Cleveland cede ancora, Toronto pareggia!

DeMar DeRozan e Kyle Lowry combinano per 67 punti e Toronto,dopo esser stata avanti sul +16 all’intervallo, vince in rimonta negli ultimi 4’ contro Cleveland pareggiando la serie. Ancora una volta Bismack Biyombo protagonista nella metà campo difesiva

EastFINAL

Toronto Raptors (#2) – Cleveland Cavaliers (#1) 105-99 [TIED 2-2]
TOR: Carroll 11, Biyombo 5 (14 rimb), DeRozan 32, Lowry 35
CLE: James 29, Love 10, Irving 26, Frye 12

Toronto si conferma maledetta per i Cleveland Cavaliers perché anche in Gara4 niente referto rosa per LeBron & Co. con i Raptors che prima dominano il primo tempo, si fanno rimontare, vanno sotto ma poi vincono in rimonta ed in volata pareggiando contro ogni pronostico la serie, super notte per il duo DeRozan-Lowry autore di 67 punti, per i Cavs bene solo il solito James e anche Kyrie Irving; al riposo lungo pare non esserci già partita perché Kyle Lowry piazza 20 dei suoi 35 punti finali a referto lanciando i Raptors sul +16 (57-41), Cleveland però non può starsene a guardare e nel 2° tempo cambia marcia grazie anche al contributo della panchina e a 4’53” Richard Jefferson schiaccia per il +2 Cavs (94-96)!
Ancora una volta però Toronto dimostra di essere maturata in questi Playoffs e negli ultimi 4’47” di partita costringe gli ospiti ad un solo canestro dal campo (tripla di Irving) realizzando però 11 punti, break finale infatti di 11-3 con momento chiave a 1’33”, schiacciata di DeRozan per il +5 (104-99) e successiva stoppata di Biyombo su tiro da 3 di J.R Smith con recupero di Patterson. Per Cleveland 1/10 dal campo negli ultimi 4’, tiro da 3 che stavolta ha tradito gli uomini di coach Lue che hanno chiuso con 13/41 ma ancor di più i tiri liberi dove Cleveland ha tirato 8/9 contro il 14/19 degli avversari.

Gara 4: 25/5 @ Cleveland

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B