All-NBA Teams 2016/17, nessuna sorpresa!

In attesa dei finalisti che si contenderanno gli NBA Awards il 26 giugno a New York l’NBA ha come da protocollo rilasciato i migliori quintetti della stagione, il 1° da copione co addirittura James Harden unico con 100 voti tondi a differenza di Westbrook-James che ne hanno avuti 99, qui di seguito gli All-NBA Teams 2016/17.

;a prima da citare i grandi beffati perchè per due giocatori c’è stata la total esclusione da tutti e 3 i quintetti, un’esclusione amara soprattutto a livello economico visto che nei loro contratti era previsto un BONUS in casa di presenza, stiamo parlando di Gordon Hayward e Paul George!

All-NBA 1st Team

Russell Westbrook (498) – Kawhi Leonard (490) – James Harden (500) – LeBron James (498) – Anthony Davis (343)

All-NBA 1s Team - 2017

All-NBA 2nd Team
Stephen Curry (290) – Isaiah Thomas (236) – Gianni Antetokounmpo (258) – Kevin Durant (239) – Rudy Gobert (339)

All-NBA 3rd Team
John Wall (125) – DeMar DeRozan (62) – Jimmy Butler (102) – Draymond Green (134) – DeAndre Jordan (54)

ESCLUSI
Karl-Anthony Towns (50); Chris Paul (49); Marc Gasol (48); DeMarcus Cousins (42); Paul George (40); Gordon Hayward (27); Hassan Whiteside (18); Kyrie Irving (14); Klay Thompson (14); Nikola Jokic (12); Damian Lillard (12); Paul Millsap (3); LaMarcus Aldridge (1); Blake Griffin (1); Al Horford (1).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Shady

    Tranquillo che mette curry e non westbrook nel primo quintetto (unico al mondo in entrambi i casi) perché si è adattato bene all’arrivo di durant. Ora sono opinioni personali e io non ci capisco un cazzo rispetto a lui di basket. non so se era solo effetto di un mix di anfetamine e odore di calzini di ginobili, ma mi pare palesemente una provocazione e una scelta fatta solo per “pubblicità” dato che di criteri oggettivi su cui fondarla non ne vedo

  • Matt

    Stiamo parlando di quello che fa il moralista sull’obiettività e poi fa le radiocronaca con la maglia degli SPURS,nessuna sorpresa…

  • Non uscite mai con la frase “e io non ci capisco un cazzo rispetto a lui”, preferisco chi si fa una sua opinione valutando personalmente sui fatti di quelli che seguono l’onda per non esporsi.

    Io non ascolto una telecronaca in italiano da anni, la goccia che fece traboccare il vaso fu un “Wizards-Warriors” lui e Mamoli che andarono oltre la decenza, però devo dire che sui social sono incrementate le critiche a Flavio in questi anni.

  • low profile

    Cioè io Tranquillo non lo sopporto più da quando s’è divisa la coppia con Buffa, e anche prima cominiciava a stufare……ma emettere un giudizio sul suo lavoro in base a una maglietta? Foto poi di cosa? 20 anni fa? Dai su, Tranquillo ha rotto a tutti ma così ti metti a livello “critica da bimbominkia”

    Tranquillo esalta tutti, non solo gli Spurs. Passa sta cosa perchè credo sia l’unico al mondo che negli anni ha mostrato apprezzamento per quello che si fa a San Antonio, perchè quando vedi le telecronache americane, di ogni emittente, percepisci sempre la differente enfasi tra un canestro degli spurs e quello degli altri. E questo a me piace molto sia chiaro, io mi esalto nell’essere “il figlio della serva dell’hype”, ma se Tranquillo ha una colpa è quella di essere “stranamente” esaltato con gli spurs. Ma lo avete mai sentito commentare James a Miami? I Dubs Adesso? Tranquillo fa così con TUTTI, non solo con gli spurs. Ma a voi piace pensare che sia esaltato solo con loro…perchè è l’unico al mondo che si esalta ANCHE con loro…..

