Subito colpo Miami, Warriors che personalità!

Miami si suicida sul finale dei regolamentari ma riesce a vincere all’overtime in casa dei Raptors con Dwyane Wade e Goran Dragic autori di 50 punti (24 e 26), Golden State non fa prigionieri, rimonta dal -17 e fa sua anche Gara2 contro Portland con un 4° periodo da urlo!

EASTERN CONFERENCE

Toronto Raptors (#2) – Miami Heat (#3) 96-102 OT [MIA 0-1]
TOR: Carroll 10, Valanciunas 24 (14 rimb), DeRozan 22, ROss 19, Joseph 10
MIA: Johnson 16, Dng 10, Whiteside 9 (17 rimb), Wade 24, Dragic 26, Richarson 11

I Miami Heat cominciano col piede giusto la serie contro Toronto, sbancano al’Air Canada Centre dopo un tempo supplementare trascinati dai 50 punti combinati del suo Wade-Dragic; finalle di regolamentari dalle forti emozioni con gli ospiti avanti 83-86 a 19” ma Toronto non molla, recupera palla e segna la tripla con Ross del -3 (86-89) a 6”, Deng perde una sanguinosa palla e ancora ROss accorcia facendo 1/2 dalla lunetta a 4”. Hassan Whiteside (poi infortunatosi) viene invitato in lunetta ma non è gelido, fa 1/2 per il +3 (87-90) e poi il miracolo di Kyel Lowry! Il PG dei Raptors da centro campo trova il Buzzer-Betaer del pareggio mandando tutti all’overtime!
Miami però torna sui binari e comincia l’extra-time con un parziale di 8-0 per il 90-98 a 81” dalla fine, ancora una volta i canadesi non mollano e si arriva a 10″ dalla sirena con Torono sul -3 (96-99) e palla in mano, a togliere le castagne dal fuoco ci penserà il solito D.Wade col più clasici dei “furto con scasso”, palla rubata e schiacciata per il referto rosa.

https://www.youtube.com/watch?v=_t61xPPykFg

Gara 2: 5/5 @ Toronto

WESTERN CONFERENCE

Golden State Warriors (#1) – Portland Trail Blazers (#5) 110-99 [GSW 2-0]
GSW: Barnes 13, Green 17 (14 rimb), Thompson 27, Livingston 14, Iguodala 15
POR: Aminu 14, Harkless 11, Plumlee 6 (11 rimb), McCollum 22, Lillard 25, Henderson 12

I Portland Trail Blazers stavolta scendono in campo con la faccia giusta, mettono sotto per 3 quarti i Warriors ma poi alla fine devono cedere ai campioni in carica, autori di 4° quarto strepitoso; pronti via e sono gli ospiti a prendere le redini del match sul 21-34 con Al-Faouq Aminu autore di 10 punti nei primi 12’, Portland mantiene il comando fino ad entrare sul +11 (76-87) ad inizio ultima frazione dopo esser stat anche sul +17!
Golden State cambia marcia, Festus Ezeli realizza 6 punti consecutivi ad inizio 4° ed è l’inizio della super rimonta, i Warriors tireranno 11/18 (solo 2/3 da 3), cattureranno 15 rimbalzi e forzeranno gli avversari a 5/19 dal campo, il tutto con Klay Thompson autore di 10 punti in una frazione dominata 34-12!

https://www.youtube.com/watch?v=BHpFsGY80dI

Gara 3: 7/5 @ Portland

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • In Your Weis

    Squadraccia i Raptors, davvero inconsistenti ed incapaci di essere vagamente costanti. Lowry vergognoso da inizio playoff, e questo fa il paio con la altrettanto vergognosa post season 2015

    Miami imperfetta ma solida, non li vedo al 100% come ad inizio serie con gli Hornets forse sono un po’ stanchi e per una squadra di età media piuttosto alta la freschezza è particolarmente importante, ma hanno i giocatori giusti per finire bene le partite, ed un Wade che in questo momento è tornato ad essere la miglior guardia della Lega, oltre che uno dei migliori closer

