Boston e Westbrook ancora vivi, ok Clippers!

Boston torna in vita grazie al tiro pesante e batte i Bulls a domicilio riaprendo la serie, Russell Westbrook ancora in Tripla-Doppia ma stavolta c’è pure la vittoria…con brivido finale! Chris Paul trascina i Clippers a Salt lake City ma Griffin è KO!

PLAYOFFS

EASTERN CONFERENCE

Chicago Bulls (#8) – Boston Celtics (#1) 87-104 [CHI 1-2]
CHI: Butler 14, Mirotic 11, Lopez 12, Wade 18, Zipser 10
BOS: Crowder 16, Horford 18, Bradley 15, Thomas 16, Rozier 11

Gara 4: 23/4 @CHI

I Boston Celtics tornano in vita, bombardano i Bulls con 17 triple e riaprono la serie grazie anche all’infortunio di Rajon Rondo (OUT a tempo indefinito, pollice); Boston domina il 1° quarto, Chicago il 2° e al riposo lungo la partita è equilibrata con i Celtics avanti solo di un possesso (41-44), nella ripresa i verdi continuano a tirare da fuori l’arco in maniera superba, Thomas nel mette due di fila nel break di 20-9 nei primi 6’ di gioco per la fuga Celtics (40-54)!
È il break decisivo anche perché Jimmy Butler non è in serata (7/21), a 10” dalla fine del match riuscirà ad andare in doppia-cifra col canestro del -12 Bulls (69-81) al quale Boston risponderà con un parziale di 7-0 chiuso con l’ennesima bomba stavolta firmata Avery Bradley per il +19 a 7’28”.

WESTERN CONFERENCE

Oklahoma City Thunder (#6) – Houston Rockets (#3) 115-113 [HOU 2-1]
OKC: Roberson 12, Gibson 20, Oladipo 12, Westbrook 32 (13 rimb, 11 ass), Kanter 10
HOU: Anderson 18, Harden 44, Gordon 12, Williams 22

Gara 4: 23/04 @OKC

Seconda Tripla-Doppia consecutiva per Russell Westbrook e stavolta arriva anche il referto rosa, Oklahoma City di misura batte i Rockets di James Harden (44 punti); OKC comanda dall’inizio partita arrivando anche sul +15 ed entrando nell’ultima frazione sul +10 (93-83), Harden non ci sta, realizza 12 dei suoi 44 nell’ultimo periodo compresa la tripla del 111-111 a 52” dalla sirena finale!
Momento chiave, Westbrook sbaglia ma Steven Adams corregge il suo errore col Tap-In del +2 Thunder a 35”, Harden va per il sorpasso ma sbaglia da 3 e su capovolgimento Westbrook in lunetta.
Russ non è preciso e il suo 1/2 varrà il +3 a 9”, Donovan gioca all’europea con fallo sistematico su Harden che non sbaglia e a 8” -1 Rockets!
Di nuovo Westbrook in lunetta e di nuovo 1/2 con Houston che ha la palla per vincere, si va dal “Barba” che sulla sirena non troverà la tripla della vittoria.

Utah Jazz (#5) – Los Angeles Clippers (#4) 106-111 [LAC 2-1]
UTA: Hayward 40, Hill 26, Johnson 15
LAC: Mbah a Moute 15, Griffin 11, Jordan 17 (13 rimb), Paul 34 (10 ass)

Gara 4: 23/04 @UTA

Gordon Hayward dice 40 punti ma i Jazz non riescono a portare a casa Gara3 perché dall’altra parte Chris Paul dice 34+10 per i Clippers che, nota dolente, hanno perso per infortunio (alluce) Blake Griffin; spettacolare 1° quarto di Hayward che realizza 21 punti su 34 di squadra con i Jazz che volano sul +13 (34-21), L.A però non si scoraggia, quarto dopo quarto ricuce il distacco e dopo 17” del 4° periodo Jamal Crawford sigla il canestro dell’84-84.
Utah prova a ri-scappare (96-88) a 8’ dalla fine ma i Clippers stavolta non solo rimontano ma si prendono le redini del match con un parziale di 15-0 per il +7 (96-103) a 2’09”, nel finale Joe Johnson e Hayward ci proveranno ma il loro sforzo varrà il -2 (102-104) a 11”, Redick e CP3 dalla lunetta chiuderanno i giochi.

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • misterwolf

    stagione finita!

  • misterwolf

    a sto punto ci spero che ripartano da zero e magari paul e griffin trovano le stagioni da sani da qualche altra parte

    un westbrook , i wizards e i celtics avrebbero bisogno di talento…

  • sconocchini

    per favore qualcuno deve intervenire. l’nba, gli arbitri, la cavalleria. ora basta, questa roba sta veramente spaccando le palle. partita in generale arbitrata in modo orrendo, ma harden sta superando ogni limite. su ogni singolo blocco si allaccia con il difensore e sbraccia per ottenere i tre liberi. se continuano a fischiarglieli ovviamente non ha motivo di smettere, ma davvero non capisco perché nessuno faccia nulla. a parte quello partita piena di falli, spesso inesistenti, senza gioco da nessuna parte

    https://uploads.disquscdn.com/images/c5b669d6b7ff4c257553257c5b9c03adda54e82bf61cfef03339ce774bbe9c3a.png

  • sconocchini

    ma quindi i warriors dopo portland senza nurkic aspettano una tra clippers senza griffin e uta senza gobert. dove l’ho già vista?

