Playoff 2016: Finali Conference, preview!

Non c’è tempo per rifiatare in questi Playoffs, stanotte Golden State e Oklahoma City già in campo per le Finali Conference di questi Playoffs 2016, come da prassi ecco le analisi mie e del Doc.Abbati su due serie apparentemente scritte ma con molte insidie soprattutto in quella he comincerà stanotte all’Oracle Arena.

FINALI CONFERENCE

EASTERN CONFERENCE

Cleveland Cavaliers (#1) – Toronto Raptors (#2)
Serie: La #1 contro la #2, Cleveland ci arriva col vento in poppa (8-0) ma Toronto con ben due serie vinte entrambe a Gara7 dimostrando una solidità mentale che negli anni passati era mancata, Lowry sembra essere diventato finalmente il leader della squadra, c’è entusiasmo nell’ambiente ma soprattutto non hanno nulla da perdere. Il problema che i Cavs in questi Playoffs sono, come i Warriors, una squadra in missione, Irving-Love stanno giocano la loro miglior pallacanestro e questo sta agevolando e non poco il compito di LeBron. C’è poi il fattore tecnico/tattico dove l’assenza di Valanciunas peserà molto nell’economia dei canadesi, Miami ha pagato amaramente la perdita di Whiteside, Cleveland vanta un pacchetto lunghi di livello con Tristan Thompson molto centrato in questa Post-Season…oltre ad un James ancora non visto giocare da #4 che potrebbe essere la vera chiave per ritornare alle Finals.
Match-Up: Kyrie Irving – Kyle Lowry
Pronostico: 4-1 CLE
Date: G1 (17/5)- G2 (19/5)- G3 (21/5)- G4 (23/5)- G5* (25/5)- G6* (27/5)- G7* (39/5)
-F.M.B-

WESTERN CONFERENCE

Golden State Warriors (#1)-Oklahoma City Thunder (#3)
Serie: Serie interessante che in tanti aspettavano ma che in troppi non pensavano potesse disputarsi. Adesso ci siamo. Due squadre atletiche, veloci, che amano i ritmi sostenuti. Per gli attacchi che hanno è abbastanza semplice dire che vincerà chi…difenderà meglio quando potrà farlo. Poi chiaro che potrebbe diventare una sfida tra un sistema con dei grandi solisti e due fenomeni, anche se i Thunder non devono cadere in questa trappola, specie quando i Warriors inizieranno ad abbassare il quintetto, ed hanno dimostrato contro gli Spurs di saper giocare, quando conta, come una squadra. La differenza, alla fine, la faranno le percentuali dall’arco e la capacità di crearsi anche seconde opportunità offensive andando forti a rimbalzo in attacco.
Match-Up: Stephen Curry – Russell Westbrook
Pronostico: 4-2 GSW
Date: G1 (16/5)- G2 (18/5)- G3 (22/5)- G4 (24/5)- G5* (26/5)- G6* (28/5)- G7* (30/5)
-Doc-Abbati-

Doc. Abbati

Doc. Abbati

Il diversamente giovane del gruppo, appassionato di motociclismo e, soprattutto, dello sport made in USA , fan dei Lakers, dei Raiders e dei Mets rigorosamente in quest’ordine, seguo il basket NBA fin dagli anni 70 Nickname: Doc.Abbati