Finals-Shock: sospeso Draymond Green!

Domani notte all’Oracle Arena di Oakland i Golden State Warriors si giocheranno il 1° dei 3 Match-Point per conquistare nuovamente il titolo NBA ma dovrà farlo senza Draymond Green (26 anni), l’ala ex Michigan State è stata punita per l’alterco con LeBron James (31 anni) durante Gara4 (CLICCA QUI per il Recap), multato invece $25 mila coach Tyronn Lue per proteste verso gli arbitri.

La decisione è arrivata pochi minuti fa da parte della Lega che ha spiegato le motivazioni della squalifica nei confronti dell’ala forte dei Golden State Warriors; prima di Gara4 sulla “patente” disciplinare Green aveva già 3 ammonizioni:
• Calcio nell’inguine a Steven Adams in Gara 3 delle Finali di Conference – 2 Punti
• Tackle su Michael Beasley in Gara 3 del 1° turno – 1 Punto
Alla 4^ scatta la sospensione e il colpo nelle parti basse rifilato a James durante l’alterco gli è valso quel sanguinoso 4° punto in quanto ritenuto un fallo di tipo Flagrant #1, per James invece sanzione di un fallo tecnico.

In caso di successo dei Warriors e quindi di conquista del titolo a Green sarà concesso di partecipare alla festa/premiazione in campo.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B