    Dai lui ha la colpa di vendere un prodotto, fa sembrare magico qualsiasi cosa si faccia su un campo ma lo fa con tutti. Se vanno di moda i Lakers con i lakers se va di moda Miami con Miami ecc ecc

    Ha stufato perchè ormai si è fatto fenomeno in tutto, e questa votazione ne è solo l’ennesima prova, ma ragazzi, con sta storia del tifo per gli spurs avete veramente scassato la minchia.
    Tutti tifano qualcuno

  • Matt

    LOW PROFILE attenzione,

    Io non la metto sul è tifoso SPURS (squadra che oltretutto nei periodi bui giallo viola mi piacerebbe sempre veder vincere),ma sul fatto che è il primo a fare il moralista su come i radiocronisti o commentatori debbano essere super partes,quando invece il primo ad essere tifoso e anche fazioso il più delle volte è proprio lui con i suoi “eletti” del momento,che siano gli SPURS, GINOBILI LEBRON o CURRY,questo intendevo dire…peraltro senza FB ha perso veramente tanto,provano ad imitarlo (mammoli su tutti) ma il risultato è abbastanza penoso….
    Da 3 anni ormai ascolto le partite con la cronaca originale…

  • onic

    super quotone

  • low profile

    Messa così non ho niente da obbiettare.
    Da fastidio per come vende il prodotto di tendenza, qualsiasi esso sia. Ma fidati i suoi eletti sono infiniti. Se domani pinco pallino diventa un fenomeno da mettere in copertina inizierà a dire ma come fa pinco pallino a fare questo con quei kg? Ma no ma noooooooooo pinco pallino ma noooo ecc ecc

  • 8gld

    “Dai lui ha la colpa di vendere un prodotto, fa sembrare magico qualsiasi cosa si faccia su un campo ma lo fa con tutti”.
    Per me lo vende malissimo il prodotto…e non solo lui. Puoi attirare i primi “ragazzini” o i “tifosi” incalliti e malati ma quando inizi ad usare termini come: “fantastico-eccezionale-incredibile”…anche e soprattutto su gesti che non sono fantastici-eccezionali e incredibile ti poni verso quelli che seguono il basket, la maggior parte, in un modo ridicolo. Nelle telecronache di gesti veramente fantastici-eccezionali o incredibili molto volte non ce ne sono o al massimo l’1% di quelli che vengono indicati.
    Lo trovo di un triste assurdo…ridicoli.
    Sul resto preferisco leggere.

  • 8gld

    “Dai lui ha la colpa di vendere un prodotto, fa sembrare magico qualsiasi cosa si faccia su un campo ma lo fa con tutti”.
    Per
    me lo vende malissimo il prodotto…e non solo lui. Puoi attirare i
    primi “ragazzini” o i “tifosi” incalliti e malati ma quando inizi ad
    usare termini come: “fantastico-eccezionale-incredibile”…anche e
    soprattutto su gesti che non sono fantastici-eccezionali e incredibile
    ti poni verso quelli che seguono il basket, la maggior parte, in un modo
    ridicolo. Nelle telecronache di gesti veramente fantastici-eccezionali o
    incredibili molto volte non ce ne sono o al massimo l’1% di quelli che
    vengono indicati.
    Lo trovo di un triste assurdo…ridicoli.
    Sul resto preferisco leggere.

  • 8gld

    James-Thompson-Leonard-Durant(Green)-Gobert

  • low profile

    Ma per come la vedo io invece (purtroppo) fa bene.
    Chi segue il basket nba lo vede a prescindere dal commento di Tranquillo, chi invece ha bisogno di essere indottrinato ha in Flavione un guru esaltato e esaltante agli occhi di chi magari non ha mai visto una partita di basket in vita sua.

  • 8gld

    tu: “un guru esaltato e esaltante agli occhi di chi magari non ha mai visto una partita di basket in vita sua”.
    io: ” Puoi attirare i primi “ragazzini” o i “tifosi” incalliti e malati”

    diciamo la stessa cosa…ma per te fa bene per me sta a pezzi chi commenta così.
    Dai più possibilità di scelta sia di visione e sia di commenti e vedrai come il suo “share” cala vistosamente.

