Rivoluzione All Star Game: niente East vs Ovest!

Dopo anni di anche l’All Star Game cambia firmato infatti nell’edizione 2018 che si terrà a Los Angeles non andrà più in scena la classica sfida tra East e Ovest ma si prenderà spunto dal Pro-Bowl NFL con squadre miste.

Ci saranno ancora le votazioni che seguiranno le stesse regola dell’ultima edizione, tifosi conteranno per il 50%, giocatori e giornalisti per il 25%, ogni Conference avrà 12 giocatori ma qui arriva il bello; i due giocatori più votati dai fans saranno eletti i capitani delle due squadre e sarà compito loro comporre le squadre riserve comprese! Ad esempio se Steph Curry (29 anni) dovesse essere il giocatore più votato ad Ovest potrà scegliere un All-Star dell’East come ad esempio Kristaps Porzingis (22 anni) o Kevin Love (29 anni), vice-versa se LeBron James (32 anni) dovesse essere, come da pronostico, il più votato ad East.

Become a Patron!

Per la questione allenatori invece tutto rimane invariato, verranno scelti i due migliori coach a metà-stagione seguendo i parametri di sempre, Steve Kerr e Brad Stevens (allenatori della passata edizione, ndr) non potranno essere eletti anche se Golden State e Boston fossero in testa alle classifiche.

Una modifica provvidenziale visto l’ormai squilibrio tra le due Conference, col vecchio formato ad esempio l’East già oggi sarebbe fatta mentre ad Ovest si rischierebbero seri problemi tra titolari e riserve vito l’ammontare di All-Star presenti quest’anno.

T-SHIRT #5 DI NBA-EVOLUTION DISPONIBILE ORA 👇 SULLO SHOP!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • michele

    Mi frega meno di zero dell’ASG, ma questa soluzione fa veramente ridere. L’ASG è un malato terminale, dovrebbero staccare la spina.

  • In Your Wais

    Ce lo vedo proprio LeBron o chi per lui a scegliere i compagni, come faccio io quando vado al campetto. Dubito questo cambio di “regolamento” porti chissà quale vantaggio allo spettacolo, speriamo ma ne dubito

    Silver scatenato comunque, ormai nel mirino anche un paio di articoli della Costituzione Americana

  • low profile

    “Una modifica provvidenziale visto l’ormai squilibrio tra le due Conference, col vecchio formato ad esempio l’East già oggi sarebbe fatta mentre ad Ovest si rischierebbero seri problemi tra titolari e riserve vito l’ammontare di All-Star presenti quest’anno.”

    e meno male che sopra nell’articolo c’era specificato che in quanto a selezione non cambia niente. 12 a est e 12 ovest. Ergo a ci saranno degli esclusi eccellenti a ovest in ogni modo come in ogni modo si raschierà il fondo del barile a est.

    Non cambia una fava a parte la buffonata del pick up. Cosa già provata in passato con pessimi risultati nella gare dei rookie.

    L’ASG è più di un malato terminale. E’ Bernie Lomax

  • michele

    squadra di lebron: james, melo, paul, wade, westbrook ( in funzione anti durant)
    squadra di durant: tutti i warriors, piu’ irving in funzione anti james

    come le partite al campetto in cui ti scegli gli amichetti contro chi ti sta sulle palle eheheheh

  • Barone birra

    Questa soluzione è proprio adatta a un periodo nel quale i big della lega hanno lo stesso animus pugnandi di un bimbominchia di 14 anni. Già me lo vedo lebron farsi la squadra con tutti i suoi amichetti mentre i warriors si faranno una squadra a parte .non risolve niente questa cosa i giocatori la useranno comunque per fare le cazzate e lo show time. L’unica cosa che certifica questa decisione è che l”est è veramente ridicolo

  • low profile

    Per me il king plenipotenziario farà anche uno strappo alla regola. Primo scelto…James Jones

  • lorenzo tonelli

    Il weekend più inutile della stagione nba..oramai l’unica cosa “passabile” è la gara del tiro da tre..qualche schiacciata di la-vine se ci sarà e magari l’inquadratura di qualche gnocca a bordo campo..

  • Loco Dice

    Scusate l’Off Topic,
    Ma quest’anno niente “team preview”?
    Doc, where are you? 🙁

  • Michael Philips

    Cazzo dici “strappo alla regola”?
    Scegliere James Jones per primo E’ LA REGOLA!

  • Michael Philips

    Assurdo quanto probabile

  • Michael Philips

    Un sorteggio sarebbe stato figo. Giocatori arrivano in campo prima della gara, subito dopo le presentazioni, poi viene fatto un sorteggio e quindi si creano le squadre sul momento.
    Per le maglie, ognuno si porta due versioni della propria: una chiara l’altra scura e via.

    Da ridere.

  • michele

    ci stavo pensando anche io, il tempo ormai stringe, daje!

  • In Your Wais

    Io ci stavo pensando da un paio di settimane, mi volevo anche proporlo per scriverli io se avessi avuto tempo