UCLA vola e coccola il suo gioiello: Lonzo Ball!

La stagione del College Basket è appena cominciata, quest’anno si concluderà il 3 aprile alle Final Four in quel di Glendale (Arizona), presto per fare previsioni ma i riflettori sono puntati in California a casa UCLA dove, secondo molti addetti ai lavori, gioca un forte candidato alla Pick #1 del Draft 2017, il freshman Lonzo Ball!

Era atteso, attesissimo. Il primo dei fratelli Ball in ordine ad entrare a UCLA sta già facendo luccicare gli occhi a tutti gli scout NBA, il suo impatto sulla squadra è stato importantissimo, i Bruins vantano un roster già in crescita a cui si l’aggiunta di Ball ha fatto fare quello salto di qualità che mancava alla squadra per competere ai massimi livelli.
Dopo anni UCLA si ritrova quasi al vertice della NCAA con un record immacolato di 9-0 (Primi in Pac-12), il lavoro di ricostruzione iniziato da coach Steve Alford sta finalmente dando i suoi ottimi frutti, sabato scorso colpaccio dei Bruins in quel di Kentucky con Ball che non ah neache brillato come nelle uscite precedenti.

Lonzo Ball è uno dei giocatori più completi che si siano visti al college da diversi anni, esordio da 19+8+11 contro i Pacific Tigers (video sotto), quasi in doppia doppia di media con Punti e Assist (14.6 punti, 5.0 rimbalzi e 9.3 assist), aggiunge anche qui 4-5 rimbalzi che fanno tutta la differenza del mondo; è il leader della squadra, un’efficienza offensiva da fare invidia a molti in NBA con quasi il 60% di canestri realizzati dal campo e un ottimo 47% da 3, fattore ancor più dimostrativo dell’importanza di Ball è la percentuale dal campo con lui in campo (54%) rispetto alla passata stagione (47%).
Se vogliamo trovare un difetto a questo giocatore è la meccanica di tiro, secondo molti è facilmente modificabile, ma finchè entra ha ragione lui.

Lonzo è solo uno della stirpe Ball che sta per invadere il College Basketball e forse i PRO, tutti i figli di LaVar sembrano già assicurati verso la squadra di Los Angeles con LiAngelo e LaMelo Ball dominatori all’High-School con numeri da capogiro: LiAngelo (classe 1998) alla Chino Hills HS sta tenendo oltre 50 punti di media dopo aver realizzato 72 e 56 punti in due partite consecutive. Il terzo fratello, il piccolo (classe 2001) LaMelo si sta mettendo in mostra, pochi giorni fa ha infatti messo a referto prima una partita da 31 punti, poi una da 18 assist.

Come detto in precedenza è presto per dare sentenze, il Mock Draft di DraftExpress.com ha alla #1 Markelle Fultz (PG, Washington) e Ball addirittura alla #4, i Bruins dopo anni in sordina possono seriamente pensare di tornare nei vertivi NCAA, Tyus Edney confessò al nostro PJ (CLICCA QUI per leggere) l’ottimismo dell’ambiente anche perchè oltre a Lonzo Ball ci sono giocatori molto promettenti come TJ Leaf e Isaac Hamilton (Top-Scorer di UCLA, ndr).

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste

  • Anjin_San

    No dai… Sul serio?
    Lonzo, LiAngelo e LaMelo?

  • sconocchini

    scusate, ma davvero non si è mai vista una comninazione simile nome del cazzo- faccia di cazzo. idolo.