NFL Mid-Season 2016/17, punto della situazione

Arrivati al giro di boa della stagioen NFL 2016/17 è giunto il momento di fare il punto della situazione nelle due Conference; nella AFC il super attacco dei New England Patriots sta facendo la differenza ma la difesa dei campioni in carica è sempre l’avversario da battere, nella NFC occhio ai ragazzi terribili di Dallas!

NFL MID-SEASON

AFC

AFC - NFL Standings - 2016 Con i New England Patriots del rientrato Tom Brady lanciati verso la conquista della “East” e di un first round bye+fattore campo per tutti i playoff, il resto della scena playoff nella East vede ancora in corsa Bills (anche se le ultime due sconfitte hanno minato un po’ le certezze di coach Rex Ryan) e Dolphins che, cavalcando l’onda del nuovo running fenomeno Jay Ajayi, ha inanellato due W di fila e conta di allungare la serie grazie ad un calendario tutto sommato favorevole. I Jets, con lo psicodramma legato alla posizione di quarterback, hanno un record particolarmente negativo e han già la mente alla prossima stagione.

Nella North, Pittsburgh potrebbe pagare caro l’infortunio al quarterback Ben Roethlisberger e se i Cincinnati Bengals si decidessero a “svegliarsi” dal torpore di inizio anno, la Division potrebbe presto cambiare padrone. Fuori gioco i dereletti Browns e i Ravens che, dopo un’inizio sorprendente hanno infilato quatro L di fila.

Nella South il livello è, come negli ultimi anni, piuttosto basso e i Texans non dovrebbero aver problemi a portare a casa la Division anche se l’infortunio al defensive end (e leader della squadra) J.J. Watt potrebbe farsi sentire nella seconda metà di stagione. In agguato rimangono i Titans. Indietro Colts (Andrew Luck continua a non essere protetto e in generale la squadra ha grosse lacune in diversi reparti) e Jaguars (le ambizioni di inizio stagione stanno naufragando assieme al mancato sviluppo del quarterback Blake Bortles).

Discorso differente per la West. Grazie ad un attacco esplosivo e ad un esaltante Derek Carr, i Raiders guidano a sorpresa la division tallonati dai campioni in carica di Denver e dai Chiefs: molto probabile che una/due wildcard esca/escano da questa division

NFC

NFC - NFL Standings - 2016A guidare la Conference ci sono, a sorpresa, i Dallas Cowboys che, guidati dal dynamic duo di rookies Dak Prescott e Zeke Elliott (e da una linea offensiva superba), guidano il gruppone allungando le mani su un probabile titolo divisionale nella East. Con Eagles, Redskins e Giants che procedono ad alti e bassi, i ‘Boys possono pensare alla post-season.

In un passato non troppo lontano la division West era considerata un vero girone infernale mentre quest’anno solo i Seahawks riescono ad avere, a questo punto della stagione, un record positivo. I Cardinals stanno deludendo le previsioni degli addetti ai lavori che li vedevano favoriti per il Superbowl, mentre, se i Rams non offrono garanzie di continuità, i 49ers sono in totale riscostruzione e la mente del management di San Francisco è già alla prossima stagione.

La vittoria di domenica scorsa ha ridato fiato ai vice-campioni in carica di Carolina, ma per la banda di Cam Newton la strada verso i playoff è veramente ardua. Nella South dominano gli Atlanta Falcons di Matt Ryan e, seppur con record negativi, anche Saints e Buccaneers sono squadre di valore e possono ancora dire la loro in ottica “wild card”.

Chiudiamo questa overview con la NFC North. L’imbarazzante sconfitta contro gli inconsistenti Chicago Bears ha fatto suonare l’allarme rosso in Minnesota e già la prossima partita con i Detroit Lions (in lenta ripresa) potrà dare segnali più chiari sul futuro dei Vikings. I Packers rimangono indietro di una partita ma la franchigia del Wisconsin non sembra avere quel “qualcosa in più” che ha sempre contraddistinto le annate migliori di Aaron Rodgers & Co.

 A margine delle news sulla NFL voglio rivolgere un personale pensiero alle popolazioni colpite dal terremoto di qualche giorno fa (magari c’è qualche appassionato della palla ovale che ci legge da quelle zone). Chi vi scrive è marchigiano e i territori coinvolti dal sisma sono fra i più belli della mia Regione; luoghi e paesaggi indimenticabili che ho avuto la fortuna di visitare molte volte.
Fa veramente male vedere tanta distruzione così diffusa e colpisce al cuore il vedere le popolazioni di queste aree costrette ad abbandonare (speriamo momentaneamente) le proprie abitazioni e abitudini. L’unica speranza è che la proverbiale e silenziosa tenacia dei marchigiani abbia la meglio su questa immane tragedia.

Fabio G

Fabio G

Anconetano doc, seguo da anni gli Sport Americani e la NFL in particolare, con un occhio di riguardo per i Detroit Lions. Da poco collaboro con NBA-Evolution come redattore per la sezione NFL.

Nickname: Fabio G