Ice Cube vuole lanciare la Lega per gli ex NBA!

Quando si parla di ex giocatori NBA c’è sempre una domanda che gli appassionati si pongo “Possono ancora giocare?”, questa domanda se l’è posta anche Ice Cube il quale ha voluto passare subito ai fatti senza perdere tempo, infatti l’ex membro degli N.W.A sta per lanciare una Lega fatta apposta per i giocatori ritirati.

La Lega sarà un campionato 3-Vs-3 chiamato BIG3 e tra i giocatori che si sono già resi disponibili ci sono Jason Williams, Rashard Lewis e Jermaine O’Neal e altri, c’è anche già un Commissioner che è niente meno che l’ex San Antonio Spurs ed ex Deputy Executive Director dell’NBPA Roger Mason Jr, Gary Payton ha anche fatto sapere che è pronto a ricoprire il ruolo da allenatore; in un’intervista a “The Vertical” Ice Cube ha parlato di questo progetto dicendo:

L’idea di questo progetto nasce dalla malinconia che hanno i tifosi di non vedere più i loro beniamini giocare, molti di questi ragazzi possono ancora giocare anche se sono ritirati, ho iniziato a seguire il basket 3-Vs-3 e mi sono chiesto perché non fosse una disciplina da PRO visto che è la più classica delle sfide al campetto, quindi ecco la scintilla! Non diamo solo l’occasione di rivedere questi giocatori ma did are a loro ancora una chance di poter giocare, chi non vorrebbe rivederli all’opera?”

Di base la BIG3 vedrebbe 8 squadre con 5 giocatori ciascuna.

Per quanto l’NBA dei giorni nostri ci regali emozioni ed interpreti spaziali, in cuor nostro siamo ancora legati a quegli eroi con cui siamo cresciuti e l’idea di Ice Cube sarebbe un vero affare che riaccenderebbe la passione di quei tifosi rimasti orfani del loro idolo col quale sono cresciuti, già il nome di Jason Williams ga brillare gli occhi…se riuscisse a convincere le icone delle generazioni passate, tipo un RETTILE velenoso, una RISPOSTA, un DORMIENTE…potrebbe diventare l’Ira Lowenstein (Ragazze Vincenti, ndr) dei tempi nostri

E voi cosa ne pensate? VOTATE qui sotto!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • brazzz

    perché no….purchè non diventi una cosa patetica…