Westbrook & James altro show, Clippers KO!

LeBron James si scalda nel 4° e batte da solo Utah, Westbrook spettacolo a Toronto con la Tripla-Doppia n°34, Triple-Doppie pure per Gasol e Jokic contro i Clippers.

REGULAR SEASON

Cleveland Cavaliers – Utah Jazz 91-83
CLE: James 3 (10 rimb), Love 10, Irving 21, Smith 12
UTA: Hayward 13, Johnson 12, Gobert 20 (19 rimb), Ingles 12

Torna Kevin Love dopo 13 partite d’assenza e Cleveland vince su Utah con un superbo LeBron James (33+10+6) nel 4° periodo; le squadre entrano nell’ultima frazione sul 67-67 con i Cavs privi sia di Shumpert che di Irving (infortuni non gravi), LBJ si mette in proprio realizzando 17 dei suoi 33 punti di cui 7 consecutivi nel break decisivo di 10-0 per il +7 Cavs (84-77) a 4’59” dalla fine.
Utah rimonta ma una tripla di J.R e un layup di James a 63” chiuderanno i giochi sul 91-83.

Toronto Raptors – Oklahoma City Thunder 102-123
TOR: Ibaka 10, DeRozan 22, Joseph 11, Wright 10, Powell 13
OKC: Roberson 13, Gibson 10, Adams 10, Oladipo 23, Westbrook 24 (10 rimb, 16 ass), Kanter 14, Abrines 10

Russell Westbrook firma la Tripla-Doppia n°34 in stagione (24+10+16) e Oklahoma City domina a domicilio i Toronto Raptors; al riposo lungo Russ è già 12+6+11 e OKC avanti 48-58, Toronto non c’è proprio e nel 3° periodo affonda definitivamente, 39-22 il parziale con Westbrook autore di 12 punti e 5 assist, 61% dal campo di squadra e vantaggio che arriverà anche sul +32!

New York Knicks – Brooklyn Nets 110-121
NYK: Anthony 17, Thomas 15 (10 rimb), Lee 13, Rose 22, Holiday 10, O’Quinn 23
BKN: Hollis-Jefferson 20 (10 rimb), LeVert 13, Lopez 24, Foye 10, Lin 15

Derby della Grande Mela che va ancora ai Brooklyn Nets trascinati da Rondae Hollis-Jefferson; partita sostanzialmente decisa ad inizio 4° quarto, sul +6 (91-97) i Nets trovano un break di 6-2 per il +10 (93-103), di fatto i Knicks non riusciranno più a recuperare finendo anche sotto di 14.

Atlanta Hawks – Memphis Grizzlies 91-103
ATL: Millsap 10, Howard 10 (11 rimb), Bazemore 16, Schroder 10, Hardaway Jr. 18, Prince 16
MEM: Green 14 (12 rimb), Gasol 18 (10 rimb, 10 ass), Allen 10, Conley 22 (12 ass), Wright 10

Tripla-Doppia per Marc Gasol e vittoria per i Memphis Grizzlies sul campo degli Atlanta Hawks; Memphis va negli spogliatoi sul +3 (52-55) e nei primi 5’ delle ripresa scappa via con un parziale di 13-4 per il +12 (56-68), il vantaggio arriverà anche sul +17 sempre nel 3° sul 59-76 con gli Hawks spalle al muro.

Denver Nuggets – Los Angeles Clippers 129-114
DEN: Plumlee 10 (10 rimb), Jokic 17 (14 rimb, 11 ass), Harris 20, Nelspn 16, Barton 35, Murray 10, Faried 12
LAC: Rivers 17, Redick 22, Paul 18 (14 rimb), Bass 15

Italian Job: Gallinari DNP

I Denver Nuggets scendono a giocare in 8 contro i Clippers e mandano 7 giocatori in Doppia-Cifra a referto con Will Barton mattatore (35 punti), per L.A 3^ sconfitta consecutiva; partita dominata dall’inizio alla fine dai padroni di casa che alla sirena del 3° sono già sotto le docce avanti 103-80 con 6 giocatori in doppia-cifra.

Golden State Warriors – Orlando Magic 122-92
GSW: Green 9 (11 rimb), Pachulia 10 (10 rimb), Thompson 29, Curry 25, Clark 12, Iguodala 14
ORL: Vucevic 10, Fournier 12, Payton 13, Biyombo 3 (10 rimb), Green 13

Golden State archivia senza problemi gli Orlando Magic con un solido primo tempo; Klay Thompson realizza 27 dei suoi 29 punti nel primo tempo, Golden State tira col 57% dal campo e al riposo lungo è avanti 67-50 per poi arrivare fino al +36

TOP 10

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Jurassic_Park

    Non ho visto le partite, son qui solo per dire a Barone Birra che stavolta Brooklyn non mi ha fregato, l’ho giocata vincente e ho vinto la schedina :’D

  • brazzz

    perché i nuggets giocavano in pigiama?

