NFL Stagione 2016/17, il pagellone!

Si è chiusa con l’epico trionfo dei New England Patriots la stagione NFL 2016/17 e come da prassi non poteva mancare il nostro pagellone finale, dalle delusioni delle passate finaliste alle lodi per Aaron Rodgers, Oakland ed inevitabilmente Tom Brady, Dallas e Atlanta deludono sul più bello.

PAGELLONE NFL 2016/17

Matt Ryan - Atlanta Falcons - SB51Voto 1 agli Atlanta Falcons: Uno come l’unico titolo che la città di Atlanta può contare in 170 stagioni di sport professionistico fra Football (Falcons), Baseball (Braves, 1 titolo nel 1996), Hawks (Basket) e Hockey (gli oramai trasferiti Trashers e Flames). Probabilmente il Comune non ha a budget i soldi per la tradizionale parata

Voto 2 agli Houston Texans: Primi nella loro Division ridicola grazie al QB di riserva, affrontano Oakland in casa senza Carr, vanno ai Divisional e se la giocano con i Patriots per quello che possono, il vero voto sarebbe “Baciati dalla fortuna” ma quel contrattoma Brock Osweiler è leggenda 😂 e quindi si prendono 2!
-F.M.B-

Voto 3 ai Denver Broncos – La miglior difesa della scorsa stagione e, per molti, di sempre della Lega si scioglie come neve al sole nella seconda metà di stagione implodendo pure e mancando addirittura l’accesso ai Playoffs, unico a salvarsi  è il QB rookie Trevor Siemian trovatosi senza Linea per tutta la stagione. “Cazzocene del QB, abbiamo la miglior difesa del mondo” era il motto dei tifosi Broncos ad inizio stagione diventato poi “Certo che senza QB non si va da nessuna parte!“, coerenza questa sconosciuta nel Colorado.
-F.M.B-

Voto Bastardi Dentro all’NFL: Terrell Owens Rimandato al 2018 Quando parliamo di wide receiver migliori di sempre i nomi sono sempre gli stessi tre. Rice, Moss e Owens. Purtroppo per Terrell, l’aver mandato a quel paese chiunque (giornalisti e compagni di squadra) nella sua carriera non lo rendono abbastanza “simpatico” agli addetti ai lavori che, annualmente, votano gli ex giocatori meritevoli della Hall of Fame. E per il secondo anno consecutivo l’ex star di Niners, Eagles e Cowboys rimane a bocca asciutta

Voto 4 a Roger Goodell – Il consegnare il trofeo a Tom Brady è il contrappasso che il Commissioner della Lega deve sopportare a fronte di tutta la faccenda del Deflategate, la fuga dal podio sotto i “buuu!” dei tifosi l’immagine della persona che è 👎.

Voto 5 ad Odell Beckham Jr.: Due sono le immagini che rimarranno del talentuosissimo ricevitore dei Giants: quella in barca (📸) con i compagni prima della tragica trasferta a Green Bay e quella dell’ennesimo drop nella suddetta partita che ha condannato la truppa di Big Blue.

NY Giants - Boat

Voto BOOM BABY a Dak Prescott: Offensive Rookie of the Year è il giusto riconoscimento per una stagione fantastica da parte dell’ex Mississippi State. Peccato, come dice lui,non poter dividere in due il premio con il compagno di draft Ezekiel Elliott. Per il 2017 i ‘Boyz saranno di nuovo la squadra da battere in NFC

Voto Che Culo! ai Dallas Cowboys: Eliminazione cocente contro Green Bay ai Divisional ma pensate se fossero andati al Super Bowl e avessero perso come i Falcons? Sapendo come basta un niente a scatenare il peggio verso i ‘Boyz, alla fine perdere su una magia di Rodgers non è stato così male.
-F.M.B-

Voto 6 ai Cleveland Browns: Il voto è di incoraggiamento. La vittoria con i Chargers ha evitato una stagione da 0-16 e coach Hue Jackson potrà lavorare sul giovane gruppo che si trova per le mani almeno per un’altra stagione. Fondamentale trovare un Quarterback cui affidare le chiavi dell’attacco. Le opzioni non mancano: trade per Garoppolo? Draft con Deshaun Watson fresco campione Ncaa con Clemson? Draft con un vero figlio del NorthEast Ohio come Mitch Trubisky da North Carolina?

Aaron Rodgers - Green Bay - 2017Voto Harry Potter a Aaron Rodgers (📸): Dopo il famoso “Relax” (cit.) e il “Run the table” (cit.) siamo tutti in attesa della prossima dichiarazione salva stagione per i Green Bay Packers nel 2017. Anche perchè gli appassionati NFL sognano una finale #12 vs #12

Voto Amleto ai Washington Redskins: Comincia la offseason con il dubbio amletico legato al prolungamento del contratto di Kirk Cousins: rinnovo faraonico per un giocatore che deve ancora convincere in pieno o ricerca di una nuova opzione e ripartenza da zero. Credo che in riva al Potomac il “come fai sbagli” sia un’ipotesi più che concreta

Voto Solidarietà a Teddy Bridgewater 🙏: Le news più recenti danno il quarterback dei Vikings costretto a saltare tutta la prossima stagione (dopo aver mancato completamente quest’ultima) con, potenzialmente, l’intera carriera a rischio. In bocca al lupo Teddy!

