Cleveland massacra Toronto, è Match-Point!

La Gara5 delle finali dell’Eastern Conference è senza storia, ancora una volta i Raptors fuori da casa loro sono una squadra smarrita e per i Cleveland Cavaliers è una passeggiata strappare il referto rosa che vale il Match-Point nella serie! Super partita per il trio James-Irving-Love con 71 punti combinati a referto.

EastFINAL

Cleveland Cavaliers (#1) – Toronto Raptors (#2) 116-78 [CLE 3-2]
CLE: James 23, Love 25, Irving 23, Thompson 9 (10 rimb), Jefferson 11
TOR: DeRozan 14, Lowry 13

Si torna alla Quicken Loans Arena e i Cleveland Cavaliers rispolverano il copione delle prime gare lasciando le briciole ai Toronto Raptors per il Match-Point della serie, LeBron James quasi da Tripla-Doppia (23+6+8) nel silenzio perché è stata la notte di Kevin Love (25 punti) e Kyrie Irving (23 punti), protagonisti assoluti dell’inizio spumeggiante dei Cavs, malissimo il duo Lowry-DeRozan rispettivamente da -25 e -32 di plus/minus con 7/20 dal campo; pronti via e l’ex Minnesota spara 4/4 dal campo per 12 punti, Kyrie Irving realizza 9 punti nel break di 17-3 negli ultimi 4’21” e i padroni di casa alla prima sirena sono già avanti 37-19, il tutto con un LeBron James da 4 punti e 4 assist, 68% dal campo contro il 41% degli avversari e con un ottimo controllo dei tabelloni (9-4 rimbalzi).
I Raptors non ci sono proprio, DeRozan spara a salve, sotto i tabelloni Tristan Thompson fa quello che vuole e la schiacciata in solitaria di James dopo furto di Irving a 3’03” dal riposo lungo vale il +26 (56-30). Cleveland arriverà a toccare pure il +34 dopo l’ennesima tripla piedi a posto di Kevin Love il quale all’intervallo avrà un tabellino immacolato con 6/6 dal campo per 19 punti, inoltre i Cavs col loro +31(64-34) registrano pure il record di divario all’intervallo nella storia delle finali di conference.
Il secondo tempo sarà puro Garbage-Time con Cleveland che arriverà massimo fino al +40 dopo una tripla di Frye (98-58), match dominato a rimbalzo per gli uomini di coach Lue con 48 rimbalzi a 27.

Gara 4: 27/5 @ Toronto

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B