  • Barone birra

    Alla grande sono contento per te

  • Barone birra

    Ormai la tripla doppia di media stagionale è quasi sicura e incredibilmente anche il record di triple doppie in un anno sembra a portata di mano. Quando l’mvp sembrava un miraggio ora sembra possibile. Benvenuti nel mondo dell’impossibile diventato realtà .Il mondo di brodie.

  • In Your Wais

    Com’era la storia che Westbrook era dannoso, giocava per le statistiche, che strazio giocare con lui?

    Nelle ultime 4 partite (tutte W, Spurs, Raptors e Jazz tra le altre) 15.5 assist di media…magari bastava che i suoi compagni, a partire da Oladipo, gli dessero una mano. Forse i processi dopo un paio di L andrebbero evitati, il ragazzo è un mostro e merita l’MVP più di chiunque altro

  • Cleveland non esiste che riesce a giocare 1 mese con tutta la squadra…comunque riusciranno a perdere a L.A contro i Clippers.

    Sui Nuggets vi ricordate cosa vi avevo detto? Che era Mudiay il vero problema, chissà come mai con lui OUT e Jokic Playmaker Denver è nei Playoffs e sta giocando anche bene.

  • Jurassic_Park

    I processi, specialmente in regular, vanno sempre evitati prima di almeno 15-20 partite

  • Jurassic_Park

    Tra l’altro se riuscisse ad agguantare Utah al 4° posto (3.5 di svantaggio e 13 ancora da giocare. Difficile ma non impossibile) forse il premio di MVP lo potrebbe vincere davvero

  • In Your Wais

    Si ma sono appannaggio di pochi…tipo Med Mal, che dopo la sconfitta dei Warriors contro gli Spurs nella prima (prima) partita di RS aveva già sentenziato che l’arrivo di Durant era un enorme errore

    Mi pare sia lo stesso che un paio di giorni fa smerdava Russ. Quando conosci il basket puoi permetterti questo ed altro

  • misterwolf

    russell ha iniziato a prendere meno tiri, ne ha giovato lui è la squadra……
    e credo che anche l’inserimnento a roster di mcdermot e gibson dovevano avere un loro periodo di assestamento , poi con la storia di Westbrook MVP la squadra si sta stracementando .
    credo che uno come R.W. non possa mai essere un problema deve essere semplicemente ben gestito…

  • In Your Wais

    Guarda con me sfondi una porta aperta…vatti a rileggere quanto scritto da alcuni illuminati dopo i 58 punti contro Portland…sembrava parlassero di un Nick Young qualsiasi, una specie di calamità naturale che divora le franchige dall’interno

  • Michael Philips

    Da gennaio ad oggi, ovvero da quando ha iniziato ad avere un minutaggio quasi da titolare(circa 30 minuti), Jokic viaggia a 19.9ppg 11.3 reb 5.7 assist e credo il PER e il +/- più alti della lega…la lega in cui harden, westbrook e lebron stanno mettendo numeri da capogiro.
    Se Malone trova un modo per sfanculare mudiay lasciando le cose come stanno ora anche durante playoffs e prossima stagione, il serbo potrebbe davvero entrare nell’elite di questa lega.

  • gasp

    Deve arrivare a 50 W

  • Michael Philips

    Eh vabbè nell’infermieria di cleveland si erano giusto liberati due posti e siccome pure lì dentro devono pur lavorare allora il signor Shumpert e il signor Irving hanno deciso di andare a far compagnia all’unico rimasto, korver.

    #teamwork

  • Barone birra

    Infatti , e fare il record assoluto di triple doppie in un anno

  • Michael Philips

    Chi sono i migliori giocatori NBA nei 4/4?
    https://uploads.disquscdn.com/images/33e62cc72b2f4f918479f664cf603f33a89a15b2f2e3e3827c3c00bc76ada38a.jpg

    * se leviamo i due imbucati come crawford e Huestis(?) che in due hanno giocato solo 6 volte nel 4/4, e aggiungiamo Davis e Derozan che invece ne hanno giocati come gli altri, la classifica funziona meglio.

    Superfluo far notare(ma chissene lo faccio lo stesso) chi sia di gran lunga il più efficiente del gruppo.