  • Matt

    Assolutamente, e ciò lo rende insopportabile,credimi io da anni a questa parte non riesco più a vedere una partita commentata da lui,preferisco il muto alle sue telecronache,poi ci sta che debba vendere il prodotto,ma non in quella maniera … in quel modo lo può fare con chi si affaccia a questo mondo, non con chi come me ( e credo anche te)segue l’NBA ed il basket in generale da anni anni ed anni.

  • low profile

    ahahah
    ma per me non fa bene!!!! lo dico per l’azienda…
    capisci di basket?
    te lo vedi in lingua. Che poi in lingua…Mark Jackson? scandaloso…. Hubbie Brown? Un pozzo di scienza ma ormai è senile…. in pratica salvo solo JVG..

    Non capisci di basket?
    Eccoti il luminare coi gridettini e i termini impossibili che ti incuriosicono ancor di più

  • Barone birra

    Ma questi che fanno i quintetti ideali sono gli stessi che votano per l’mvp?spero di no perché sembra che il barba sia il loro preferito

  • Barone birra

    Ragazzi ma perdete pure tempo a commentare i commenti dei commentatori ahhh ahhh.in vita mia non ho mai seguito le opinioni dei vari guru i presunti tali ma in ogni campo non solo sportivo;mi sono sempre fatto liberamente la mia opinione. I telecronisti ma tutti non solo tranquillo devono esaltare il prodotto è usare iperboli per gasare i bimbominchia o fanatici in generale,questo è il periodo di lebron e curry e loro vengono esaltati,se esce un altro fenomeno che va sulla cresta dell’onda verrà esaltato a sua volta. Lo si fa anche per il calcio dove ogni gol sembra sia come il gol di Diego all’Inghilterra o nel tennis dove tutti sono tifosi di federer

  • 8gld

    o la vedi senza commenti o con un pò di musica in sottofondo.

  • 8gld

    Penso vengano scelti per i numeri (anche se Davis, che rimane sempre un bel giocatore, quest’anno non ha fatto meglio di altri).
    Poi mettere insieme West-Harden-James( a 4) a livello tattico è quasi improponibile…difficle trovare schemi e un minimo di gioco che non sia ora faccio io poi fai tu.

  • Aneddoto: al Forum un ragazzo chiede l’autografo a Flavio, lui lo fa, il ragazzo lo ringrazia e gli dice “E forza Spurs!” Tranquillo lo ferma e gli dice, con sguardo di ghiaccio “E perché?, il ragazzo risponde “Dai Flavio, si sa!” e Tranquillo ancor più gelidamente “No, spiegami perché” il ragazzo pietrificato se ne è andato…

    @lowporfile ha ragione, esalta molto gli Spurs ma anche le altre, per me con i Warriors lui e Mamoli hanno perso il senno.

    Io lo conosco, ci salutiamo sempre ad ogni evento con un sorriso ma finisce li, diciamo che non è il giornalista con cui ho più relazione, giusto un educato saluto.
    Solo una volta abbiamo bozzato via Twitter ma è finita li

  • 100 giornalisti hanno votato, se vuoi c’è la lista

  • Loco Dice

    La NBA ha Tranquillo, il Calcio Caressa-Bergomi, la MotoGP Meda, la F1 Vanzini: A ogni sport il proprio commentatore di parte.

  • Michael Philips

    esatto, io non lo sopporto ma per i “regazzini” che si avvicinano all’NBA sentire per la prima volta una sua telecronaca ha sicuramente un gran bell’effetto.

  • Barone birra

    Grazie fmb sei molto gentile ma non c’è bisogno

  • Barone birra

    Mi pare che debbano essere scelte sempre due guardie due ali e un centro. Inoltre ho visto che gobert per poco non è stato preferito al monociglio

  • sconocchini

    povero tranquillo, a me un tempo piaceva, ora non se per rincoglionimento o per ordini dall’alto (è una deriva orrenda in tutti gli sport) è passato all’esaltazione folle di tutto e tutti, dopo 5 minuti di ogni partita finisce gli aggettivi fantasmagorici e si limita a ripeterli urlando sempre di più “fantastico!” “di un altro pianeta!” “ma questo qui da dove viene?” “che cosa avrebbe fatto esattamente?” “un solo padrone del campo!” eccetera. fa pena. di basket ne capisce eccome, come dimostrano le analisi tecniche e la lavgnetta (semplicistica a volte ma è difficile preparare quelle cose in diretta, devi avere occhio e saper leggere il gioco). boh.

