New York torna a vincere, ok Spurs e Warriors

Notte di NBA Global Games, a Londra i Nuggets massacrano i Pacers mentre in Messico Dallas ha la meglio su Devin Booker, tornano a vincere i New York Knicks contro i Bulls, tutto facile per San Antonio e Golden State.

REGULAR SEASON

NBA Global Games Londra 🇬🇧

Denver Nuggets – Indiana Pacers 140-112
DEN: Gallinari 18, Chandler 21, Jokic 10, Harris 16, Nelson 11
IND: George 10, Teague 14, Ellis 12, Miles 20, Seraphin 10, Brooks 14

Italian Job: Gallinari 18 pt (3/5, 4/ da 3), 2 rimb, 3 ass , 1 persa in 18’

NBA Global Games in quel di Londra (Vedi Gallery) con i Denver Nuggets che demoliscono gli Indiana Pacers in un match senza storia; ottimo primo tempo dei Nuggets che chiudono avanti 67-56 grazie al canestro allo scadere di Harris su dormita della difesa Pacers. Nuggets che escono con la faccia giusta anche nella ripresa, Indiana spacca il ferro a ripetizione con un Paul George totalmente abulico ed i “padroni di casa” non solo incrementano il loro vantaggio ma chiudono definitivamente le ostilità, parziale di 14-3 nei primi 5’ di frazione spingendosi sul +21 (81-60) e addirittura arriveranno sul +30 (95-65) a 4’59”.

Brooklyn Nets – New Orleans Pelicans 95-104
BKN: Bogdanovic 10, Lopez 20, Booker 8 (12 rimb), Kilaptrick 18, LeVert 10
NOP: Hill 14 (10 rimb), Jones 24 (12 rimb), Holiday 21, Evas 29

Senza Anthony Davis i New Orleans Pelicans vincono in rimonta in quel di Brooklyn; a 3’36” dalla fine Lopez porta i suoi sul 94-91, da quel momento break di 14-1 Pelicans.

New York Knicks – Chicago Bulls 104-89
NYK: Anthony 23, Noah 12, Rose 17, O’Quinn 12 (11 rimb), Kuzminskas 19
CHI: Gibson 12, Lopez 10, Wade 22, Grant 14, Felicio 13

New York (senza Porzingis) torna a vincere e lo fa in casa contro i CHicago Bulls (ancora privi di Jimmy Butler); Knicks che trovano la fuga decisiva ad inizio 3° quarto, avanti 60-57 ecco il parziale di 8-0 per il +11 (68-57) con 4’55” sul cronometro, NY non si girerà più e arriverà a toccare anche il +15 (86-71) ad inizio 4° periodo dopo un personale break di 6-0 firmato Kuzminaskas.

San Antonio Spurs – Los Angeles Lakers 134-94
SAS: Leonard 31, Aldridge 13, Gasol 22, Parker 13, Simmons 12, Dedmon 6 (12 rimb), Murray 10
LAL: Randle 22, Clarkson 14, Williams 10

Partita mai iniziata allAT&T Center di San Antonio con gli Spurs che massacrano i Lakers; al riposo lungo texani già sotto la doccia avanti 72-54 col 59% dal campo e Kawhi Leonard autore di 23 di suoi 31 punti finali.

NBA Global Games Mexico City🇲🇽

Phoenix Suns – Dallas Mavericks 108-113
PHX: Chriss 13, Chandler 14 (19 rimb), Booker 39, Bledsoe 11
DAL: Barnes 22, Curry 12, Nowitzki 18, Williams 23 (12 ass), Matthews 18, Powell 10

Alla Mexico City Arena va in scena il 2° match degli NBA Global Games 2017 che ha visto trionfare i Dallas Mavericks sui Suns di Devin Booker (39 punti); dopo aver chiuso i primi 24’ sotto 59-57 Dallas spacca la partota grazie ad un ottimo 3° periodo da 31-17 con 8 punti a testa per il duo Williams-Matthews, da -2 a +12 (76-88) alla sirena del 3°. Booker non molla, nel 4° periodo realizzerà 28 punti di cui 17 consecutivi negli ultimi 4’30” ma il suo sforzo varrà per il -4 (107-111) a 14” dalla fine.

Golden State Warriors – Detroit Pistons 127-107
GSW: Durant 25, Green 2 (13 ass), Thomspon 23, Curry 24, Clark 14, Livingston 10
DET: Morris 21, Harris 18, Drummond 12 (10 rimb), Jackson 14, Marjanovic 13 (11 rimb)

All’Oralce Arena il trio Durant-Thompson-Curry combina per 72 punti e i Warriors battono Detroit; Pistons che tengono botta nel primo tempo andando negli spogliatoi sul 60-58…poi la valanga Warriors! Nel 3° quarto i padroni di casa segneranno 40 punti col 61% dal campo di cui 12 firmati Thompson, dall’altra parte 36% per 19 punti, alla sirena della terza frazione Golden State già col referto rosa in mano avanti 101-77.