  • Barone birra

    Un problema.? Senza di lui sarebbero da lottery e potrebbero invece arrivare davanti ai clippers .a volte sbrana ma nell’attuale nba nessuno mi entusiasma come lui

  • Barone birra

    Sbraca

  • Hanamichi Sakuragi

    i clipps stanno affondando… faccio fatica a comprenderne i motivi

  • Hanamichi Sakuragi

    perchè non c’è durant?
    per numeri o perchè ha giocato poche partite punto a punto nel 4/4?
    o per altro motivo?

  • Michael Philips
  • sconocchini

    ma perché bisogna per forza cercare la polemica? io non ho mai negato la grandezza di wesbrook. ho detto che deve essere uno strazio giocare con lui. punto. si può? a me piace vederlo giocare, è una bestia, ma è chiaramente interessato alle stats e questo vuol dire che devi lasciargli i rimbalzi (come è stato dimostrato) che se sbagli un tiro ti guarda male perchè non prended assist e via dicendo. io spero che vinca l’mvp e che si scontri con durant per vederlo esplodere. ma onestamente se fossi oladipo o steven adams preferirei giocare in altri contesti.

  • Barone birra

    Ma chi è quella moira orfei. Sei un grande

  • Uno te lo dico io: sono i CLIPPERS

  • mad-mel

    Su Durant io ripeto, non l’avrei preso. Avrei puntellato. Poi sia con Durant o senza magari le possibiltà di titolo non cambiavano, ma non potremo mai saperlo. Di certo la macchina warriors non è più come prima, è molto più dipendente sui singoli.
    Su westbrook non cambio idea, può mettere tutte le stat che vuoi, ma ho visto tanti campioni con un roster simili avere anche record migliori.
    A me come tipo di giocatore non piace. Poi lo so bene che a te piace vedere le prestazioni monster e stats assurde.
    Poi visto che ti piacciono le stats forti te ne dico una: westbrook viaggia con un USG % da 42.00 con 30.4 minuti dal campo. E ‘ inutile dire che il the goat in sta stats. Robe da minibasket.

  • Michael Philips

    Ma si è capito chi è il misterioso giocatore dei warriors che sostiene che nella baia ci siano problemi nello spogliatoio ma non legati al basketball?

  • mad-mel

    Probabile quello

  • In Your Wais

    Io la smetterei di farmi le pippe con le stats avanzate, ed inizierei a guardarmi qualche partita

    Poi puoi anche non amare Westbrook, ma non è colpa mia se i tuoi giudizi sono sempre tagliati con l’accetta

  • mad-mel

    Ma scusa io okc la guardo, non in modo assiduo, ma la guardo. I gusti sono soggettivi se non sbaglio.
    Sei stato te con una frecciatina a provocarmi e a dandomi dell’incompetente. Io ti ho risposto con onestà. Non mi è mai piaciuto neanche Iverson per farti capire, ma non significa che sia stato un brocco. Sono giocatori anarchici, che stanno bene da soli e che il 99 per cento delle volte restano a secco con gli anelli.

  • ILTG6

    Un sontuoso James da 17 nel 4/4 trascina alla vittoria i Cavs che hanno giocato il finale di partita con il quintetto: Williams, JR, Jefferson, James, Frye per togliere Gobert ( di nuovo MVP dei suoi) da sotto il ferro.
    Ben tornato a JR Smith, ormai è un 3eD tra i migliori nella lega con la capacità di crearsi il tiro, mi era mancato.
    Jefferson voleva ritirarsi ma rimane tra i più affidabili a roster.

  • Michael Philips

    Sontuoso al tiro, molto meno ai liberi 5/10 ieri e un infamissimo 67% in stagione. Già mi faceva incazzare vederlo tirare col 73-74% ma andare così sotto il 70 è vergognoso per uno come lui.

    Paul George sta a 92% dalla lunetta e a talento sta piste dietro lebron.

    Le scuse che ho letto e sentito per giustificare le basse % di lebron sono spassose:
    “ha le spalle troppo grosse” (tranquillo & buffa)
    “ha le mani troppo grandi”
    “è troppo forte e da vicino non sa essere preciso”

    Leonard è molto più sproporzionato di james, ha mani abnormi ed è forte come pochi. 89% comunque. Ma kawhi è un fenomeno ok. Westbrook che tira di merda dal campo e da 3 ha comunque un ottimo 84%. Ma pure lui è un fenomeno.

    Crowder (84%)
    Ibaka (93%)
    Millsap (76%)
    T. Harris (85%)
    Pachulia in carriera ha il 74%

    dico che scuse ha lebron?

    O non si impegna facendo pratica, o è poco motivato a tirare fuori ritmo o semplicemente non è in grado di tirare i liberi e a concentrarsi. Comunque la si veda, male male direi.

