Wade si prende subito i Bulls, colpo Clippers!

Dwyane Wade è subito decisivo nella vittoria in volata dei Bulls sui Celtics, San Antonio rovina l’esordio nella nuova arena dei Kings col solito Kawhi Leonard, ottimo esordio di Dwight Howard e colpo Clippers a Portland.

REGULAR SEASON

Atlanta Hawks – Washington Wizards 114-99
ATL: Millsap 28, Howard 11 (19 rimb), Schroder 14, Hardaway Jr. 21, Sefolosha 13
WAS: Porter 10, Morris 22, Gortat 4 (11rimb), Beal 13, Wall 12 (10 ass)

Dwight Howard dice 11+19 al suo esordio con gli Atlanta Hawks, Paul Millsap 28 e i falchi battono i Wizards grazie ad un superbo 4° periodo; dopo i primi 26’ partita in pieno equilibrio con i padroni di casa avanti 81-80, nell’ultima frazione crollano i capitolini che tireranno col 38% dal campo contro il 66% degli Hawks guidati da Tim Hardaway Jr. autore di 12 dei suoi 21 punti finali, il 4° reciterà 33-19 Atlanta per il successo finale.

Chicago Bulls – Boston Celtics 105-99
CHI: Gibson 18 (10 rimb), Butler 24, Wade 22, Mirotic 15
BOS: Crowder 14, Horford 11, Bradley 16, Thomas 25

È subito Dwyane Wade Mania a Chicago, 22 punti e canestro decisivo all’esordio per il figliol prodigo e vittoria per i Bulls in volata contro i Boston Celtics; a 68” dalla conclusione Al Horford fa 2/2 dalla lunetta per il -2 Celtics, Wade sbaglia il jumper a 43” e Boston ha il potenziale possesso del pareggio ma la matricola Jaylen Brown commette passi!
Palla persa e Wade stavolta non tradisce, assistito da Jimmy Butler spara la tripla del 104-99 con 26” da giocare segnando la fine dell’incontro.

Sacramento Kings – San Antonio Spurs 94-102
SAC: Gay 17, Cousins 37 (16 rimb), McLemore 10
SAS: Leonard 30, Aldridge 16, Dedmon 12, Lee 12

I San Antonio Spurs del solito Kawhi Leonard (30+5 assist e 5 recuperi) rovinano l’esordio casalingo al Golden 1 Center dei Sacramento Kings a cui non è bastato un devastante DeMarcus Cousins (37+16); i Kings lottano fino a 4’27” dalla fine, sul -5 (87-91) Cousins e Gay si mangiano per due volte consecutive il canestro del potenziale -3, San Antonio non si fa pregare e piazza un break di 8-2 per il +11 (89-100) con 1’28” da giocare.

Portland Trail Blazers – Los Angeles Clippers 106-114
POR: Harkless 23, Plumlee 17, McCollum 16, Lillard 29 (10 rimb), Crabbe 10
LAC: Griffin 27 (13 rimb), Jordan 6 (12 rimb), Paul 27, Crawford 15, Speights 15

Buona la prima e che prima per i Los Angeles Clippers che si permettono di sbancare il MODA Center di Portland battendo i Trail Blazers di Damian Lillard sull’asse Paul-Griffin (54 punti in due); grazie ad un ottimo 3° quarto Portland rimonta dal -9 dell’intervallo e le squadre entrano sull’82-82 nell’ultima frazione, Lillard si scatena realizzando 11 dei suoi 29 punti finali ma non basteranno, i Clippers trovano la fuga nella seconda metà del quarto grazie ad un parziale di 14-1 (90-104) scaturito da un fallo di tipo flagrant di Mason Plumlee su Blake Griffin.

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B