Sixers di nuovo? Fultz non riesce a tirare!

Se l’esordio di Ben Simmons (21 anni) sta facendo impazzire i tifosi e Joel Embiid (23 anni) sta confermano quanto di buono fatto l’anno scorso, c’è anche quest’anno un caos rookie nei Sixers perché la prima scelta assoluta Markelle Fultz (19 anni) sta vivendo un esordio molto molto complicato.

Become a Patron!

Già in Pre-Season si era avvertito che qualcosa non andasse bene soprattutto dalla linea della carità dove mostrava serie difficoltà con una meccanica di tiro imbarazzate (vedi 🎥 sotto con la spiegazione), poi sono emersi i primi rumors sul fatto che Fultz avesse problemi alla spalla e che quindi avesse cambiato meccanica di tiro per soffrire meno ma ieri il suo agente, Raymond Brothers, si è arreso; dopo le prime 3 partite Fultz ha il 33% dal campo e il 50% dalla lunetta e fatica tantissimo a tirare, ad Adrian Wojnaroswki di ESPN il suo agente ha ammesso:

Non riesce proprio ad alzare il braccio per tirare, lui ha deciso di provare e di combattere il dolore e questo gli fa onore, vedere un giocatore che lotta contro il dolore per cercare di aiutare la squadra, di fatto però non può tirare bene. Ha una grande attitudine e faremo di tutto per averlo al 100%.

Il dolore accumulato da Fultz in queste prime 3 partite è stato eccessivo e ieri si è sottoposto ad iniezione di cortisone (NON un drenaggio come si vociferava ieri) nella spalla dolorante mettendo un enorme punto interrogativo sulla stagione dell’ex prodotto di Washington.

Dal 2013, ossia dall’anno in cui il GM Sam Hinkie diede vita al “Process”, le prime scelte dei Sixers hanno tutte saltato il loro primo anno: Nerlens Noel (23 anni), Joel Embiid e Simmons, unico superstite si fa per dire Jahlil Okafor (21 anni) che almeno metà stagione la giocò.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Shady

    Se fossi un prospetto nei prossimi anni mi comincerei a grattare le palle se mi dovesse scegliere phila

  • brazzz

    vabbè,si curi..la squadra può andare bene lo stesso..soprattutto non ci giochi sopra
    e si prenda il tempo che ci vuole
    e dio conservi embidio e simmons

  • michele

    non doveva neanche iniziare la stagione se le cose stanno cosi’. rischia di aggravare il problema e viene esposto a figuracce come quella dei tiri liberi. che poi i sixers negli scorsi anni non si sono certo messi problemi a “preservare” i loro alfieri, adesso che non devono piu’ tankare hanno cambiato strategia eheheheh