Celtics sono 10 di fila, dominio Splash Brothers!

Irving e i Celtics firmano la 10ima consecutiva battendo i Lakers nella classica, Golden State (senza Durant) pialla i Timberwolves, bene Magic, Heat e Pistons!

Become a Patron!

REGULAR-SEASON

Detroit Pistons – Indiana Pacers 114-97
DET: Harris 23, Drummond 14 (21 rimb), Bradley 14, Jackson 18, Smith 10, Galloway 12
IND: Bogdanovic 12, Young 16, Oladipo 21, Jefferson 19, Joseph 11

Andre Drummond chiude con 14+21 e Detroit batte in scioltezza i Pacers; partita decisa nella second a frazione, Piston sotto di 8 (22-30) ma capaci di piazzare una frazione da 70% dal campo (14/20) per 37 punti contro i 22 col 39% dal campo degli avversari, al riposo lungo Detroit avanti 59-52.
Ad inizio 4° periodo un break di 8-0 Pistons ucciderà il match per il +15 (90-75) in 60”.

Orlando Magic – New York Knicks 112-99
ORL: Fournier 23, Gordon 21, Vucevic 24, Payton 11 (11 ass), Simmons 16
NYK: Hardaway Jr. 26 (11 rimb), Kanter 10, Lee 12, McDermott 13

Kristaps Porzingis si prende un giro di riposo e i Knicks cadono ad Orlando; NY sta in partita fino a 9’ dalla conclusione (89-82) poi Jonathon Simmons sale in cattedra piazzando in un amen 6 punti consecutivi per il +13 (95-82), i Magic non si gireranno più indietro arrivando anche sul +17.

Boston Celtics – Los Angeles Lakers 107-96
BOS: Morris 18, Baynes 21, Browns 9 (11 rimb), Irving 19, Rozier 14
LAL: Ingam 18, Kuzma 10, Lopez 10, Caldwell-Pope 12, Clarkson 18, Randle 16 (12 rimb)

Niente Al Horford ma nessun problema per Kyrie Irving (19 punti) e i suoi Celtics che vincono la classica contro i Lakers per la 10ima W consecutiva; pronti via ed è 33-16 Celtics dopo 12’ di gioco co vantaggio che si estenderà fino al +21 (39-18) dopo 2’ del 2° quarto!
I Giallo-Viola però si rimboccano le maniche e tornano in partita sul -6 (96-90) a metà dell’ultima frazione…poi Kyrie.
Uncle Drew si prende il suo momento con 4 punti consecutivi per il +10 che spezzerà le gambe agli ospiti.

Phoenix Suns – Miami Heat 115-126
PHX: Warren 16, Booker 30, James 18, Dudley 13
MIA: Winslow 14, Whiteside 23 (10 rimb), Waiters 16, Dragic 29, Ellington 15, J.Johnson 15, Olynyk 10

Il duo Dragic-Whiteside coadiuvato dalla panchina (45 punti) espugnano Phoenix; primo tempo super per i ragazzi di coach Spoelstra, 54-69 con Dragic autore di 17 dei suoi 29 punti finali e un signor 58% dal campo.
Devin Booker non ci sta e prova la rimonta solitari arrivando fino al -6 (106-112) a 2’53” dalla conclusione, gli risponderà Dion Waiters con 5 punti consecutivi per il +11 (106-117).

Golden State Warriors – Minnesota Timberwolves 125-101
GSW: Iguodala 11, Thomspon 28, CUrry 22, Young 12, Casspi 13, West 10
MIN: Wiggins 17, Gibson 14, Towns 16 (12 rimb), Butler 11, Teague 14

Notte di riposo anche per Kevin Durant ma non ci sono problemi per i Warrior, gli “Splash Brothers” tornano a regnare con 50 punti nel disarmante successo contro i T-Wolves; Minnie tiene botta bene nel primo tempo andando al riposo lungo sotto solo di 1 (51-50) poi nel 3° arriva il classico assolo Golden State che ammazza la partita!
Thompson ne spara 13, i Warriors 16/22 dal campo con 10 rimbalzi e 13 assist Curry 6) per un totale di 44 punti contro i 26 degli ospiti, alla sirena del 3° titoli di coda all’Oracle Arena (95-76).

T-SHIRT #6 DI NBA-EVOLUTION DISPONIBILE ORA  SULLO SHOP!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B