  • sconocchini

    fuori per i playoff

  • sconocchini
  • mad-mel

    Ma quest’anno gordon hayward è f.a.?

  • sconocchini

    veramente brutto comunque per i clippers. paul avrà fatto incazzare qualche divinità. altra stagione finita per gli infortuni. mi dispiace che non abbia mai avuto la possibilità di giocarsela con i warriors a pieno regime.

  • In Your Wais

    Player’s Option…non vedo perchè dovrebbe esercitarla, spero

  • ILTG6

    Che roba e

  • sconocchini

    più che altro va visto come sono messi a cap i jazz. con questa squadra solita + gobert + un buon rinforzo direi che potrebbero fare veramente male.

  • ILTG6

    Gobert è out per la stagione?

  • sconocchini

    stesso infortunio di durant, che ha saltato tipo due mesi. anche volendo stringere i tempi, difficile che torni al 100% contro i warriors, sempre che i jazz battano i pippers.

  • mad-mel

    Effettivamente nn dovrebbe e spero che resti a utah.
    Giocatore che ha fatto un bel salto di qualità quest’anno.
    Sarebbe perfetto in molti team.

  • Michael Philips

    La “presa segreta dell’ascella” e si domina la gara.

  • sconocchini

    però nel finale ha anche fatto un bel po’ di cazzate…

  • sconocchini
  • sconocchini

    è quello che fa harden prima di sbracciare e prendersi 3 tiri liberi.

  • sconocchini

    comunque ci vuole maestria: afferri con la sinistra il braccio dell’avversario, lo tiri verso l’alto facendolo impattare contro il tuo braccio destro, a quel punto avvi uno sgraziato movimento di tiro senza speranza di segnare e te ne vai in lunetta. da galera, eh.

  • ILTG6

    Si si era un che roba è ironico, non capisco come gli arbitri possano continuare ad abboccare.
    Avevo scritto la stessa tua cosa in un post dopo gara 2, la foto riassume perfettamente la dinamica dei falli “rubati”

  • Michael Philips

    una cosa simile la faceva rip hamilton anni fa, uscendo dai blocchi ma la usava per bloccare il difensore non per prendere falli su tiri senza senso.
    Poi pure lì ad un certo momento ha smesso di farla, non so se perché iniziarono a fischiargli fallo in attacco.

  • Michael Philips

    Comunque, buona fortuna a tutti quei giocatori che d’ora in avanti dovranno vedersela con Antetokounmpo. Ha 22 e sarà sempre “peggio”.
    https://www.youtube.com/watch?v=luUewcy9Q4Q

  • In Your Wais

    Giuro su Dio che scherzavo, ero sicuro fosse una cosa tipo livido e basta…che mandria di falliti

  • In Your Wais

    Prego che questo ragazzo rimanga sano, e gli costruiscano attorno una squadra con le palle…diventerebbe il mio idolo

  • gasp

    Io prego che Jabari recuperi al meglio e rimanga sano…

  • michele

    mica ho detto che non hanno chance, anzi la serie è riaperta. ma se sei sotto 0-2, si pensa ad una partita alla volta.

  • michele

    secondo me sono le solite voci che mettono in giro per fare pressioni su Anthony. E’ illogico che i Celtics vadano da CArmelo per il 2017-18, quando avrebbero potuto prenderlo nei due anni precedenti ( quando il timing tra i due soggetti sarebbe stato perfetto). Ainge per me farà un offerta a Hayward, contando sui buoni uffici del suo ex allenatore a Butler affinché il biondo esca dal suo contratto.

  • michele

    cmq fa un po’ ridere che dopo una regular season molto ondivaga, con diverse prestazioni sconcertanti, siano bastate una buona gara 1 e una ottima gara 2 per considerare Rondo il giocatore che sposta di piu’ della eastern conference dopo James eheheheh

  • DrDre

    Alla fine non è più sfiga quando ogni anno ma proprio ogni anno, uno fra Paul o Griffin si rompe ai Playoff, senza contare le 20-30 partite saltate in Regular.
    Griffin è sempre stato un injury prone a partire dalla prima stagione in Nba saltata per intero; mentre Paul non è stato sempre così ma col passare degli anni ha avuto infortuni più o meno seri ogni anno, ogni post season…”eh ma che sfiga Paul era rotto altrimenti” la frase ripetuta dopo ogni eliminazione al primo o secondo turno.

  • Lorenzo Escriva

    no no michele…se leggi quel che ho scritto sopra era: “in una serie equilibrata un singolo giocatore che faceva bene può cambiare tutto…” e infatti questa serie era equilibrata…per me destabilizzata dalla situazione Thomas a livello mentale…detto ciò adesso l’equilibrio si è spostato perchè Rondo è Out…non dico certo che rondo sposta, però nell’equilibrio della serie si è spostata la bilancia perchè una pedina necessaria della squadra avversaria si è rotta….