Houston chiude, Match-Point Jazz e Spurs!

In campo solo la Western Conference con Houston che chiude la serie contro Westbrook, Utah espugna nuovamente Los Angeles per il Match-Point che giocherà in casa, Match-Point anche per gli Spurs ma a Memphis.

PLAYOFFS

WESTERN CONFERENCE

San Antonio Spurs (#2) – Memphis Grizzlies (#7) 116-103 [SAS 3-2]
SAS: Leonard 28, Aldridge 12, Lee 11, Parker 16, Ginobili 10, Mills 20
MEM: Ennis III 11, Gasol 17, Carter 10, Conley 26, Green 11

Gara 6: 27/04 @MEM

Patty Mills firma il suo Career-High nei Playoffs con 20 punti e San Antonio batte in casa Memphis conquistando il Match-Point nella serie; San Antonio va ala comando della partita nel 2° quarto e a metà del 3° piazza il break che spacca la partita, avanti 69-61 Kawhi Leonard spara la tripla che darà vita ad un parziale di 9-0 chiuso con un gioco da 3 punti di Mills per il 78-61 Spurs a 3’21” dalla fine del 3°.
I Grizzlies non si danno per vinti, rimontano e a 4’51” sono sotto solo di 5 (102-97) ma ancora una volta sarà Leonard con 4 punti consecutivi e Mills con 6 consecutivi a rompere la partita, break di 13-0 per il +18 (115-97) e partita finita.

Houston Rockets (#3) – Oklahoma City Thunder (#6) 105-99 [W HOU 4-1]
HOU: Beverley 15, Harden 34, nene 14, Williams 22
OKC: Gibson 10, Oladipo 10, Westbrook 47 (11 rimb), Abrnes 11, Grant 11

Basta il primo Match-Point agli Houston Rockets di James Harden per eliminare i Thunder di Russell Westbrook (47 punti); bella partita combattuta, le squadre entrano nell’ultimo quarto sul +5 OKC (72-77) anche grazie ad un 3° periodo da 33-21 con Westbrook autore di 20 punti! Nell’ultima frazione Russ tirerà 2/11 dal campo e James Harden salirà in cattedra con 13 punti (9/10 ai liberi), il momento chiave arriva 5’06” dalla sirena finale, Houston sul +4 (95-91) e il “Barba” prima mette 2 liberi e poi segna il layup del +9 (100-91, in mezzo c’è stato un 1/2 di Nene) a 3’44” dalla conclusione.

Los Angeles Clippers (#4) – Utah Jazz (#5) 92-96 [UTA 2-3]
LAC: Jordan 14 (12 rimb), Redick 26, Paul 28
UTA: Hayward 27, Diaw 10, Gobert 11 (11 rimb), Hill 12, Johnson 14, Hood 16

Gara 6: 28/04 @UTA

Per la seconda volta nella serie gli Utah Jazz passano sul campo dei Los Angeles Clippers trascinati stavolta da un sano Gordon Hayward ed è una vittoria che pesa, Match-Point con tanto di servizio in casa; partita tesa perché dopo aver toccato anche il +11 i Jazz non riescono a scappare via e i Clippers sono in scia, ultimi 60” con padroni di casa sul -3 (85-88) e 2 liberi di Hayward al quale risponderà Paul con altri due liberi sempre per il -3 (87-90) ma a 36” da giocare. Utah va dal suo killer designato, Joe Johnson, e lui neanche questa volta sbaglia! Realizza lo Step Back a 19” per il +5 che ammazza definitivamente la partita. Negli ultimi 10” George Hill non tremerà dalla lunetta (4/4) per chiudere i giochi.

