Super James e altro dominio Cleveland (2-0)!

LeBron James firma la Tripla-Doppia e Cleveland rifila un’altra sonora sconfitta ai Toronto Raptors (prima volta che perdono in Back-To-Back in questi Playoffs) portandosi sul 2-0, non sono bastate le fiammate di DeMar DeRozan ai canadesi per impensierire i padroni di casa che hanno avuto un’ottima partita da parte di Kyrie Irving.

EastFINAL

Cleveland Cavaliers (#1) – Toronto Raptors (#2) 108-89 [CLE 2-0]
CLE: James 23 (11 rimb, 11 ass), Love 19, Thompson 9 (12 rimb), Smith 12, Irving 26, Frye 10
TOR: DeRozan 22, Lowry 10, Ross 11, Joseph 11, Johnson 11

Cleveland non perdona, fa sua con autorità anche Gara2 portandosi sul 2-0 con LeBron James che registra la sua 15esima Tripla-Doppia (23+11+11) nei Playoffs con tanto di sorpasso nella classifica marcatori All-Time Playoffs, grazie ai 23 punti di stanotte il “King” si è portato al 4° posto con 52 (superato Shaquille O’Neal), per i Raptors c’è stato solo DeMar DeRozan, notte da dimenticare per Kyle Lowry (4/14 dal campo); Toronto c’è stavolta, sta in partita grazie alle giocate in isolamento di DeMar DeRozan (16 punti all’intervallo) e il punteggio recita 46-46 a 4’ dalla fine del primo tempo, ma appena calano le percentuali del #10 cala il buio sui canadesi, Cleveland piazza un parziale di 16-2 negli ultimi 4’ andando al riposo lungo avanti 62-48 con Kyrie Irving a quota 12 punti ma soprattutto LeBron con 17 punti, 7 rimbalzi e ben 8 assist (più di tutta Toronto)!
Usciti dagli spogliatoi la musica non cambierà, Toronto abbozzerà qualche rimonta sempre affidandosi alle giocate dei singoli ma Cleveland, soprattutto Kyrie Irving, è padrona del campo arrivando anche a toccare il +22 (91-69) ad inizio 4° periodo dopo una bomba di Channing Frye.
Con questa vittoria i Cavaliers registrano, contando anche la passata edizione, 17 vittorie consecutive nella Post-Season e a James mancano solo 3 assist per scavalcare Jason Kidd nella classifica All-Time Playoffs Assist (1263).

Gara 3: 21/5 @ Toronto

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B