Antetokounmpo che rinnovo, J.R Smith in stallo!

FREE-AGENCY

19/09/2016

FREE-AGENT TRACKER

Giannis Antetokounmpo (21 anni) rinnova con i Milwaukee Bucks, contratto da 4 anni per $100 milioni!

• Situazione di stallo tra J.R Smith (31 anni) e i Cleveland Cavaliers, la guardia cerca un contratto da $15 milioni per stagione cosa che i Cavaliers (per ora) non sembrano disposti ad offrire, J.R inoltre non prenderà parte al Mini-Camp di questo Week-End.

• A Sacramento invece Rudy Gay (30 anni) porterà a termine questa stagione contrattuale con i Sacramento Kings (da $13 milioni) ma ha già avvisato che declinerà la Player-Option per la prossima stagione cercando una nuova squadra da Free-Agent.

Lance Stephenson (26 anni) firma con i New Orleans Pelicans, contratto di un anno al minimo da veterano da $1,2 milioni di cui solo 100 mila sono garantiti.

Jordan Farmar (29 anni) firma con i Sacramento Kings.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Shady

    immagino i sacramento come si stiano strappando i capelli per questa decisione di gay…

  • onic

    però che fine per Lance Stephenson….

  • Tutto l’anno un emarginato in casa, cercheranno trade come dei disperati

  • Michael Philips

    Attendo la stagione della consacrazione definitiva per Giannis.

  • Shady

    Deve crearsi un tiro affidabile dalla media e in corsa altrimenti rischia di rimanere in questo limbo di buon giocatore con mezzi straripanti ma prevedibile

  • Michael Philips

    Tra tutti i grandi freak ricchi di talento questo potrebbe campare bene anche senza un grande tiro. Se solo diventa un minimo aggressivo chi lo ferma?

    A lui poi piace andare al ferro e in un certo senso nel pitturato sfrutta molto meglio l’altezza lui di uno come durant a cui piace stare ben lontano dal ferro.

    Poi l’anno prossimo vedremo giannis giocare da play full-time. Triple doppie a nastro.
    Da quando Kidd lo ha messo come play, giannis ha girato con queste medie: 18.8 pts 8.6 reb 7.2 ast!

    Per dire, un kidd che era 193cm non ha mai avuto un gran tiro da fuori e manco dalla media.

  • gasp

    Se sei una testa di cazzo e non cambi ecco il risultato…

  • Shady

    che possa fare miriadi di triple doppie non lo metto in dubbio, specie se gioca da play, ma nonostante ciò soprattutto nell’ultimo anno l’ho visto lontanissimo dall’essere decisivo, sopratutto per problemi realizzativi. quello che secondo me rischia di diventare è un giocatore particolarissimo (cazzo è un 210 e passa che gioca da play), forte, ma mai una superstar