TOP 5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Barone birra

    A houston partita molto simile a gara 2 con russ che domina fino al terzo quarto per poi sbracare di nuovo nel 4/4.peccato mi sarebbe piaciuto vedere una serie più lunga. Intanto utah si porta ad un passo dagli warriors con il povero cp3 che senza griffin può poco o nulla contro una squadra tosta e organizzata come i jazz e con iso joe implacabile come al solito nell’ultimo minuto. Gli spurs mettono le cose apposto e probabilmente chiuderanno la serie a gara6 o almeno lo spero

  • misterwolf

    tutto abbastanza secondo pronostico

    credo che i jazz la chiuderanno in gara 6 e sperando rimangano sani spero riusciranno a dare battaglia contro i warriors , mi dispiace per i clippers che vedo come un progetto al capolinea senza aver mostrato per interezza tutto il loro potenziale ma dal loro possibile smantellamento potrebbero nascere un paio di contender serie per le prossime stagioni……

    tra spurs e grizzlies non so se sia finita qui per gli orsi è gia un gran risultato arrivare a gara 6 visto le assenze ma non so perche sento che potrebbe arrivare una gara 7 , anche memphis non so cosa faranno per il prossimo anno …
    gli spurs mi danno l’idea di non sfruttare bene il potenziale di alcuni giovani questo mills ne è un esempio certo è che con i rockets servira energia ….

    i thunder di westbrook tornano a casa a gufare i warriors di Durant…
    ora uno puo concentrasi sul 3 quarto del buon russel o criticare il suo 4/4 ma credo che in una squadra piu competitiva ,organizzata meglio avremmo una gestione della sua partita diversa piu gestita è controllata fin’ora lui fa dal primo all’ultimo quarto come se fosse sempre l’ultimo spero che il prima possibile gli venga data la possibilita di lottare per l’anello anche se oggettivamente chi vuole andare a OKC? la dirigenza bravissima nel draft ma non certo straordinaria nell’attirare free-agent…credo che per R.W la soluzione sia una sola .. fare i bagagli…

    i rockets secondo me sono temibili anche contro gli spurs sono la squadra piu equilibrata mai gestita da d’antoni panca assurda ma il mio sogno è vedere leonard che mi cancella dal campo il barba insomma mi aspetto una grande serie P.O.

  • Ragazzi, su Westbrook vi chiedo di pazientare fino alle 12:00 perché ci sarà un post solo su di lui, parlate pure della serie

  • misterwolf

    come ho scritto male!! scusate

    CMQ “abbiamo bisogno di fottute contender!!!!!”

  • Barone birra

    Anche ieri 17 liberi tirando malissimo dal campo il barba. Ma senza liberi farebbe fatica ad arrivare a 20 punti?anche io non vedo l’ora che passi sotto leonard che poi fra l’altro potrebbe farlo a fette in attacco

  • Barone birra

    Così mad mel può preparare l’accusa. Lol

  • Mi aspetto un bel dibattito 😉

  • mad-mel

    Non entro neanche morto in questo dibattito. A suo tempo avevo espresso dati oggettivi.
    Dico solo una cosa, ai po viene fuori tutto e questa serie ha dimostrato che nessuno dei due merita l’mvp.

  • Shady

    Per parlare di WES aspetto il post di FMB adesso mi limito a dire che era palese che HOU non potesse perdere più di due partite proprio per questioni strutturali delle due squadre. Intanto un pronostico azzeccato me lo porto a casa.
    LAC che per quanto sono sfigati fanno pena, a questo punto ben vengano gli jazz, e sono davvero curioso se è quanto metteranno in difficoltà i dubs. Sarà un bel test per capire effettivamente il livello di GS. Perché passare passeranno, però bisogna vedere come dato che Utah è una delle squadre meglio organizzate dell’intera lega.
    SAS io comunque non darei per certa la serie contro HOU, li vedo un po’ sopravvalutati nel complesso

  • Hanamichi Sakuragi

    condivido il tuo sogno

  • Hanamichi Sakuragi

    se cp3 andasse via, (e ovviamente non verrà ai lakers) mi piacerebbe vederlo agli spurs… e li si sarebbero cazzi!!!

  • Matt

    In coppia con LEONARD potrebbero tranquillamente giocarsela con i DUBS

  • Matt

    Se tutto va secondo pronostico avremmo una signora serie tra SPURS e ROCKETS,e secondo me sarebbe molto meno scontata del previsto,i ROCKETS hanno delle chance con questi SPURS.