    Ad Ovest poco da dire, una squadra che anche senza Curry vincerebbe almeno 50 partite all’anno, contro una cenerentola giunta al 2° turno per puro caso, e che se tutto va bene potrà vincerne una in casa per dire “io c’ero”. Non è in questa serie che bisogna cercare equilibrio

  • jokermatti

    Wade spaziale , non ho parole ! Dobbiamo però non regalare più le partite perché stavolta è andato bene, però si rischia di buttare via una serie per via di piccolezze a fine partita! Ai PO finché non è finito il tempo non bisogna mollare di un cm… Comunque LET’S GO HEAT

  • Hanamichi Sakuragi

    wade veramente spettacolare. che campione.

    io trovo che da quando sono iniziati i P.O. il peso di iguodala, il lebron dei poveri, si sia iniziato a sentire parecchio…

  • Rui85

    Sono riuscito a finire di vedere l’OT dei Miami!!Che fatica…abbiamo regalato quei 20 secondi del quarto periodo che ci stavano costando caro ma ne siamo usciti.
    Wade mi sta stupendo alla grande ieri nei minuti finali è stato impeccabile ed ha una cattiveria difensiva strepitosa, tra l’atro altre 2 stoppate ed una decisiva nel finale del quarto t.
    Cmq confermo che i Raptors non mi sembrano una squadra così preoccupante.

  • michele

    se non sbaglio questa è la quarta gara 1 di fila che i raptors perdono in casa, per la disperazione di quel canide di drake a bordo campo…proprio un fortino inespugnabile eheheh

  • michele

    rivendico fin dai tempi di playit usa la paternità di quella definizione per iggy eheheheh

  • gasp

    Che culo Lowry…

  • mad-mel

    Da qnd curry è out…thompson sta viaggiando 26 4 3 con buone percentuali dal campo. Aggiungi la difesa e un sistema di gioco dove il numero di possessi giocati in attacco è suddiviso in modo molto democratico, ecco qnd lo si paragonava ad Harden cosi bestemmioso non mi sembra.
    Certo il campione statistico non è il max e gli avversari sono quel che sono ma cmq sempre po sono.

  • ILTG6

    Davvero migliorato tantissimo Thompson, non un gran palleggiatre o passatore ma nella meta’ campo offensivsa fare tutto il resto alla perfezione: post, tagli, attacca il ferro nei close out, cecchino da 3, puo’ andare on fire e ne ha messi 37 in un quarto, forte fiscamente. Difensore d’elite.
    Secondo violino perfetto secondo me.

  • Hanamichi Sakuragi

    non ricordo se fosse tuo ma nel caso hai perfettamente ragione

  • brazzz

    quindi a est in finale di conference o miami o i rap….cazzo che livellone altissimo….

  • In Your Weis

    Miami al completo non è per niente una squadra mediocre, ma proprio per niente. Dragic è un ottima pointguard, Wade ancora un all star, Deng un giocatore solido, JJ per 30′ a partita ancora fa il suo, Whiteside il miglior pivot a Est

    Ed a tutto questo si potrebbe aggiungere Bosh, comunque un all star, con tutti i suoi limiti. La panchina non è il massimo, ma i due rookies + Green comunque una mano la danno

    E’ una squadra scostante, a volte sembra imbattibile, la partita dopo un reparto gerontoiatrico, ma siamo nei playoff e mettono assieme anche solo 10 giorni in cui le cose girano bene e sei in forma, possono buttare fuori chiunque. I Cavs sono i favoriti contro chiunque ad Est, ma se ci sta una squadra contro cui da due anni faticano molto e che ha il talento (e le motivazioni) per fargli male, questa è Miami

  • michele

    certo che è mia…coniai la definizione durante una gara di regular season tra philly e boston con botta e risposta a fil di sirena tra iguodala e ray allen! adesso comunque si è riciclato come role player extralusso, davvero un gran giocatore.

