Boston piega i Clips all’ultima di Pierce, Russ 42!

Solo 3 partite nella giornata del Super Bowl, un NBA Sundays che si apre a Brooklyn con la Tripla-Doppia di Kyle Lowry che trascina Toronto, Paul Pierce torna per l’ultima volta al TD Garden di Boston e i Celtics battono i Clippers per la 7^ consecutiva. Russell Westbrook (40 punti) sale in cattedra nel 2° tempo e batte Damian Lillard.

REGULAR SEASON

Brooklyn Nets – Toronto Raptors 95-103
BKN: Bogdanovic 13, Lopez 20, Booker 15 (10 rimb), Kilpatrick 18
TOR: Carroll 15, Valanciunas 22, Powell 10, Lowry 15 (11 rimb, 11 ass), Ross 17, VanVleet 10

Tornano a vincere i Toronto Raptors strappando il referto orsa in quel di Brooklyn trascinati dal Jonas Valanciunas e dalla Tripla-Doppia di Kyle Lowry (15+11+11), per i Nets 9^ sconfitta consecutiva; lo strappo in favore dei canadesi arriva nel 2° quarto, 29-19 il parziale con Toronto che scappa sul 55-43 per non girarsi più. Toronto raggiungerà anche il +16 ad inizio 4° periodo ma alzerà le mani dal manubrio, Brooklyn ci prova e ricucirà il distacco fino al -4 (80-84) con 5’25” sul cronometro! Toronto reagirà e lo farà con Valanciunas, 4 punti consecutivi per il break di 8-2 col quale i Raptors torneranno sul +10 (82-92) a 3’40”.

Boston Celtics – Los Angeles Clippers 107-102
BOS: Horford 13 /15 rimb), Brown 11, Thomas 28, Smart 13, Olynyk 13
LAC: Griffin 23, Jordan 8 (16 rimb), Felton 16, Crawford 23, Speights 11

Al TD Garden è l’ultima di Paul Pierce in quel di Boston ma Isaiah Thomas e i suoi Celtics (16/52 da 3!) non fanno sconti, vittoria consecutiva numero 7 per i ragazzi di coach Stevens; Isaiah ne spara subito 13 (su ** finali) nei primi 12’ con Boston che prende le redini del match (29-19), i Clippers però non affondano e al suono della sirena del 2° quarto inseguono 56-47 con Boston rea di 9/30 da 3!
Sul finire del 3° quarto arriva un importante break per i padroni di 8-2 chiuso con la bomba di Smart per il +16 Celtics (79-63). L.A ci prova, arriva sul -8 (91-83) a 6’34” ma prima una tripla di Smart e poi un’altra firmata da Al Hoford uccideranno la partita sul 97-83 a 5’12” dalla sirena finale.
A Boston parte la festa un po’ troppo presto, i tifosi si concentrano su Pierce ma i Celtics dal +14 si ritrovano sul +4 (103-99) a 42” dalla fine, a togliere le castagne dal fuoco ci penserà il solito Isaiah con 2 liberi. Finale fa film con Doc Rivers che a 19” rimette Paul Pierce e spara la tripla per salutare i suoi tifosi.

Oklahoma City Thunder – Portland Trail Blazers 105-99
OKC: Roberson 14 (11 rimb), Adams 7 (13 rimb), Oladipo 24 (13 rimb), Westbrook 42
POR: Plumlee 12, McCollum 19, Lillard 29, Crabbe 10

Bella battaglia ad Oklahoma City dove Russell Westbrook esce nel 2° tempo realizzando 21 punti su 42 finali e trascinando i Thunder al successo contro i Trail Blazers; a metà dell’ultimo quarto punteggio sull’85-85, entra in scena Russ con due jumper dalla media appoggiati al tabellone, un long-two e un passaggio per 2 liberi di Oladipo per un break di 8-0 OKC (93-85) a 4’35” dalla fine.
Portland però non molla e abbiamo un finale in volata sul 97-93 Thunder, i padroni di casa alzano il volume della radio in difesa costringendo Lillard alla persa e Westbrook lo castigherà con la bomba del 100-93 a 1’18” che di fatto deciderà la contesa

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Michael Philips

    Che scena magnifica sull’ultimo tiro e canestro di pierce, il pubblico “avversario” che fa la standing ovation.
    Difficilmente si rivedrà una scena simile.

