March-Madness 2017: Recap della Elite 8!

Siamo arrivati all’ultimo atto della March-Madness 2017, nel Week-End si sono giocate el Elite 8 che hanno decretato le 4 finaliste che questo Week-End a Phoenix si giocheranno il titolo, riflettori puntati su Gonzaga e soprattutto North Carolina dopo la vittoria pazzesca su Kentucky!

Elie 8 che cominciano subito con la schiacciante vittoria di Gonzaga (#1) su Xavier (#11) coni Bulldosg primi a staccare il biglietto per le Final Four di Phoenix, colpo di scena in quel di é** dove gli Oregon Ducks (#3) spediscono a casa i Jayhawks (#1) trascinati dal loro super Dorsey-Ennis-Bell. Saluta il torneo anche Florida (#4) eliminata da South Carolina (#7) trascinata dai 26 punti di Sindarius Thornwell.

Il Big-Match dell’Elite 8 era senza dubbio lo scontro tra Kentucky (#1) e North Carolina (#1) in quel di Memphis, match combattuto e deciso negli ultimi 5’; Kentucky riesce a portarsi sul +5 (59-64) dopo un break di 6-0 a 5’12” ma UNC reagirà alla grande con un contro-break di 12-0 per il 71-64 a 54” dalla sirena finale dopo 2 liberi firmati Theo Pinson! Ma i ragazzi di Calipari non muoio mai, 2 triple consecutive firmate Fox-Monk daranno il -1 Wildcats (71-70) a 40” e una ancora di Monk a 10” pareggerà i conti sul 73-73!
Finale al cardio-palma, Pinson si butta dentro, scarica per Luke Maye che segna con 3 decimi sul cronometro il long-two per il sorpasso Tar Heels (🎥)!!! L’ultima preghiera Wildcats non verrà accolta per la gioia di coach Roy Williams.

Per North Carolina è al 20esima apparizione alle Final Four e andrà a caccia del suo 6° titolo dopo averlo perso sulla sirena nella scorsa edizione.

ELITE 8

🏆EAST REGION🏆

Florida (#4) – South Carolina (#7) 70-77

🏆WEST REGION🏆

Gonzaga (#1) – Xavier (#11) 83-59

🏆MIDWEST REGION🏆

Kansas (#1) – Oregon (#3) 60-74

🏆SOUTH REGION🏆

North Carolina (#1) – Kentucky (#2) 75-73

FINAL FOUR

NCAA March-Madness - Final Four - 2017

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B