  • michele

    il punto è che rischia di arrivare spompata alle eastern conference finals, a meno che toronto non collassi come un anno fa contro i wizards.—già contro charlotte hanno dovuto spremere wade come un melone.

  • ILTG6

    Contro gli Hornets sono arrivati a gara 7 perche’ Wade non riesce a rendere in 7 partite in fila ed ha steccato le 2 a Charlotte per poi dare tutto in gara 5(anche se persa) e 6, in gara 7, come nelle prime due, non ce ne stato bisogno perche’ e’ entrato di tutto.
    Miami e’ una squadra ottima nel reparto esterni, inutile negarlo,purtroppo per loro pero’ con l’infortunio di Bosh e’ corta nel pacchetto lunghi, nel ruolo di 4 c’e’ il vuoto e usare Deng o Winslow alla lunga lo paghi anche perche’ McRoberts nei Po non si e’ visto e Haslem massimo ha 10 minuti.

  • mad-mel

    momento momento….wade tutto ad un tratto vuoi redimerlo che dalla finale persa con gli spurs e per tutta la stagione scorsa lo hai dato per finito e bollito in modo da togliere colpe a lebron.
    E sostanzialmente ero d’accordo con te. Per me anche adesso wade e sostanzialmente la meta di quello dei tempi d oro. Un paio di partite contro la corazzata charlotte e la mezza pippa di derozan di certo nn lo fanno diventareil top della lega nel suo ruolo.

    Stesso discorso vale per deng. Bosh e out. wislow e johnson sono ancora acerbi.
    Whiteside e’ il deandre dell est.
    Miami e una buona squadra nulla di piu.
    Se va alle finali di conference e lo sai anche te e perche si trova ad est.
    Inutile raccontarsela.
    L est si e appiattito verso il basso.
    E qst discorso nn e per andare contro i cavs e james…semplicemente io vedo negli heat questo.

  • Jurassic_Park
  • In Your Weis

    Gli Heat con Bosh sono una squadra potenzialmente eccellente, specie in attacco, basta vedere il cambio di marcia, a livello offensivo, avuto dopo l’ASG, il maggior incremento di punti/partita nella storia NBA

    Sono una corrazzata? No perchè fanno una partita bene e quella dopo si dimenticano come si gioca, questo non significa che non possano trovare un minimo di continuità, specie contro i Cavs, contro cui sono gli unici ad avere un record del 50% da quando è tornato LeBron

    Wade nelle Finals 2014 fece 15p a partita con percentuali ed impatto imbarazzante. Lui e Bosh lasciarono James da solo contro tutti gli Spurs. La cosa non significa che a distanza di due anni non si sia presentato a questi playoff in condizioni apparentemente molto migliori, e rispetto lo scorso anno, ha un supporting cast molto più solido, che gli permette di arrivare nei finali di partita decentemente fresco

    Su Whiteside, non scherziamo, è il miglior centro difensivo della Lega, in attacco è una presenza costante, e non lo mandi in lunetta a posta. In questo momento vale il doppio di DeAndre

  • ILTG6

    Whiteside centro difenivo numero 1 della lega non ancora, sbaglia tante letture, stacca spesso i piedi da terra, a volte si ritrova con problemi di falli.
    Certo e il migliore stoppatore della lega e allo stesso tempo in attacco non e affatto nullo, lo devi tenere d’occhio e non ha il problema dei liberi che per le sue caratteristiche e’ un grande vantaggio( rispetto a molti parli ruolo simili) . Questo fa di lui in potenziale All-Star.
    Se si guarda solo la difesa almeno Bogut, Marc Gasol, Gobert e forse dimentico qualcuno, li metto davanti

  • mad-mel

    Si ok…ma nn hanno bosh. Con i se…

  • brazzz

    è una squadra al massimo da secondo turno,in una lega seria,dai…wade ormai può giocarne da wade 1 su 3, jj è bollito da anni,dragic non mi pare petrovic,su,non scherziamo..

  • brazzz

    ah,gli specchi..eheh