All Star Game 2017, previsioni quintetti-riserve

Oltre alle partite del Christmas Day il 25 dicembre l’NBA ha parto ufficialmente le votazioni al prossimo All Star Game che si terrà in quel di New Orleans a febbraio, come sapere da quest’anno il metodo di votazioni cambierà perché oltre ai tifosi si uniranno anche giornalisti e giocatori (CLICCA QUI per leggere).

Le modalità sono le stesse dell’anno scorso, sito ufficiale NBA e Social-Network, con oggi mancano 19 giorni alla chiusura quindi non perdete tempo e CLICCATE QUI per cominciare a votare!

Fatta la dovuta introduzione con le istruzioni al voto adesso passiamo alle previsioni sui papabili quintetti che Eastern e Western Conference schiereranno domenica 19 febbraio, con anche allenatori e riserve, qui di seguito la mia previsione con anche le motivazioni:

ALL STAR GAME 2017, PREVISIONI

Eastern Conference
Backcourt: Kyrie Irving e Dwyane Wade a mani basse, non credo che Jimmy Butler possa mettersi davanti ad uno di questi due
Frontcourt: LeBron James non fa testo, Carmelo Anthony dovrebbe farcela mentre sulla terza ala vado con Giannis Antetokounmpo, stagione per ora straordinaria condita da molte giocate spettacolari oltre all’ormai certificato Coast-To-Coact con stacco dalla linea del tiro libero. L’unica incognita potrebbe arrivare dalla Grande Mela e porta il nome di Kristaps Porzingis.
Riserve: Jimmy Butler, Paul George, Kevin Love, Kristaps Porzingis, Isaiah Thomas, DeMar DeRozan, Kyle Lowry
Allenatore: Tyronn Lue (CLE), non potrebbe per regolamento però l’anno scorso ci andò dopo l’esonero di Blatt e quindi con poche partite allenate.

Western Conference
Backcourt: Stephen Curry scontato e poi è una bella battaglia tra i Signori delle Triple-Doppie James Harden & Russell Westbrook, Russ favorito ma io punto più sul “Barba” che può vantare uno stato come il Texas alle votazioni
Frontcourt: Kevin Durant e Anthony Davis senza problemi, sul 5° dipenderà da Blake Griffin (ad oggi KO fino a fine gennaio) ma penso che l’ultimo pass lo strapperà e anche perché se lo merita pienamente il buon Kawhi Leonard.
Riserve: Russell Westbrook, DeMarcus Cousins, Chris Paul, Marc Gasol, Draymond Green, Klay Thompson, Damian Lillard.
Allenatore: Mike D’Antoni (HOU), Kerr non può per regolamento, Popovich non avrà voglia e quindi il 3° è lui.

NBA All Star Game - 2017 - Quintetti - NBA-Evolution

Adesso però voglio le vostre previsioni, commentate qui sotto!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Lorenzo Escriva

    Io:

    Est: DeRozan Irving Giannis Bron Porzi

    Ovest: uguale ma RW sopra curry mille mila volte…

  • Curry è troppo worldwide, negli ultimi 2 anni TUTTI hanno comprato la sua #30, Westbrook-se la vedrà con Harden

  • In Your Weis

    Se peserà il voto dei tifosi ci andrà Wade, ma la verità è che non se lo merita, forse neanche da riserva. DeRozan in primis, Thomas e Butler hanno giocato tutti meglio di lui in queste prime 30 di RS, ed i primi due hanno anche record di squadra sensibilmente migliori

    Ad Ovest, devono trovare il posto per Westbrook, fosse anche metterlo come terza ala o nello starting five dell’Est al posto di LeBron, ma un posto tra i 10 deve essere suo