Niente Houston, Anthony vola da…Westbrook!!

Lunedì doveva essere il giorno decisivo per il futuro di Carmelo Anthony (33 anni), sarebbe andato “Hail Mary” come si dice nel Football americano con gli Houston Rockets e, in caso di fumata nera, avrebbe svincolato la sua clausola “no trade” per i Portland Trail Blazers attivissimi…e invece BOOM!

Stamattina i rumors davano Anthony disponibile ad andare a Portland, Cleveland ed Oklahoma City, qualche ora fa il botto: Melo lascia la Grande Mela per approdare ad OKC alla corte di Russell Westbrook (27 anni); trade che ha visto Doug McDermott (25 anni), Enes Kanter (25 anni) e una futura seconda scelta 2018 (dei Chicago Bulls, ndr) finire ai Knicks con il prodotto di Syracuse in uniforme Thunder.

Become a Patron!

Vero colpo di scena ma soprattutto fulmine a ciel sereno visto che tutti i media era settati sulla giornata di lunedì, l’innesto di Melo aumenta le quotazioni dei Thunder in vista dell’imminente stagione 2017/18 con qualche grattacapo a livello tattico per coach Billy Donovan, l’MVP in carica adesso oltre al neo-arrivato Paul George (27 anni) adesso potrà contare sulla voglia di riscatto di Anthony.

Contrattualmente Melo ah ancora un anno garantito a $26 milioni con “Player Option” da $27 milioni per l’anno successivo, inoltre Anthony affronterà i Knicks proprio all’Opening Night del 19 ottobre ma tra le mura della Chesapeak Arena, il ritorno al Madison Square Garden sarà il 16 dicembre.

T-SHIRT #4 DI NBA-EVOLUTION DISPONIBILE ORA 👇 SULLO SHOP!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B