Voto 7 a Lady GaGa – Spettacolo degno del palcoscenico su cui si esibisce. Non fa rimpiangere le altre grandi star che si sono esibite negli scorsi anni

Voto Stolto ad Antonio Brown 😓: Dopo una fondamentale vittoria “on the road” a Kansas City nel Divisional di playoff, il buon Antonio non trova altro di meglio da fare che andare in diretta Facebook nel suo spogliatoio (!) mentre coach Tomlin arringa i giocatori (!). Bene ma non benissimo

Voto Cenerentola a Matt Ryan: Gioca una stagione, dei playoff e un 3/4 di Superbowl eccellenti. Peccato per quell’ultimo quarto che vanifica tutto e rende amarissimo anche il meritato premio di MVP stagionale. Piccolo appunto, un signore ad andare a stringere la mano a Brady a fine partita quando tutti volevano scappare da stadio, città, stato, nazione e pianeta.

Voto 8 agli Okaland Raiders : Solo l’infortunio a Derek Carr (📸) ha privato i Raiders della possibilità di giocarsi le chance Playoffs al massimo. I nero-argento sono in rampa di lancio e sarebbe un peccato vederli abbandonare la Baia per altri lidi (Las Vegas? San Diego?)

Derek Carr - Oakland Raiders - Injury

Voto 9 a Julio Jones: Fa tutto quello che deve fare una grande superstar. Tira giù palloni irreali e lotta come un leone per tutta la partita il tutto con un alluce da operare in estate. Se vi state domandando chi sia il miglior WR della Lega, #11 Falcons a mani basse.

Voto 10 a Thomas Edwards Brady: Quinto anello e superato anche il suo mito Joe Montana. La chicca della vittoria in rimonta mancava al repertorio dell’ex Michigan. In tanti sperano che decida di dedicarsi totalmente a moglie e figli dal prossimo anno (cosa smentita dallo stesso interessato fra l’altro).

Voto Star Boy ⭐️ a Julian Edelman: Wes Welker era l’alfiere di punta di Tom Brady, insieme sono diventati l’asse più terrificante della storia NFL, via Welker sembrava tutto finito ma dallo sgabuzzino di coach Bill Belichick è uscito lui, “Minitron”! Dal nulla, si da nulla perché Edelman era davvero usato in tutti i modi possibili, addirittura una volta come DB, ha lavorato duro ogni giorno tanto da conquistare la fiducia del suo leader che lo chiamava all’1:00 di notte per allenarsi al Gillette Stadium a marzo durante la Off-Season, del suo allenatore e diventare quello che oggi è, a nomea di tutti i colleghi, il WR più micidiale della Lega nel corto-medio-lungo raggio.
Brady-To-Edelman è l’evoluzione di Brady-To-Welker e quella irreale catch di domenica è stata l’apice di quello che adesso è un vero e proprio Star Boy di Redwood City…Star Boy proprio come la canzone di Weeknd sulla quale ha sfilato la sua fidanzata (📸) nell’ultima sfilata di Victoria Secret.
-F.M.B-

Un ringraziamento finale agli amici che hanno seguito con noi anche questa emozionante stagione NFL. Come ogni anno, passeranno mesi prima di rivedere un ovale sfrecciare in aria: NBA-Evolution.com vi aggiornerà con le ultime di mercato e con le selezioni del Draft…quindi…stay tuned!!

Fabio G

Fabio G

Anconetano doc, seguo da anni gli Sport Americani e la NFL in particolare, con un occhio di riguardo per i Detroit Lions. Da poco collaboro con NBA-Evolution come redattore per la sezione NFL. Nickname: Fabio G

  • cate barbieri

    Oakland per me almeno 9: il finale di stagione non lo considero nemmeno perché con i due backup QB che abbiamo non si poteva fare tanto di meglio.
    La squadra ha mostrato carattere fino alla fine e con una scelta al draft che aggiusti la difesa l’anno prossimo ce la giochiamo fino alla fine.
    Raider Nation☠️

  • SE vi trasferite a Las Vegas per me i siete morti, i Raiders sono Oakland e Oakland è Raiders. Niente Warriors, il Black Hole è storico e sacro. Se vanno a Vegas mi deluderebbero molto

  • onic

    Io sareoi stato più indulgente su Ryan… in fin dei conti è stato pressoche impeccabile fino alla sciagurata decisione dello coaching staff di lanciare invece di correre…