James-Irving battono Minnesota, Cousins 40!

DeMarcus Cousins domina nel 4° periodo i Lakers trascinando i Kings alla vittoria, Cleveland supera Minnesota con James-Irving mentre Chicago si conferma bestia nera dei Raptors.

REGULAR SEASON

Chicago Bulls – Toronto Raptors 105-94
CHI: Butler 19 (12 ass), Gibson 14, McDermott 20, Rondo 12, Felicio 10
TOR: Valanciunas 12, DeRozan 18, Lowry 22, Joseph 10, Powell 13

In attesa dell’esordio di Serge Ibaka i Toronto Raptors cadono a Chicago (senza Wade) sotto i colpi del rientrante Jimmy Butler (19+13 assist) e Doug McDermott; Chicago fa subito sua la partita grazie ad un ottimo primo tempo, soprattutto un solido 2° quarto da 34-21 con Rajon Rondo autore di 10 dei suoi 12 punti finali. Al riposo lungo Bulls avanti 58-39 col 51% dal campo contro il 41% degli ospiti che hanno avuto un’altra brutta serata al tiro da parte di DeRozan (5/19).

Minnesota Timberwolves – Cleveland Cavaliers 108-116
MIN: Wiggins 41, Dineg 12 (10 rimb), Towns 26, Rubio 5 (16 ass)
CLE: James 25 (14 rimb), Frye 21 (10 rimb), Thompson 14 (11 rimb), Irving 25, Williams 13

Kevin Love OUT 6 settimane e Cleveland va nelle mani del suo James Irving che chiude con 50 punti e 21 assist nel successo a Minnesota dai Cavs, bene ancora Derrick Williams; Andrew Wiggins esplode nel 3° quarto realizzando 20 punti (su 41 finali) tenendo in vita i T-Wolves, finale in volata con Minnesota sotto 106-109 a 3’46”, Rush prima e Rubio poi sbagliano la potenziale tripla del pareggio e James non perdonerà, tripla del +6 a 2’06” e poi layup di Williams a 1’39” per il 106-114 che sancirà la fine del match.

Los Angeles Lakers – Sacramento Kings 96-97
LAL: Randle 11, Young 10, Williams 29
SAC: Afflalo 10, Cousins 40 (12 rimb), McLemore 13, Collison 13

Superba prestazione da parte di DeMarcus Cousins che chiude con 40+12+8 nella vittoria di misura dei Kings allo Staples Center contro i Lakers; da 4’54” dalla fine la partita diventa Cousins contro tutti i Lakers, Lou Williams è in prima fila e a 30” dalla fine spara la tripla del 96-96, Collison cerca la replica, sbaglia ma ecco il rimbalzo di DMC con fallo! Il lungo dei Kings va in lunetta ma fa 1/2 lasciando 9” ai giallo-viola che (senza Time-Out a disposizione) vanno nuovamente da Williams che non troverà l’appuntamento col Buzzer-Beater. Cousins ha realizzato tutti gli ultimi 14 punti dei suoi realizzandone 16 su 27 di squadra nel 4° periodo.

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B