David Griffin a ruota libera su Irving e James

Uno dei colpi di scena dell’estate è stato senza dubbio il divorzio tra i Cleveland Cavaliers e il loro GM David Griffin, divorzio avvenuto tra l’altro mentre Griffin sta cercando di portare in Ohio Jimmy Butler (25 anni), oggi l’ex GM è senza squadra e ha voluto spendere due parole sui Cavs.

In un’intervista rilasciata a Kevin Spain di USA TODAY Sports Griffin ha parlato chiaramente di Kyrie Irving (25 anni) e della sua attuale situazione elogiando il coraggio e la voglia di competizione dell’ex Duke:

Molti ragazzi non hanno il coraggio di fare quello che lui ha fatto. Io credo che Kyrie voglia capire quanto possa essere bravo misurandosi in un contesto diverso. Si è messo nella situazione in cui vuole essere un giocatore di 25 anni che sta entrando nel suo prime.

Inevitabili anche due parole in difesa su LeBron James (33 anni) dalle voci che vedono il figlio di Akron giocatore, allenatore e GM della franchigia:

Chiariamo subito, non ha intenzione di allenare e non ha intenzione di essere un GM. È un ragazzo che vuole vincere il titolo, essere un giocatore da MVP è un lavoro, quello che a gete pensa è penso che sia la percezione più che la realtà.

Innegabile che però dietro molti movimenti dei Cavs ci sia stato il suggerimento o il confronto con James:

Lui è un giocatore di basket e non stai facendo il tuo lavoro se non parli con lui di altri giocatori, devi farlo perché sa più di molti di noi, quindi da questo punto di vista è stato un ottimo partner.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B