NBA Rivoluzione Playoffs, addio conference?

È un’NBA nuova, un’NBA rivoluzionaria e pronta ad affrontare nuove sfide anche andando contro la storia, settimana scorsa ad esempio è stato cambiato il formato dell’All Star Game (CLICCA QUI per leggere), quella prima le regole sulla Draft Lottery (CLICCA QUI per leggere)…adesso il Commissioner Adam Silver punta a cambiare i Playoffs!

Become a Patron!

La disparità tra East e Ovest rischia anche quest’anno di regalare dei Playoffs un pochino squilibrati, il Commissioner in una recente intervista rilasciata a Nick Friedell di ESPN ha detto chiaramente:

È un aspetto su cui stiamo riflettendo, stiamo considerando un formato Playoffs con le migliori 16 squadre della Lega basandoci solo sul record, una mossa del genere però comporterebbe anche una revisione della Regular Season e delle 82 gare. Chiaramente un formato così porterebbe anche viaggi molto lunghi nei primi turni.

Immaginate se i Portland Trail Blazers, la squadra più a Nord/Ovest della Lega affrontare i Miami Heat che si trovano nel profondo Sud/East, dicasi 4358 Km di distanza!

Adam Silver vive nella realtà e si sta accorgendo che è arrivato il momento di staccarsi dal passato, i suoi recenti provvedimenti sono stati mirati ed accurati, questo sui Playoffs, se un giorno dovesse realmente arrivare sul tavolo del Board Of Governors, potrebbe davvero tagliare di netto i fili col passato ribaltando la Lega, voi cosa ne pensate?

T-SHIRT #5 DI NBA-EVOLUTION DISPONIBILE ORA 👇 SULLO SHOP!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Oggi alle 12, SOLO su Facebook, andrà in scena la prima video-analisi (di 6) sulle Division!

    Domani invece, alle 17, QUI per la mia 2^ video-analisi

  • Michael Philips

    L’idea delle conference e della rivalità tra east coast vs west coast(roba più anni 90′ che attuale) mi piace, ma mi piacerebbe ancora di più l’idea di prendere le migliori 16, i 16 migliori record e fare gli accoppiamenti in base a quello.
    L’unico vero problema non è concettuale ma pratico, perché nel momento in cui fin dal primo turno tu hai east contro western, allor a livello di trasferte e relativi spostamenti di migliaia di km(L.A. – NY credo siano 3k chilmetri, tipo Mosca – Roma), i playoffs dovrebbero per forza allungarsi e non di poco.

    Tolto questo, ad oggi, vista la situazione preferirei una rivoluzione del genere.

  • Max

    sarebbe anche l’ora di cambiare!!!