Bogdanovic ai Pacers, Bradley a Detroit via trade!

Post giornaliero con tutte le notizie sulla Free-Agency NBA 2017, post che verrà aggiornato ogni volta che verrà eseguita un’operazione, nel MENU potete trovare tutti i movimenti delle due Conference e tutte le firme dei Free-Agents!

FREE-AGENCY
07/07/2017

• I Memphis Grizzlies firmano Tyreke Evans (27 anni) con contratto da un anno per $3,3 milioni

• Gli Indiana Pacers firmano Bojan Bogdanovic (28 anni) con contratto da 2 anni per $21 milioni

TRADE – Scambio a segno tra i Boston Celtics e i Detroit Pistons con Avery Bradley (26 anni) che finisce a Motor City in cambio di Marcus Morris (27 anni).

• I San Antonio Spurs firmano Rudy Gay (30 anni) con contratto da 2 anni per $17 milioni

Jrue Holiday (27 anni) e i New Orleans Pelicans rinnovano cil contratto: 5 anni per $126 milioni

• I Miami Heat firmano Kelly Olynyk (26 anni) con contratto da 4 anni per $50 milioni

James Johnson (30 anni) e i Miami Heat rinnovano il contratto: 4 anni per $60 milioni

• I Sacramento Kings firmano Vince Carter (40 anni) con contratto da un anno per $8 milioni

Tim Hardaway Jr. (25 anni) ha accettato l’offerta dei New York Knicks da 4 anni per $71 milioni

Per monitorare tutti i movimenti dei Free-Agents 2017 CLICCA QUI!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • brazzz

    ma sono i soldi del monopoli,vero?

  • Hanamichi Sakuragi

    Quei $ a hardaway mi paiono follia..ottimi knics…gli spurs pronti alla nuova versione dei bad boys.. gasoft aldrige gay…occhio a perdere la saponetta sotto la doccia che prenderla nel culo con sti 3 è un attimo

  • low profile

    Finalmente anche San Antonio ha il suo pride!

  • Glp00

    Ma la situazione lunghi a Boston sbaglio o è un po’ problematica?

  • Hanamichi Sakuragi

    GAY – PRIDE

  • Barone birra

    Ancora mi devo riprendere dal fatto che swaggy p. Probabilmente avrà più anelli di stockton e malone e oggi i miei spurs si assicurano le prestazioni di rodolfo gaio. Troppe emozioni con questo caldo basta

  • Barone birra

    Geniale

  • brazzz

    e di chuck,e di iverson

  • Barone birra

    Perché mi vuoi così male ehhhh ehhh.non mi ci far pensare

  • Michael Philips

    sentite condoglianze. Per gli spurs adesso sarà dura raggiungere l’ottavo seed.

  • Michael Philips

    Hardaway Jr verrà pagato quanto klay thompson.

    Ok.

  • michele

    Horford e il rookie Zizic sicuri. Il resto sarà completato da uno dei tanti carneadi nell’arsenale di Ainge e dal mercato. Vedremo. Sulle partenze che dire…Amir Johnson era invisibile e i suoi 12 milioni di ingaggio non verranno rimpianti. Di Olynik si sapeva che i Celtics non erano disposti a offrirgli il contratto che gli ha dato Miami, Zeller gran professionista ma a parte una mano educata era un disastro.

  • michele

    Ciao Metallaro, mi mancherai. Cerca di non combinare troppi pasticci a south beach, e alla prima sfida contro golden state vedi di rifilare un bel calcione nelle palle a Draymond Green. Dovro’ trovare in avatar un altro figo quanto te e CIccio Sullinger!

    https://www.youtube.com/watch?v=gL93RjhIXps

  • michele

    Phil Jackson non ne azzecca una, vergogna1!1! Tutta colpa sua!!1!1!

    ah no, gli hanno dato il benservito con babilonica liquidazione una settimana fa.

