March-Madness 2017: Recap del Round of 32!

Secondo turno della March-Madness e pioggia di clamorose eliminazioni, due su tutte ossia i campioni dell’anno scorso di Villanova per mando dei Badgers e i favoriti Blue Devils per mano di Soucth Carolina, avanzano i Bruins, Ducks e Jayhawks.

RECAP ROUND #32

Secondo turno della March-Madness e colpi di scena di notevole impatto, primo su tutti il clamoroso upset realizzato da Wisconsin che alla prima partita del Round 32 batte di misura i campioni uscenti di Villanova (#1) con canestro decisivo di Nigel Hayes! Altro Upset di impatto quello di Xavier (#11) che spazza via i Seminoles (#3) ,la stoica Michigan (#7) di Moritz Wagner rimonta e batte la banda di Rick Pitino ma soprattutto il torneo perde anche a gran sorpresa la Duke di coach Mike Krzyzewski, infatti i favoriti Blue Devils sono stati eliminati da South Carolina (#7), avanti Oregon e UCLA con un Lonzo Ball davvero in palla (18+7+9).

Per quanto riguarda le altre teste di serie #1 Kansas ha dominato senza problemi Michigan State (#9), Gonzaga ha avuto la meglio sulla cenerentola Northwestern, fatica invece North Carolina che rimonta e vince negli ultimi 100” contro Arkansas (#8), decisivo il Tap-In di Kennedy Meeks a 49” dalla fine per il +3 dopo un mezzo disastro di Joel Berry II.

EAST REGION

Villanova (#1) – Wisconsin (#8) 62-65 🚨UPSET🚨
Virginia (#5) – Florida (#4) 39-65
USC (#11) – Baylor (#11) 82-78
Duke (#2) – South Carolina (#7) 81-88 🚨UPSET🚨

WEST REGION

Gonzaga (#1) – Northwestern (#8) 79-73
Notre Dame (#5) – West Virginia (#4) 71-83
Florida St. (#3) – Xavier (#11) 66-91 🚨UPSET🚨
Arizona (#2) – St.Mary’s (#7) 69-60

MIDWEST REGION

Kansas (#1) – Michigan State (#9) 90-70
Iowa State (#5) – Purdue (#4) 76-80
Rhode Island (#11) – Oregon (#3) 78-82
Louisville (#2) – Michigan (#7) 69-73 🚨UPSET🚨

SOUTH REGION

North Carolina (#1) – Arkansas (#8) 72-65
Middle Tennessee (#12) – Butler (#4) 65-74
UCLA (#3) – Cincinnati (#6) 79-67
Kentucky (#2) – Wichita State (#10) 65-62

BRACKET

NCAA March-Madness - Bracket - Round 32 - 2017

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B