  • Fabio Piccini

    I miei clips sono finiti, la sfortuna ha davvero perseguitato i velieri.
    Io sono per il rebuilding, come ho già detto. via paul e Jordan. C servono una PG, SF, C giovani con potenziale, più qualche veterano per la panchina. Rifirmi redick come SG titolare e Crawford come 6 uomo.
    Con paul e Jordan qualcuno lo trovi, tra scelte e giocatori.
    Griffin come 1 violino.

  • Lorenzo Escriva

    Griffin quello che si rompe ogni mese? …….

  • mad-mel

    Se nn erro cp3 è in scadenza. Quindi nn lo puoi scambiare. O va via…o ti pigli il max e te lo tieni fino a fine carriera.
    Crawford lo avete firmato con un contratto folle. Ed è già mezzo pensionato.
    Griffin può andarsene già quest anno.
    Vi resta la scimmia…che oggettivamente senza paul vale la metà del suo xontratto.
    Cmq lui si può avere valore sul mercato.
    Resta il fatto xhe i clippers sono ad un passo a ritornare nel baratro che li avevano caratterizzati.

  • FabClips

    Si lo so che si rompe!!! abbi pazienza! hehe
    Cmq io lo terrei.
    Beh se paul scade sn cazzi amari, un sign& trade è sempre possibile pero’.
    Se no si danno via tutti in cambio di scelte e fai come phila… tra 10 anni torniamo ai PO!!

  • ILTG6

    Williams, Gordon, Nene decisivi dalla panchina in tutta la serie, tra le second unit non c’è mai stata storia.
    Beverly è tra i più odiosi nella lega da avere come avversario e sposta tanto secondo me, mi sembra, con le dovute proporzioni, il Draymond Green delle guardie, dietro è un mastino e in attacco non paghi la sua presenza, perfetto nell’NBA di oggi e in coppia con Harden.
    Il Barba è stato molto aiutato dalla squadra, nel complesso Russell ha giocato una serie migliore, però è innegabile che la sua presenza è una minaccia continua e alla fine i tiri liberi sono sempre punti e spesso pesanti. Ha passato la serie che doveva vincere da primo violino e per ora ha ragione lui. Importante per il suo status la prossima contro gli Spurs.

  • 8gld

    Complimenti a Houston…4-1.
    Sono pronti per giocarsi le semifinali e approdare alla finale di conference.

  • ILTG6

    Se Cp3 e Griffin accetteranno i rinnovi io continuerei con questo nucleo, difficile avere di meglio.
    Se invece uno dei due non rinnova dipende da chi è, se non rinnova nessuno allora giusto scambiare Jordan.
    Il futuro dei Clips al momento è indecifrabile…
    Redick non so se lo rinnoverei alle cifre che gli verranno proposte

  • ILTG6

    Continuo a pensare che se gli esterni sono in giornata in attacco gli Spurs sono un’altra squadra, il problema è che da ormai due anni nessuno tra Green, Parker, Ginobili e Mills si è dimostrato continuo

  • misterwolf

    io temo l’impatto di nene su gasol e lee , il brasiliano con OKC mi è sembrato molto in palla

  • gasp

    Nene nel pitturato ha banchettato in questo serie, i Rockets ringraziano I Lakers per Lou

  • Hanamichi Sakuragi

    penso che ne gioverebbero tutti, aldrige in primis

  • Hanamichi Sakuragi

    severo (parecchio e pure un pò bastardo 🙂 ) ma onesto!!

  • Hanamichi Sakuragi

    ma secondo me l’abbiamo venduto perchè con lui forse non arrivavamo manco terzultimi.. veramente la prima mossa del mio idolo magic non l’ho condivisa

  • misterwolf

    dico fa sembrare un giocatore Jordan……..
    avresti un T.parker dalla panchina….
    avrebbe un impatto incredibile.

  • gasp

    Per tankare mossa azzeccata

  • gasp

    Sarebbe un upgrade gigantesco per gli Spurs, ora hanno il fantasma di Parker e Mills come pg…

  • Hanamichi Sakuragi

    X ricostruire da qualcosa no