  • Michael Philips

    I knicks, tolte due annate con melo, jr e chandler, latitano dal 1999.
    Incredibile che la più grande città d’america, dove il basket è sacro, non abbia un team decente da quasi un ventennio.
    A me piacerebbe vederli competitivi, vedere knicks in finale contro lakers, sai la vecchia questione east coast vs west coast.
    Più che vedere Melo ai Knicks, quasi preferisco Lebron ai knicks, più almeno un’altra stella.

  • michele

    se Popovich riesce a fare passare un turno di playoff a Rudy Gay devono dargli il premio Nobel, altro che Dylan o Obama.

  • michele

    infatti l’ultimo che ha davvero costruito un ciclo vincente a NY è stato quel genio di Riley. Che pero’ non è rimasto a lungo ( mi pare venisse spesso criticato dalla terribile stampa locale),avrebbero dovuto dargli le chiavi dell’Empire State…

  • low profile

    La battuta era mia :((( il buon hana si è limitato a capirla ehehe

  • low profile

    Lo so ma ci vedo il lato positivo. Il gay effect come l’ibra effect rende super le squadre che li lasciano andare.
    Nel 2019 gli spurs spaccheranno

  • Hanamichi Sakuragi

    Vabbè ma ti ho fatto l’assist NO LOOK

  • Michael Philips

    Ma lui non andrà più via per anni. Rovinerà tutto il prime di Leonard!!!

  • Barone birra

    E sarebbe certamente piu meritato

  • Barone birra

    Allora complimenti a entrambi

  • low profile

    Ahahaha vero ma ce l’avevo pronta da quando ho letto la news!

  • Michael Philips

    l’effetto Teodosic si sente anche nei commenti.

  • michele

    qualcuno bravo dovrebbe fare il fotomontaggio dei tre nei panni dei village people!

  • Barone birra

    Peccato per i celtics se ne vanno sempre i migliori

  • Barone birra

    Sarebbe tutto da ridere.a proposito di comici ma kimi basinger da quando i celtics si sono rafforzati con hayward lo vedo silente,non come quando ha straperso lebron ma sarà preoccupato

  • Jurassic_Park

    Carter ai Kings ufficialmente. Fine del sogno di vederlo lottare per un anello e 100% non lo vedremo più nemmeno ai playoff. Kings ufficialmente diventati franchigia più inutile, sorpassando i Nets

  • Kimi

    Pensa a scoperarti quella povera menteccata di tua moglie invece che pensare a me.

    https://uploads.disquscdn.com/images/519118d0d7584585883b31e38df2a2666abd0e190cd2e6b508ef4dc46bc91ac0.jpg

  • Barone birra

    Ehhh ehhhh ennesima prova questa risposta che sei l’alter ego di un altro impiastro storico

  • Michael Philips

    Doppia cazzata madornale dei celtics: dar via avery bradley è stata la prima, non regalarlo ai cavs che ne hanno bisogno è stata la seconda..
    maledetto ainge.

  • low profile

    non serve Gay per quello. Basta un 1vs1 con Zaza

  • Loco Dice

    Chissà se Miami e Celtics si incontreranno nei PO e non ne subirai un contrappasso dantesco 🙂

    E di Bradley per il Morris scarso che ne pensi?

  • Michael Philips

    i warriors l’hanno schivato per un pelo. Se iguodala non firmava, avevano già pronto il contratto per il cancro definitivo.
    Poi certo, hanno preso nick young ma dopo aver visto mcgee vincere un anello, tutto è possibile.

  • michele

    sono ufficialmente in lutto. Era ovvio che uno tra Crowder, Smart e Bradley dovesse andare via, ma pensavo sarebbe stato Jae il sacrificato…probabilmente ha influito il fatto che Avery è in scadenza e avrebbe chiesto 20 milioni all’anno.

  • mad-mel

    La dirigenza di New York dovrebbe chiudersi in macchina in un garage e lasciarla accesa.

  • illmatic

    boh.. è l’unico del quintetto che non avrei dato via. ora chi gioca al 2, smart? o andiamo grossi con brown? morris poi non è neanche uno che ti risolve i problemi a rimbalzo che fai? lo metti come 4?, bah… non riesco bene a capire che squadra abbiano in mente

  • Gattoneoneone

    Odio ufficialmente Olynik da quella partita.