ESPYS 2017: Westbrook atleta dell’anno!

Come ogni anno a Los Angeles si sono tenuti gli ESPYS Awards ossia gli Oscar dello sport americano e l’NBA questa volta ha dovuto accontentarsi di 3 statuette (più la 4^ di categoria) ma quelle più importanti, a dividersi gli oneri Russell Westbrook (28 anni) e i Golden State Warriors

CLICCA QUI per leggere l’intera lista dei vincitori degli ESPYS 2017

NBA

La 25esima edizione degli ESPYS è stata condotto da Peyton Manning il quale ha aperto la cerimonia con una divertente serie di battute con bersagli proprio gli ex compagni di squadra di Oklahoma City (🎥) soprattutto Kevin Durant (28 anni) ma veniamo ai riconoscimenti; Russell Wetbrook oltre all’MVP NBA si è portato a casa niente meno che il “Best Male Athlete“, le NBA Finals di Kevin Durant invece gli sono valse il “Best Championship Performance“, i Golden State Warrios si sono aggiudicati il “Best Team” e infine nella categoria “Best NBA Player” il premio è andato a LeBron James (33 anni), il 2° consecutivi nonché il 6° in carriera.

NFL

Il Super Bowl 51 non poteva non essere protagonista tanto che il premio di “Best Game” dell’anno era di rigore, a rubare la scena sono stati i Green Bay Packer: Aaron Rodgers (33 anni) si è portato a casa il “Best NFL Player” e poi la “Best Play” con quella magia ai Divisional che ha consentito ai Green Bay Packers di vincere a Dallas all’ultimo respiro (🎥), infine il “Best Comeback Athlete” è andato nelle mani dell’alfiere di A-Rod, Jordy Nelson (32 anni).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B