Golden State e Curry non sbagliano, Gara6!

Golden State non fallisce Gara5 e annulla il primo Match-Point dei Thunder malgrado i 71 punti combinati da Kevin Durant e Russell Westbrook, Steph Curry tira male ma si riscatta con un ottimo 4° periodo con tanto di giocata decisiva nel finale, adesso si tornerà ad OKC per la partita della verità.

WestFINAL

Golden State Warriors (#1) – Oklahoma City Thunder (#3) 120-11 [OKC 2-3]
GSW: Green 11 (13 rimb), Bogut 15 (14 rimb), Thompson 27, Curry 31
OKC: Durant 40, Ibaka 13, Westbrook 31, Morrow 10

I Golden State Warriors non potevano sbagliare Gara5 e così è stato, sopravvivono ai 71 punti del duo Durant-Westbrook (40 e 31) e grazie a Steph Curry portano a casa la vittoria che li tiene ancora in vita nella serie con Oklahoma City che si giocherà il prossimo Match-Point sul proprio servizio; padroni di casa che prendono subito le redini della partita ma senza riuscire mai a scappare via, al riposo lungo infatti il tabellone dell’Oracle Arena recita 58-50 Warriros con Klay Thompson autore di 16. La partita è combattuta, vive sul filo dell’equilibrio fino a 3’ dalla sirena del 3° quarto, sul -2 OKC (72-74) Westbrook sbaglia il tiro del possibile pareggio e Golden State piazzerà un break di 15-5 chiuso con 2 triple consecutive realizzate da Iguodala e Barnes per il +12 (89-77) dopo 90” dall’inizio dell’ultima frazione.
Il parziale Warriors sarà decisivo perché i Thunder riusciranno ad arrivare massimo fino al -5 (103-98) a 4’34” dalla fine ma un gioco da 3 punti dell’MVP manderà i titoli di coda, un Curry che anche stanotte non ha tirato con percentuali eccelse (9/20) ma che ha realizzato 12 dei suoi 31 punti finali nell’ultima frazione con 8/8 dalla lunetta.

Gara 6: 28/5 @ Oklahoma City

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B