Westbrook pazzesco, Warriors-Spurs in striscia

Russell Westbrook continua a far impazzire la Lega, raggiunge LeBron al 6° posto di sempre per Triple-Doppie in carriera e batte Detroit, rivincite per Charlotte e Memphis, Spurs 10-0 in trasferta e Warriors 11 di fila.

REGULAR-SEASON

Washington Wizards – San Antonio Spurs 100-112
WAS: Porter 14, Morris 12, Gortat 10 (10 rimb), Beal 25, Wall 21
SAS: Leonard 19, Aldridge 24, Gasol 8 (10 riimb), Parker 20, Mills 13, Simmons 15

Nona vittoria consecutiva per i San Antonio Spurs che si portano sul 10-0 per quel che concerne il record in trasferta, vittoria nella Capitale contro i Wizards; Spurs che nel 2° quarto cambiano marcia toccando la doppia-cifra di vantaggio, Washington passerà il resto della gara arrivando massimo sul -7 come verso la fine del 3° periodo (62-69), i texani reagiranno e stavolta voleranno sul +16 (69-85) senza più girarsi indietro.

Charlotte Hornets – New York Knicks 107-102
CHA: Kidd-Gilchrist 11, Kaminsky 14, Zeller 11 (10 rimb), Lamb 18 (17 rimb), Walker 28
NYK: Anthony 18, Porzingis 25, Lee 14, Rose 18, Jennings 12

Italian Job: Belinelli 5 pt (1/2, 1/3 da 3), 2 rimb, 1 ass in 19’

Charlotte si prende la sua rivincita su Anthony e i Knicks battendoli nel Back-To-Back senza Nicolas Batum, Kemba Walker dice 28 a referto ma l’eroe del match Frank Kaminsky; l’ex Wisconsin realizza 8 dei suoi 14 punti negli ultimi 4’ di partita compresa la tripla del 100-93 a 2’ dalla sirena finale!

Oklahoma City Thunder – Detroit Pistons 106-88
OKC: Adams 16, Oladipo 18, Westbrook 17 (13 rimb, 15 ass), Morrow 21
DET: Harris 21, Morris 19, Drummond 10, Caldwell-Pope 10, Smith 14

Russell Westbrook con 4 anni in meno pareggia il numero di Triple-Doppie in carriera di LEbron James, nella notte è arrivata la 44esima con anche il referto rosa del successo sui Pistons; Detroit che con un break di 12-3 rientra prepotentemente in partita sul -3 (65-62) con 4’31” da giocare nel 3°, OKC risponderà con un contro-break di 12-6 per il +9 (77-68) col quale entreranno nell’ultima frazione e dove Detroit non riuscirà più a rientrare. Inoltre Westbrook è il 1° giocatore di sempre a viaggiare con una Tripla-Doppia di media nelle prime 17 gare di stagione (32.0+10.9+9.8).

Miami Heat – Memphis Grizzlies 107-110
MIA: Richarson 15, Williams 13, Whiteside 15 (12 rimb), Waiters 28, McGruder 11, T.Johnson 12, J.Johnson 19
MEM: Allen 11, Green 12, Gasol 28, Williams 18, Conley 21

Rivincita nel Back-To-Back anche per i Memphis Grizzlies che vincono di misura a Miami con brivido finale; a 1’25” dalla conclusione ospiti saldamente al comando sul 101-108, Miami non ci sta e Waiters da solo porta gli Heat sul -1 (107-108) a 18” dalla fine, Conley va in lunetta ma non fallirà per il +3 a 11”, ultimo tiro per andare all’overtime affidato a Jason Richardson ma niente da fare.

Golden State Warriors – Minnesota Timberwolves 115-102
GSW: Durant 28 (10 rimb), Thompson 23, Curry 34
MIN: Wiggins 16, ieng 15, Towns 18, LaVine 31

Continua la sua implacabile marcia l’armata Warriors che nella notte ha siglato l’11^ vittoria consecutiva battendo i T-Wolves con 85 punti del trio Durant-Thompson-Curry; primo tempo equilibrato, Minnesota non sprofonda e va negli spogliatoi solo sotto 56-48, ci penseranno KD e Curry ha chiudere il match in neanche 40” del 3° quarto, Back-To-Back da 3 per il +14 (64-50) . Sul finale del 3° Curry si infiammerà con 11 punti consecutivi (17 per lui nella frazione) per il +17 Warriors (90-73)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B