  • Barone birra

    Io non sopporto il tono epico e l’esaltazione come se stessimo assistendo a ogni partita al tiro di Jordan contro utah nel 98.un evento diventa epico grazie alle gesta dei protagonisti e alla qualità tecnica non perché uno urla o parla per frasi fatte

  • Michael Philips

    Io devo ancora sentire Hubie Brown fare mezza critica agli arbitri. Mark Jackson ci prova ma è piatto, Webber è scandaloso, Miller ogni tanto lancia frecciatine a caso e fuori contesto.
    Kerr a suo tempo era tra i migliori.

  • low profile

    Ma di basket ne sa a pacchi. Sfido chiunque a sostenere il contrario.
    Semmai la tanta conoscenza che ha fa rabbia vista la deriva circense che ha preso nell’esporla

  • low profile

    Miller cavolo! Chi mi ero scordato! il più buffone di tutti.
    Io di Brown ho un rispetto infinito, quando riesce ad essere “sveglio” è quello che meglio illustra il gioco, ma ha mille anni e come dicevo sopra il più delle volte cade nelle senilità. Ma gli anni passano per tutti.
    Kerr è un tipo brillante e la sua brillantezza l’ha sempre messa in mostra in ogni ruolo che ha ricoperto, dal tirare sugli scarichi in su. Poi qualche minchiata a suo tempo la sparava pure lui, ma nessuno è perfetto

  • shaq4ever

    tranne JVG, lui è perfetto

  • In Your Wais

    Boh, io Tranquillo lo ringrazierò sempre per come mi abbia aiutato ad amare il basket NBA, e come lui Peterson e Buffa

    Capisco le critiche e ci stanno, 25 anni fa lui, Buffa e Tele+ erano l’unico modo per inoltrarsi in un mondo mitico e semi-sconosciuto (non dimenticherò mai lo speciale per le Olimpiadi ’92 e la presentazione, uno per uno, di tutti i convocati del Dream Team), oggi possono sembrare superati, o meglio, c’è talmente tanta scelta, compresa la telecronaca originale, e talmente tante informazioni, che il loro ruolo è scemato

    Flavio è un esaltato di NBA, forse, sicuramente un po’ schiavo del suo personaggio, sicuramente un po’ autoreferenziato, a volte, eppure non posso non apprezzarne il naturale entusiasmo per questo sport, e non è certo una cosa recente (ricordo un Rookie Game con Billups e compagnia da farti venire l’orticaria per i superlativi sprecati), anche se, come ripeto, ormai ci sono 1000 altri modi di seguire la NBA, anche più stimolanti

    Eppure io ritengo ancora un piacere sentirlo disquisire di basket, ci sono dozzine di filmati youtube, anche recenti, suoi e dell’avvocato, saranno eccessivi, ma amano l’NBA in modo spontaneo e naturale, e questo anche se naturalmente debbono vendere un prodotto e portare a casa la pagnotta. Ma sulla loro “onestà” metterei la mano sul fuoco

  • 8gld

    esatto

  • 8gld

    “Mi pare che debbano essere scelte sempre due guardie due ali e un centro”.
    Sì certo ma non ti seguo.
    mi riferivo a questo tuo post: “Ma questi che fanno i quintetti ideali sono gli stessi che votano per
    l’mvp?spero di no perché sembra che il barba sia il loro preferito”
    indicandoti che, forse, molte volte vengono scelti per i numeri e non per l’effettiva compatibilità o utilità del quintetto.

  • Slava medvedenko

    esatto.
    Ieri ho passato un ora su spazio nba su fb a cercare di affermare questo e di cercar di lasciar a ogni persona il diritto di poter esprimere una preferenza.
    me ne son sentite di ogni…

  • Barone birra

    Ok grazie

  • 8gld

    di nulla, ci mancherebbe

  • Hanamichi Sakuragi

    Meda è il fazioso x antonomasia, caressa ama troppo il sentirsi parlare e puffo vanitoso..tranquillo è nettamente il migliore tra questi..sarà che non ho sky ma a me piace