Super DeRozan (52) batte i Bucks, ok Portland!

DeMar DeRozan scatenato contro Milwaukee con 52 punti e vittoria dopo un tempo supplementare, CJ McCollum lo emula contro i Bulls per un altro successo all’overtime, bene Brooklyn, facile Minnesota.

REGULAR SEASON

Brooklyn Nets – Orlando Magic 98-95
BKN: Carroll 14 (10 rimb), Hollis-Jefferson 13, Crabbe 15, Allen 16, LeVert 15
ORL: Simmons 10, Gordon 20 (10 rimb), Biyombo 13 (17 rimb), Fournier 13, Payton 17

Vittoria di misura per i Brooklyn Nets sui Magic arrivata negli ultimi 47” di gioco; 95-95 quando Payton segna il layup a 47” dalla sirena finale sbagliando però il libro supplementare, va in lunetta Carro e fa 1/2 a 34”, momento clou del match e Orlando manca il colpo del KO con Fournier che sbaglia la tripla del sorpasso, nuova gita in lunetta di Carroll che stavolta fa 2/2 per il +3 (98-95) ma ci sono ancora 18”.
I Magic però sbaglieranno prima con Fournier e poi sulla sirena con Augustin.

Toronto Raptors – Milwaukee Bucks 131-127 OT
TOR: Ibaka 11, DeRozan 52, Lowry 26, VanVleet 11
MIL: Middleton 18, Antetokounmpo 26, Henson 10, Bledsoe 29, Brogdon 15, Maker 16, Dellavedova 6 (10 ass)

DeMar DeRozan scrive 52 punti (17/29 dal campo con 13/13 dalla lunetta) a referto e trascina i Toronto Raptors al successo contro i Bucks dopo un tempo supplementare; partita tirata con chiaramente finale cardio-palma, a 56” dalla fine dei regolamentari Lowry pareggia con la bomba del 112-112, va in lunetta Bledsoe, va in lunetta DeRozan e siamo sul 114-114 a 37”.
Lowry scippa Dellavedova a 27” ma clamorosamente i Raptors commettono infrazione dei 24” lasciandone 3 agli ospiti ma, per fortuna dei canadesi, Brogdon mancherà il floater sulla sirena.
Nell’Overtime Toronto riesce a scappare via a 2’15”, sul +1 DeRozan mette 2 liberi, layup di Lowry e gancio di Ibaka a 56” per il +7 (127-120) che spezzerà le gambe ai Bucks. Sarà poi un altro 2/“ di DeRozan a 6” a mandare i titoli di coda.

Chicago Bulls – Portland Trail Blazers 120-124 OT
CHI: Valentine 10, Markkanen 19, Lopez 15, Holiday 14, Dunn 22, Mirotic 18 (10 rimb), Portis 14
POR: Turner 22, Aminu 24, Nurkix 11 (15 rimb), McCollum 32, Napier 11, Connaughton 16

Altra vittoria all’overtime quella dei Portland Trail Blazers contro i Chicago Bulls grazie alle fiammate di CJ McCollum; a 80” dalla conclusione Chicago vede il traguardo sul 112-108 ma McCollum ha altri piani, prima due liberi e poi il floater a 57” per il 112-112, o stesso CJ avrebbe anche la palla della vittoria a 3” ma mancherà il bersaglio.
Nell’Extra-Time è sempre McCollum contro tutti, 120-120 il punteggio a 1’14” quando il #3 prima realizza il layup del +2 e poi a 3” i liberi del +4 finale, Chicago ha mancato 2 vole il canestro del pareggio con Dunn.

Minnesota Timberwolves – Los Angeles Lakers 114-96
MIN: Wiggins 21, Gibson 14, Tows 16 (13 rimb), Butler 28, Dieng 17
LAL: Ingram 14, Randle 15 (12 rimb), Hart 10, Brewer 12, Clarkson 20

Karl-Anthony Towns registra la 30esima Doppia-Doppia stagionale e Minnesota passa senza problemi contro i Lakers; match segnato dai primi 12’ vinti 30-18 dagli ospiti con tutto il quintetto base dei Lakers che ah totalizzato 0 punti con solo 4 tiri presi dal campo in 3’36” di gioco…Minnesota toccherà anche il +20 nel proseguo del match.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B