  • Barone birra

    Fmb anche tu sei ebbro di gioia come me per il superbowl. La vittoria dei patriots e di Brady che da stanotte è senz’altro da considerarsi il goat sono già leggenda. A quando un servizio dedicato. ?dopo il tiro di Jordan a Utah e la vittoria del Milan in Champion con la Juventus è stata la vittoria più bella. I miei due sportivi sportivi preferiti ché diventano i più grandi dei rispettivi sport. Che soddisfazione. Ah dimenticavo Russ mvp

  • Barone birra

    La solita memoria corta a comando. Un certo Jordan che ha 15minuti di applausi a philadelphia nell’ultima partita in carriera ti dice qualcosa. Ma sono troppo contento oggi per perdere tempo con te. Statt Buon

  • gasp

    Io a essere sincero tifavo per i Falcons, perché simpatizzo per gli underdog e perché poteva essere il loro primo titolo, ma chapeau Brady… rimontone e vittoria per entrare definitivamente nella leggenda (già lo sarebbe anche fuori dal campo visto che ogni sera dorme con Gisele)

  • lilin

    Ahahah tu non stai davvero bene barò! Comunque lascia un altro grande personaggio dell nba. L ho sempre ammirato tantissimo, se l é meritata tutta la standing

  • low profile

    Io di questo pseudo sport che scimmiotta il nome di un altro sport capisco poco e meno sono intenzionato a capirci. Ma ammesso e non concesso che io sappia cosa vuol dire ( e non lo so ) tra Brady che fa un fumble o Brady che fa un sacks e un Brady che fa una pecorina con Gisele…beh dove sia l’impresa leggendaria mi pare superfluo dirlo

  • gasp

    Che poi non sono fa una pecorina con Gisele, ma l’ha pure infarcita per bene… GOAT

  • low profile

    Ma qua siamo a livello primo 3peat col massimo splendore atletico e secondo 3peat della maturità.
    Si bombava la gisele top e ora la gisele milfona 5 stelle extra lusso. E come per il basket i successi della maturità sono sempre i più apprezzati

  • Michael Philips

    Tu hai dei seri problemi.

  • h17 ragazzi!

  • Hanamichi Sakuragi

    ahahahaahahahahahah te la copio!!!

  • michele

    Un po’ troppa fortuna per NE negli ultimi due superbowl…..male, male, la buona sorte dovrebbe iniziare a favorire l’unica vera gloria sportiva di Boston eheheh

  • Barone birra

    Non ti accompagno dallo psicologo non ci provare.li devi affrontare da solo i tuoi problemi. Lol

  • Ore 17 NFL, non andate Off-Topic

  • Barone birra

    In effetti essere Tom Brady non deve essere tanto male. Mi accontento di non essere un tifoso standard di LeBron

  • Barone birra

    Scusa ma quando vi vuole ci vuole

  • Barone birra

    Massimo rispetto per The truth. Da Anti lakers non posso che apprezzare un mito celtico come lui

  • Michael Philips

    Bene.
    Ora ripigliati. Che qui nessuno ti ha chiamato in causa.
    Se poi questa sera mi vien voglia di mangiare una pizza, allora magari posso anche contattarti.
    Tolto questo non c’è un solo motivo per avere a che fare con te.

  • Barone birra

    Ma l’hai già chiesto a dio un c… di cervello come LeBron piagnucola per un play

  • Barone birra

    Michele una lacrimuccia per il capitano ieri l’hai spesa?

  • michele

    mi ha fatto ridere che su quell’ultimo tiro a “marcarlo” sia stato isaiah thomas eheheheh….cmq paul è sempre nei nostri cuori 🙂

  • In Your Wais

    21 posts, 8 da parte di quello che scrive solo per provocare altri utenti. Grazie FMB

  • low profile

    Le mie cazzate sono open source. Fai pure!

  • Barone birra

    Sai contare allora ehhh ehhh