Sports Illustrated Top 100 2017: LeBron James #1!

La nuova stagione NBA si sta avvicinando sempre più e come da prassi non possono mancare le varie classifiche individuali e di squadra per accompagnarci alla palla a due della stagione 2016/17, i primi a cimentarsi sono stati quelli di Sports Illustrated con la loro Top 100, il leader è sempre LeBron James (31 anni) ma sotto di lui diversi cambiamenti, snobbati i suoi due alfieri di Cleveland.

Prima di addentrarci nella Top 10 diamo un’occhiata alle posizioni più interessanti dove, come sempre, non mancano sorprese e polemiche (CLICCA QUI per leggere tutta la Top 100); alla #100 troviamo la giovane stella emergente dei Phoenix Suns Devin Booker (19 anni), capitolo italiani con Danilo Gallinari (28 anni) è nella Top 50 alla posizione #47 mentre non è presente Marco Belinelli (30 anni).
Molto offeso con Sports Illustrated sui social DeMar DeRozan (27 anni) che precede proprio il Gallo alla #46, SI non tratta bene due del trio di Cleveland mettendo Kevin Love (28 anni) alla #30 ma soprattutto Kyrie Irving (24 anni) alla #25 dietro a Carmelo Anthony (32 anni)!

Andiamo a vedere gli esclusi dai primi 10 tra cui troviamo alla #11 LaMarcus Aldridge (31 anni) seguito a sua volta da un altro lungo quale DeMarcus Cousins (26 anni) e poi Draymond Green (26 anni). Soprende Kyle Lowry (30 anni) alla #15 e Jimmy Butler (27 anni) addirittura alla #16!

Momento della Top 10 con di fianco la comparazione con la classifica dell’anno precedente per vedere i cambiamenti che hanno visto Paul George (26 anni) e Kawhi Leonard (25 anni) protagonisti:

1) LeBron James =
2) Kevin Durant =
3) Stephen Curry +1
4) Chris Paul +2
5) Russell Westbrook +2
6) Kawhi Leonard +4
7) James Harden -3
8) Anthony Davis -5
9) Paul George +11
10) Blake Griffin -2

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Michael Philips

    Felice che abbiano dato a Irving un motivo in più per far bene quest’anno.

  • Shady

    qua non si tratta di criticare la posizione in più/posizione in meno, ma griffin (addirittura 10?! che ha mai fatto di così importante nella lega) lowry e cousins davanti (e non di poco) a irving… oooooooook

  • gasp

    Scontatissimo LeBron alla prima… forse il Gallo nei 50 mi lascia dei dubbi

  • Attendiamo quella di ESPN che come sempre ci regalerà delle perle, questa già ha delle sviste clamorose, Irving su tutti ma anche Cousins non scherza

  • gasp

    Peccato non hanno più Kobe da mettere in posizioni ridicole…

  • lorenzo tonelli

    Ma chi cazzo le fa ste classifiche..?massimo Mauro..?