Strapotere Cleveland, Toronto impotente!

I Cavaliers non sembrano aver pagato la lunga attesa e registrano la loro miglior vittoria di sempre per margine (+31) contro Toronto nella Gara1 delle finali della Eastern Conference, solito LeBron James, ottimo Kyrie Irving in un match già chiuso all’intervallo lungo e sotto le plance con i canadesi in balia degli avverasi.

EastFINAL

Cleveland Cavaliers (#1) – Toronto Raptors (#2) 115-84 [CLE 1-0]
CLE: James 24, Love 14, Irving 27
TOR: Biyombo 12, DeRozan 18, Johnson 10

Devastante vittoria (record di franchigia) dei Cleveland Cavaliers che malgrado il lungo riposo spazzano via i Toronto Raptors nella Gara1 delle finali della Eastern Conference, molto benen il trio James-Love-Ivring, dall’altra parte Toronto paga il poco riposo (24 ore) con Kyle Lowry che chiude co soli 8 punti e 4/14 dal campo; pronti via e LeBron James ha la mano rovente, realizza tutti i suoi primi 9 tiri della partita ma Toronto resta in scia chiudendo i primi 12’ sotto solo 33-28, nel 2° tempo però la resistenza canadese crollerà.
Nella seconda frazione i Cava tirano col 64% dal campo (11/17), catturano 12 rimbalzi e registrano 8 assista annichilendo 33-16 i Raptors per andare al riposo lungo sul 66-44 con Kyrie Irving autore di 18 dei suoi 27 punti finali. Nel 3° quarto LeBron realizza 10 punti raggiungendo quota 24 per chiudere definitivamente la pratica sul +28 (95-67) e concedersi tutto l’ultimo quarto da spettatore.
Cleveland sfrutterà benissimo il suo pacchetto lunghi tanto che sarà di 45 (10 offensivi) a 23 il parziale dei rimbalzi.

Gara 2: 19/5 @ Cleveland

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B