TOP 10

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Barone birra

    Ho visto che dopo la mia veritiera analisi sul piangina col 23 ci sono stati moltissimi commenti. Naturalmente ho troppo rispetto di me stesso per leggere i commenti di consumatori abusivi di ossigeno come Mp e quei 2-3 che gli danno corda, ma scommetto che ha chiesto di bannarmi tutto ciò mi riempie di gaudio .non saranno mancate le offese personali ma tali personaggi che ti vuoi aspettare. Concludo dicendo che non lascerò mai questo sito perché sarei uguale a quel ultra trentenne .che si comporta da tredicenne isterico,facendo finta di scappare per poi tornare dopo 10 ‘w di fila dei cavs nei playoffs .lo. non scappare come faremmo senza i tuorli 30 commenti quotidiani,che intervallano le sedute di analisi e le foto allo specchio tipo buffalo Bill del silenzio degli innocenti .

  • Barone birra

    Ma parliamo di basket Ball. Non per dire ma quegli scappati di casa di denver che asfaltano i pacers non fanno che confermare la mia teoria sulla pochezza dell’est,come l’allenamento di gs con Detroit. Grande kawhi con percentuali da centro. Ps Michele se non alzo la media di trombate io qua con tutti i 40 Enni vergini che ci sono stiamo freschi. Visto il tuo commento l’ho letto ne vale la pena ciao

  • Barone birra

    Scusate per eventuali errori ma non ho tempo per controllare

  • brazzz

    una sequenza di partite irrilevanti

  • Michael Philips

    ti faccio un riassunto: ho offeso ogni razza canina con un terribile e ingiusto paragone.

  • Michael Philips

    Jokic:13+8+4 di media col 59% dal campo in 25 minuti a sera.
    Con un minutaggio normale potrebbe già fare 20+11+6.

    Embiid: 19+7.5+2 (46% dal campo) in 25 minuti.
    La proiezione sui 36 minuti di utilizzo parla chiaro: 28+11+3

  • Eccomi! Sono in partenza per tornare a Milano. GLOBAL GAME di Londra inzomma… Partita di Pre-Season con in pessimo George.

    Però bella atmosfera, sono riusciti a fare belle foto (trovate sui social), peccato per Larry Bird che non concede foto e autografi

    https://uploads.disquscdn.com/images/62038ae007b74f3e69ccf678de54fc3a8ca512cb153878eb111872e4b87e1dd4.jpg rafi.

  • gasp

    Jokic fino a neanche molto tempo fa consapevolmente panchinato da Malone…

  • Lorenzo Escriva

    ormai va così…c’è poco da fare…

  • misterwolf

    i nuggets si parla di parecchia gente sul piede di partenza…
    Chandler,Faried,Gallinari,Nurkic,Nelson,
    che questa partita sia stata un modo per mettersi in mostra?

  • In Your Wais

    Dì la verità, te la sei bombata nei cessi dell’Arena, eh? Vecchia volpe…

  • mad-mel

    Io trovo curioso il record dei Suns. Si parla tanto dei Wolves negativamente a livello di record con un roster giovane e a livello di singoli ottimo ma anche Phoenix nn scherza.
    Come esterni sulla carta bledsoe e booker sono ottimi. Tj warren e pj tucker e chriss insomma ho visto di peggio.
    Len e il misterioso Bender ( per me non da nba) piu’ il veterano Chandler.
    Non dico playoffs ad ovest ma neanche da rischiare la first pick il prx anno.

  • Hanamichi Sakuragi

    che tristezza

  • michele

    i Wolves hanno due prime scelte assolute e un allenatore star come Thibo, logico pretendere di piu’ dai. In ogni caso ringraziamento eterno per i suns, visto il modo in cui hanno lasciato andare Isaiah thomas eheheh

  • michele

    F.M.B. aka Vecchio Trapano!

  • Michael Philips

    Scappare?

    Sai che c’è una bella differenza tra scappare da qualcosa di cui si ha paura e allontanarsi da qualcosa di sgradevole?
    Se sei dentro una stanza e senti che c’è un cattivo odore in giro, ci sono due cose da fare per risolvere la cosa: o apri la finestra o esci dalla stanza. La puzza da sola non lascerà mai quella stanza.

    In questo caso dato che io non posso aprire la finestra ho scelto di uscire.

    Ora frequento il blog con una molletta sul naso, molletta di cui non avevo più avuto bisogno per mesi.
    Ma sai com’è, pare che la puzza sia tornata.

  • michele

    Gasol ha infierito un po’, o sbaglio? vecchie ruggini lacustri mi sa eheheheh

  • Hanamichi Sakuragi

    nell’ambito dei lakers gasol è il giocatore meno professionale che è transitato da quelle parte negli ultimi tempi.

  • michele

    secondo me non ha mai digerito l esser stato inserito nella trade paul…era rimasto ma ferito nell orgoglio anche se cn tutti i soldi che prendeva poteva lenire l amarezza eheh

  • Michael Philips

    che ora panchina Nurkic, ovviamente o l’uno o l’altro. E pure nurkic sarebbe una gran bestia.

  • Lei è Keyana Taylor la direttrice media dei Nuggets, altezza 1,45 se tanto https://uploads.disquscdn.com/images/e247646295c7558dc32f6a142f9abb96f592b6293ef014cdb4421e0c832130d9.jpg

  • Hanamichi Sakuragi

    sarà come dici tu.. per coerenza dato che non aveva digerito poteva dire non gioco non mi pagate tagliatemi