Harden-Show batte Portland, Bulls che difesa!

James Harden continua a regalare spettacolo e anche Potland deve arrendersi alla sua Tripla-Doppia (3^ stagionale), Washington domina New York che si sveglia tardi, Minnesota senza problemi su Phila, Chicago con la difesa batte i Jazz mentre torna Miami!

REGULAR-SEASON

Washington Wizards – New York Knicks 119-112
WAS: Porter 21, Gortat 16, Beal 18, Wall 23 (11 ass), Thornton 13
NYK: Anthony 19, Porzingis 16, Rose 27, Jennings 17 (10 ass)

I New York Knicks si svegliano troppo tardi e cadono nella capitale contro i Wizards di John Wall (23+11); fatale il 3° quarto ai Knicks, Washington va al riposo lungo sul +10 (52-42) , nella ripresa Wall realizza 13 dei suoi 23 punti con i suoi che tireranno col 61% dal campo per un 3° periodo da 35-23! Washington arriverà a toccare anche il +27, nell’ultima frazione vana la rimonta degli ospiti.

Miami Heat – Milwaukee Bucks 96-73
MIA: Richardson 18, Whiteside 12 (17 rimb), Waiters 23, Dragic 16, J.Johnson 9 (10 rimb)
MIL: Antetokounmpo 14, Parker 11, Henson 12, Snell 14, Beasley 13 (10 rimb)

Tornano a vincere i Miami Heat e lo fanno trascinati da Dion Waiters contro i Milwaukee Bucks, pessima serata per il duo Antetokounmpo-Parker (10/35 in due); match equilibrato per 3 quarti con le squadra che entrano nell’ultimo sul 67-62 Miami, i Bucks arriveranno fino al -2 (71-69) dopo 3’ di gioco ma da quel momento calerà il sipario. Miami piazza un parziale di 13-2 per il +13 (84-71) a 5’19” dalla fine.

Houston Rockets – Portland Trail Blazers 126-109
HOU: Ariza 16, Anderson 13, Capela 15, Beverley 11, Harden 26 (12 rimb, 14 ass), Gordon 16
POR: Harkless 19, McCollum 26, Lillard 18, Turner 12

Terza Tripla-Doppia stagionale per James Harden (26+12+14) e vittoria Rockets su Portland in un match ad elastico deciso nella 3^ frazione: pronti via e il “Barba” dice 16 punti, 6 rimbalzi e 6 assist nel solo 1° quarto con Houston che scappa sul 41-29, i Trail Blazers non stanno a guardare e reagiscono nel 2° fruttando il 32% dal campo dei padroni di casa, al riposo lungo siamo sul 62-62.
Si torna in campo e stavolta il GoTo-Guy dei Rockets è Trevor Ariza, realizza 11 dei suoi 16 punti nel 3°, Harden solo 8 con 5 assist il tutto col 65% dal campo contro il 37% degli ospiti, la frazione reciterà 38-21 Houston che non si girerà più.

Minnesota Timberwolves – Philadelphia 76ers 110-86
MIN: Wiggins 35 810 rimb), Dieng 12 (10 rimb), Towns 23 (10 rimb), LaVine 11
PHI: Ilyasova 11, Embiid 10 (10 rimb), Stauskas 13, Saric 16

La prima sfida tra Karl-Anthony Towns e Joel Embiid va al lungo dei T-Wolves anche se il mattatore del match è stato Andrew Wiggins (35+10); match già in ghiaccio nel primo tempo con i padroni di casa che volano sul 61-33 con Wiggins autore di 19 dei suoi 35 punti finali.

Utah Jazz -Chicago Bulls 77-85
UTA: Gobert 16 (13 rimb), Hayward 8 (12 rimb), Hood 12, Exum 14, Lyles 11
CHI: Butler 20 (12 rimb), Lopez 10 (12 rimb), Wade 18

Bella vittoria dei Chicago Bulls che strappano il 4° referto rosa consecutivo espugnano Salt Lake City grazie ad una super difesa; match deciso dal break di 11-0 con cui i Bulls hanno aperto l’ultima frazione portandosi dal +6 al +17 (75-58) ma la chiave del match sono stati i 51 punti concessi negli ultimi 3 quarti, infatti Utah ne piazza 26 nel 1° quarto e poi negli altri tre non andrà mai a quota 20!

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B