Andrew Luck Shock, il più pagato di sempre!

Dopo domani prenderà il via la Free-Agency NBA dove ci si aspetta contratti/estensioni molto importanti se non tra i più alti di sempre, intanto l’NFL ha voluto battere tutti sul tempo, nello specifico gli Indianapolis Colts che nella notte hanno rinnovato il contratto del loro QB Andrew Luck (26 anni) facendolo diventare il giocatore più pagato della storia NFL!

Quanto?
Rinnovo da 6 anni per $140 milioni di cui $75 milioni garantiti nei primi 3 anni (battuti i $68,5 di Eli Manning) e $80 milioni garantiti in assoluto, sulla faccenda dei milioni garantiti il record ad oggi lo detiene Kevin Love (27 anni) quando firmo con i Cavaliers al scorsa estate 5 anni per $113 milioni, ma sull’estensione generale Luck si è messo in testa a tutti battendo pure i $120 milioni con cui Joe Flacco (31 anni) rinnovò con i Baltimore Ravens!

Una mossa molto coraggiosa da parte dei Colts, Luck è senza dubbio uno tra i migliori QB dell’NFL ma è reduce da una stagione da incubo, solo 7 partite giocate, 15 Touchdown e 12 intercetti dopo esser stato reduce da un’annata da 40 TD-Pass, il tutto a causa di un calvario di infortuni soprattutto quello agli addominali che lo tenne fuori per quasi 6 settimane.

Questa decisione dei Colts potrebbe creare una reazione a catena in grado di mettere molte franchigie in difficoltò, i Denver Broncos campioni in carica ad esempio sono ancora in trattativa per rinnovare l’MVP del 50° Superbowl Von Miller (27 anni) il quale continua lanciare messaggi d’amore alla franchigia ma allo stesso tempo continua a rifiutare ogni offerta.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B