Westbrook 45 e vittoria, bene Nuggets e Pacers

Nella notte in cui vengono nominate le Riserve dell’All Star Game (CLICCA QUI per leggere) con i Bulls che saltano per aria via Instagram il capo ci dice che Russell Westbrook ne spara 45 nel successo OKC che però perde Kanter, Gallinari-Jokic trascinano Denver, bene Indiana.

REGULAR SEASON

Oklahoma City Thunder – Dallas Mavericks 109-98
OKC: Sabonis 10, Adams 15, Oadipo 17, Westbrook 45
DAL: Finney-Smith 11, Barnes 31, Curry 11, Anderson 17

Niente Tripla-Doppia ma ben 45 punti (16/29 dal campo) per Russell Westbrook che trascina i Thunder al successo contro Dallas; primo tempo equilibrato con Dallas che va negli spogliatoi sul 53-55, nel 3° quarto gira la partita in favore di OKC, Russ ne piazza 13 con i suoi che tirano 12/21 contro il 7/20 dei texani, 34-21 il parziale del quarto e Thunder avanti 87-73. Dallas arriverà massimo fino al -6 (98-92) a 2’45” dalla fine ma una bomba di Westbrook a 1’57” chiuderà i giochi.
Notte rovinata per i Thunder dall’infortunio all’avambraccio destro di Enes Kanter, per lui si prospetta uno stop di 6/8 settimane…infortunio procuratosi da solo tirando un pungo ad una sedia della panchina!

Minnesota Timberwolves – Indiana Pacers 103-109
MIN: Wiggins 21, Towns 33 (10 rimb), LaVine 23, Rubio 4 (12 ass)
IND: George 32, Turner 23, Teague 20 (13 ass)

Bella vittoria in trasferta per gli Indiana Pacers di Paul George che espugnano Minnesota; match deciso da un break di 6-0 Pacers a 5’36” dalla conclusione che ha dato il +11 (84-95), nel finale rimonta di Minnesota che arriverà fino al -3 (103-106) a 15” ma un Alley-Oop Teague-To-Turner manderà i titoli di coda.

Denver Nuggets – Phoenix Suns 127-120
DEN: Gallinari 25, Faried 15, Jokic 29 (14 rimb), Nelson 13, Barton 16
PHX: Warren 21, Booker 24, Bledsoe 28, Tucker 11, Knight 17

Italian Job: Gallinari 25 pt (5/9, 2/7, 9/12), 7 rimb (1 off), 1 ass, 1 persa, 1 stop in 35’

Danilo Galinari e Nikola Jokic (29+14+8) trascinano i Nuggets contro i Suns; a 3’39 dal termine Suns in partita sul -2 (118-116), Jokic sbaglia ma si corregge da olo per il Tap-In che darà vita ad un mini-break di 5-0 Nuggets per il +7 (123-116) a 2’27”, Phoenix non riuscirà più a rimontare e nel finale Danilo col 2/2 siglerà il +7 finale.

Utah Jazz – Los Angeles Lakers 96-88
UTA: Hayward 24, Gobert 9 (13 rimb), Hill 12, Burks 11
LAL: Young 13, Carkson 16, Williams 20, Zubac 16 (10 rimb)

Gli Utah Jazz escono nella seconda parte di gara e battono i Lakers col solito Gordon Hayward e con un Rudy Gobert da 9 punti, 13 rimbalzi e 6 stoppate; la partita ha la sua svolta a metà del 3° quarto, Lakers avanti 52-56, Hayward spara la tripla che scaturirà un break di 18-4 per il +10 Jazz (70-60), punteggio col quale le squadre entreranno nell’ultimo quarto. Utah toccherà anche il +14 e poi resisterà agli assalti dei giallo-viola.

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B