Irving e Boston sono 9 di fila, Warriors facili

Kyrie Irving e Boston continuano a vincere, stavolta in volata ad Atlanta, i Nets risorgono a Phoenix mentre ennesima scampagnata per i Warriors.

Become a Patron!

REGULAR-SEASON

Atlanta Hawks – Boston Celtics 107-110
ATL: Dedmon 19 (12 rimb), Schroder 23, Belinelli 19, Delaney 13
BOS: Browns 11, Horford 15 (10 rimb), Tatum 21, Irving 35

Italian Job: Belinelli 19 pt (4/5, 2/5, 5/5), 3 ass, 3 rec in 26’

Kyrie Irving (35 punti) e i suoi Boston Cetics non si fermano più, 9^ vittoria consecutiva strappata nel finale ad Atlanta; a 2’06” dalla fine Hawks avanti 103-101 dopo una tripla di Delaney ma “Uncle Drew” ha altri piani, tripla del contro-sorpasso seguita oi da un’altra bomba stavolta con la firma di Jayson Tatum per il +4 (103-107) a 47”.
Il Beli tiene in vita i suoi (105-107 a 43”) ma ancora una volta sarà il #11 dei Celtics con un floater ad uccidere la partita a 21”, Schroder sbaglierà la bomba a 16” e a Irving basterà un libero per mandare i titoli di coda.

Phoenix Suns – Brooklyn Nets 92-98
PHX: Warren 20, Booker 18, James 16, Len 7 (14 rimb), Ulis 11
BKN: DeMarre Carroll 14 (11 rimb), Crabbe 15, Russell 23, Harris 18, Zeller 12

Tornano a vincere i Brooklyn Nets di D’Angelo Russell espugnando Phoenix in volata con DeMarre Carroll protagonista; Sun sempre all’inseguimento per tutta la partita ma mai domi, a 2’16” dalla conclusione sono sul -4 (88-92) dopo che Mike James non è riuscito a completare un gioco da 3 punti, sale in cattedra Carroll con 4 punti consecutivi per il +6 (90-96) a 1’28” che di fatto decideranno la partita.

Golden State Warriors – Miami Heat 97-80
GSW: Durant 21, Green 18, Thompson 13, Curry 16
MIA: Dragic 19, J.Johnson 21, Olynyk 10

Ai Golden State Warriors basta un solido 2° quarto per archiviare la pratica Heat; Miami chiude bene il 1° quarto sotto solo di 1 (22-21), KD si allaccia le scarpe realizzando 10 punti nella seconda frazione, Golden State tirerà col 45% dal campo limitando gli avversari al 30%, 28-16 il parziale per il +13 all’intervallo (50-37). Nel secondo tempo la banda di Kerr volerà fino al +26.

T-SHIRT #6 DI NBA-EVOLUTION DISPONIBILE ORA 👇 SULLO SHOP!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B