  • misterwolf

    ma larry sanders non doveva stare in D-League?
    gia il suo esordio è stato di 2 falli in 2 minuti ora lo vogliono solo per far roteare gli asciugamani?
    Bogut lo poteva fare uguale se non meglio con quelle mani da pianista…

  • ILTG6

    Secondo me e’ proprio un suo limite, negli anni ha cambiato spesso meccanica e quindi si vede che ci lavora, non riesce ad avere continuita’, l’importante e che metta quelli decisivi ai PO e per ora lo ha fatto.

  • Michael Philips

    eh ma questo andazzo dura proprio dagli scorsi playoffs quando chiuse con il 66% quindi pure nei playoffs potrebbe tranquillamente tirarli male come ora.

  • In Your Wais

    I gusti sono soggettivi, figuriamoci…pure io non ho mai amato Iverson, ed anche io penso fosse uno con cui non si vinceva

    Io contesto solo l’idea di dare giudizi così definitivi come fai tu, su Russell, su James che rende i compagni pippe quando non c’è lui, sui Warriors e molto altro

    Comunque sarebbe solo la seconda volta nella storia che qualcuno finisce in tripla doppia di media..e sono 10 W oltre il 50%…e tutto questo supporting cast favoloso io non lo scorgo all’orizzonte

  • ILTG6

    In generale si, ma nei finali di partita solitamente li segna, in gara 7 l’anno scorso ha fatto un 3su3 pesantissimo e comunque ha segnato il libero che ha chiuso i giochi. Durante la gara ne sbaglia tanti quello e’ sicuro, se tirasse con l’85% avrebbe tipo 1/2 pt in piu’ in carriera ma penso che ormai, dopo 13 anni, sia proprio un suo limite, anche se non mi sorprenderei di vederlo migliorare anche in quello visti i progressi continui che sta facendo anche a 32 anni

  • Barone birra

    Ahhh ahh grande

  • Jurassic_Park

    Non è detto che non ci riesca eh

  • Jurassic_Park

    “Io la smetterei di farmi le pippe con le stats avanzate, ed inizierei a guardarmi qualche partita”
    Io invece farei entrambe le cose, IYW. Le advanced sono importanti, altrimenti rimaniamo fermi al livello LA Lakers in quanto ad analisi

  • Hanamichi Sakuragi

    Risposta ovvia

  • Hanamichi Sakuragi

    Secondo me problemi di concentrazione

  • Jurassic_Park

    Voglio vedere il +/- di Thomas però. Sono abbastanza certo che nel 4/4 lo collochi molto più in basso in questa classifica per bambini speciali

  • Jurassic_Park

    Probabilmente perché i due giocatori chiave stanno entrambi giocando su una gamba sola dopo le operazioni subite a Dicembre e Gennaio. La loro fragilità fisica gli impedirà purtroppo di raggiungere qualsiasi risultato sperato insieme.

  • michele

    tipo draymond green che si tromba la milfona madame curry? sarebbe lo sgub del decennio!

  • Michael Philips

    Di fatto non si sa quale sia il problema né chi sia coinvolto.

    Possibile che sia aria fritta non fosse che a scrivere l’articolo a riguardo sia stato ethan swerwood strauss, il reporter dei warriors presso espn, uno che ha sempre fatto di tutto per creare più hype possibile per il gruppo quindi non avrebbe senso per lui inventarsi una storia falsa al fine di danneggiare il team di cui fa il tifo.

  • ILTG6

    Probabile

  • 8gld

    Difficile che una dirigenza che puo’ prendere Durant tenendosi Curry-Thompson-Green-Iguodala-Livingston rinunci a farlo.
    Ma anche quello che tu dici è giusto ed e’ ancor più’ giusto che tu lo esponga.
    Kerr sta dimostrando di non essere un top coach da quando Durant è’ ai box. In alcuni casi ha dimostrato di essere il primo a perdersi su più’ aspetti, ma su Kevin sta svolgendo un ottimo lavoro. Lo sta facendo diventare un giocatore a 360 gradi ed e’ migliorato anche nella fase difensiva arrivando, anche, a essere il miglior difensore in alcune partite e giocare a 5.
    Kerr Insiste con Pachulia (molte volte da mani nei capelli), ma il quintetto Curry-Thompson-Iguodala-Green-Durant e’ di tutto rispetto.
    Questa è’ la classica situazione dove si deve solo attendere come andra’ a finire questa storia. Sara’ una storia a lieto fine o con finale tragico?

  • lorenzo tonelli

    Non resisterei neanche io ad un milfone cosi

  • In Your Wais

    Si ma Bogut ha avuto la cattiva idea di sbracarsi una tibia

  • Lorenzo Escriva

    *PIPPERS