta realizzando 7 punti filati per il -2 (88-90) a 100”, il momento cruciale arriva a 64”, Walker sbaglia il jumper del possibile pareggio e sul capovolgimento di fronte tripla spezza speranze di D-Wade per il +5 (88-93) a 46”. Sarà poi ancora D-Wade col fadeaway a 19” a mandare i titoli di cosa per il 90-95, con tanto di super stoppata a Walker su possesso successivo.

Gara 7: 1/5 @ Miami

https://www.youtube.com/watch?v=Ed1Sb05U_lk

WESTERN CONFERENCE

Portland Trail Blazers (#5) – Los Angeles Clippers (#4) 106-103 [W POR 4-2]
POR: Aminu 10, Harkless 14, Plumlee 9 (14 rimb), McCollum 20, Lillard 28, Crabbe 13
LAC: Green 11, Jordan 15 (20 rimb), Redick 15, RIvers 21, Crawford 32

I Los Angeles Clippers danno l’anima ma neanche stavolta riescono ad avere la meglio su Portland che vince in volata e accede al 2° turno dove affronterà i Golden State Warriors, eroe della partita Mason Plumlee; finale emozionate sul 103-103 a 32” dalla sirena finale, C.J McCollum si incarica di prendere il tiro del potenziale sorpasso ma lo sbaglia ma c’è fallo di Jeff Green su Plumlee che stava catturando il rimbalzo. Il lungo bianco va in lunetta ed è gelido, 2/2 per il vantaggio locale ma con 15” ancora da giocare, Jamal Crawford su butta dentro per il pareggio, sbaglia e di nuovo fallo su Plumlee che stavolta non è perfetto (1/2) ed è +3 a 1” dalla fine. Per i Clippers c’è l’ultima chance, se ne incarica Austin Rivers ma la sua tripla non andrà a segno.

https://www.youtube.com/watch?v=zo7t08ePw0s

TOP 5

https://www.youtube.com/watch?v=DDN2ts9MMgk

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B