ESPYS 2017: Westbrook atleta dell’anno!

Come ogni anno a Los Angeles si sono tenuti gli ESPYS Awards ossia gli Oscar dello sport americano e l’NBA questa volta ha dovuto accontentarsi di 3 statuette (più la 4^ di categoria) ma quelle più importanti, a dividersi gli oneri Russell Westbrook (28 anni) e i Golden State Warriors

CLICCA QUI per leggere l’intera lista dei vincitori degli ESPYS 2017

NBA

La 25esima edizione degli ESPYS è stata condotto da Peyton Manning il quale ha aperto la cerimonia con una divertente serie di battute con bersagli proprio gli ex compagni di squadra di Oklahoma City (🎥) soprattutto Kevin Durant (28 anni) ma veniamo ai riconoscimenti; Russell Wetbrook oltre all’MVP NBA si è portato a casa niente meno che il “Best Male Athlete“, le NBA Finals di Kevin Durant invece gli sono valse il “Best Championship Performance“, i Golden State Warrios si sono aggiudicati il “Best Team” e infine nella categoria “Best NBA Player” il premio è andato a LeBron James (33 anni), il 2° consecutivi nonché il 6° in carriera.

NFL

Il Super Bowl 51 non poteva non essere protagonista tanto che il premio di “Best Game” dell’anno era di rigore, a rubare la scena sono stati i Green Bay Packer: Aaron Rodgers (33 anni) si è portato a casa il “Best NFL Player” e poi la “Best Play” con quella magia ai Divisional che ha consentito ai Green Bay Packers di vincere a Dallas all’ultimo respiro (🎥), infine il “Best Comeback Athlete” è andato nelle mani dell’alfiere di A-Rod, Jordy Nelson (32 anni).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • In Your Wais

    Si ma senza quell’assurdo Usage Rate, Westbrook sarebbe solo un altro Patrick Beverly. Premio immeritato, giocatore sopravvalutato, triple doppia di media finta come una banconota da 7 euro

  • Quaqquo

    Premio “so stare allo scherzo” vinto a mani basse da KD !!

  • La battuta di Peyton era davvero patetica…poi detta da lui che a Denver si è fatto comprare mezza Lega

  • Quaqquo

    Non è una fatto di “stile comico” su cui non entro in merito, ma essere un personaggio pubblico comporta anche gli oneri di subire sfottò, che siano giusti o meno, o anche di cattivo gusto… a me la gente che si prende troppo sul serio, soprattutto in determinati contesti, fa ridere.

  • mad-mel

    Paragonare Durant a Manning è molto azzardato. Detto da uno che odiava Payton.
    Ma tra i due ci sono un paio di abissi, in diversi contesti e raffronti.

  • low profile

    questo tipo di intervento viene provato più e più volte dai comici professionisti ,non vedo come degli sportivi possano improvvisarlo ergo per me era tutto concordato, espn che tanto ci tiene alla reputazione dei suoi cavalli vincenti, Manning che non credo voglia finire nella dog house di tale potenza e lo stesso KD a cui da un pò piace anche fare il duro coi media.
    Dai la mamma si è sganasciata. E comunque a me ha fatto molto ridere, di patetico non c’era niente imho

  • low profile
  • Quaqquo

    Possibilissimo fosse concordato, ma allora (per me) è stato scritto male. Sarebbe stato meglio un suo mezzo sorriso, anche stizzito.. della serie “perculatemi pure tano ora che ho vinto me ne fotto”.
    Poi anche sta roba di voler fare il / essere disegnato come un duro fa pietà, è come se 15 anni fa Rigadeau si fosse atteggiato a Mister Universo 😉

  • low profile

    Rigadeau a mr universo lo piega anche oggi con la panzetta!

    Boh per me era tutto stabilito, anche la faccia di KD pare forzata, e cmq un monologo così divertente lo scrive un autore coi fiocchi, non un QB 40enne. Questo mi pare pacifico.

    KD è da quando che collabora con JayZ che ha l’aria del fake gangsta solo che la mossa di andare a W’s l’ha fatto perculare un pò da tutti (la saga cupcake per dirne una)

  • low profile

    Poi ha vinto e ha ragione lui.
    Ora che la stagione è terminata hanno messo tutto nel calderone, lo prendono per il culo ma lui è un vero duro che non perdona.. E oggi di parla solo di quello. Ne escono tutti vincitori, giustamente perchè il numero è stato molto divertente

  • michele

    molto credibile come duro, soprattutto se continua a farsi scortare pure a fare pipi’ dalla onnipresente mammina eheheheh

  • lorenzo tonelli

    Best nfl player rodgers..? Sono seri..?

  • Bè si ci sta tutto, da solo è arrivato ai Championship perdendo dalla più forte, Green Bay a metà stagione sembrava spacciata se ti ricordi. Lui è un’altra categoria, non ci fosse quell’altro #12, Rodgers sarebbe il padrone dell’NFL.

  • lorenzo tonelli

    Il fatto è che quell’altro c’è e vince anche…ad esempio…tutti sanno che il più forte è lbj e difatti gli hanno dato il premio come miglior giocatore nba nonostante la tranvata in finale…brady già è il più forte..in più ha vinto e in quella maniera….mi sembrava normale che vincesse il premio per quello che è…il miglior giocatore nfl

  • Barone birra

    Ancora un’altra inutile premiazione. L’unica cosa degna di nota è il fatto che russ ha smesso di vestirsi al buio . sono tifoso di brady ma il premio a rodgers è sacrosanto come quello a lebron,hanno avuto una costanza di rendimento eccezionale anche se non hanno vinto il titolo.

  • Barone birra

    Vabbe ma prendersi troppo sul serio è inutile,c”era un ‘atmosfera di cazzeggio tipo oscar, è kd che si è troppo calato nel ruolo del duro. Ma quando penso alle volte che andava in conferenza con lo zainetto e lo vedo adesso con i suoi atteggiamenti mi viene sempre da ridere

  • low profile

    ma lei è the real mvp. Non dimenticarlo mai

  • magnus

    Conviértete
    en un manager de baloncesto https://mybasketteam.com/es

  • Lorenzo Escriva

    sicuro, ma ne avrà vinti mille di sti premi…giusto premiare anche altri dai…ahhahahha

  • lorenzo tonelli

    Si si..adoro rodgers però non glielo puoi dare quest’anno quel premio…non dopo un super bowl così..