BIG3 c’è un problema Allen Iverson!

Domenica scorsa a Charlotte è andata in scena la Week #2 della BIG3 e dopo queste prime due uscite si sta già valutando l’idea di Ice Cube, divertente, innovativa, d’intrattenimento ma leggendo le recensioni e le opinioni di chi ha visto le partite è sorto un problema: Allen Iverson.

L’intera campagna promozionale della BIG3 è girata attorno ad A.I e siamo onesti, tolto lui questa Lega non avrebbe avuto il risalto che ha perché ci sono ex giocatori NBA ma nessuno si avvicina all’aura dell’ex leggenda di Philadelphia la quale però non sta brillando; Iverson, per quanto non glieli si darebbe, ha 42 anni e si è allenato giusto qualche ora nelle settimane scorse al tiro ma è evidente che non ha il fiato (e forse voglia) per giocare un’intera partita.

Sommati i minuti nelle prime due partite della sua squadra, i 3’s Company, ha giocato circa 6′ per due soli canestri dal campo che è anche giustificabile perché lui si è unito alla BIG3 come allenatore e poi successivamente, sotto richiesta di Ice Cube, è diventato Giocatore/Allenatore…il problema è che i fans non lo accettano!
Il 90% degli spettatori viene all’arena per vedere Iverson, vuole ancora l’Iverson da 30 punti che trascina da solo la squadra, io sarei uno di quelli perché con tutto il rispetto per i vari Mike Bibby, Jermaine O’Neal, Chauncey Billups, Brian Scalabrine o Rashad McCants, Iverson è L’attrazione di questa competizione e il dispiacere dei fans è la conseguenza; ore di macchina, aspettando l’ultima partita della serata e poi lui gioca appena 5′.

Ad oggi la giocata più bella è stato il Buzzer-Beater con cui DeShawn Stevens ha regalato la vittoria alla sua squadra all Week #1, adesso è cambiato il regolamento ossia che si arriva ai 50 e non ai 60 punti per abbreviare le operazioni e non annoiare il pubblico.

Nei giorni scorsi Paul Pierce aveva detto che avrebbe provato ad iscrivere una sua squadra con Kevin Garnett ma soprattutto Kobe Bryant, il che sarebbe una vera botta d’ossigeno per la BIG3 a livello commerciale perché oggi la falla è evidente, tutto molto belle ma gira tutto attorno al solo ed incolpevole Allen Iverson.

STANDING BIG3
Trilogy (2-0)
Power (2-0)
3’s Company (1-1)
3 Headed Monsters (1-1)
Ghost Ballers (1-1)
Ball Hogs (1-1)
Tri State (0-2)
Killer’s 3 (0-2)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Shady

    La BIG3 è una cagata pazzesca

  • brazzz

    ma c’era bisogno di una roba simile?la domanda è retorica..

  • Michael Philips

    l’hype che si era creato è morto non appena si è visto che tra jason williams fuori subito e iverson che non ha volglia di fare un cazzo, non è rimasto un solo motivo per guardare questa roba.

  • magnus

    Para verdaderos amantes del baloncesto https://mybasketteam.com/es disponible en español