NBA All Star Game 2018: nominate le riserve!

Secondo step del nuovo format dell’All Star Game, nella notte infatti sono state nominate dai coaches le riserve di East ed Ovest che però NON andranno a formare i rosters finali, infatti solo giovedì notte (ore 1:00) sapremo come saranno il #TeamLeBron e il #TeamCurry che si sfideranno a Los Angeles il 18 febbraio.

RISERVE

EAST: Il grande snobbato dei titolari Kristaps Porzingis c’è a meni basse, presenti Al Horford, la “House Of Guards” al completo con Bradley BealJohn Wall, Kyle Lowry, a sorpresa c’è Kevin Love, meritatissima la convocazione di Victor Oladipo e infine

WEST: Westbrook non era neanche quotato come il nucleo Warriors che si completa con Klay Thompson e Draymond Green diventando la prima squadra di sempre a portare 4 giocatori all’All Star Game per più stagioni consecutive, Damian Lillard e LaMarcus Aldridge staccano il biglietto insieme al duo dei T-Wolves Butler-Towns.

SNOBBATI: La Western Conference non una , non due, non tre ma se vogliamo 4 vittime a partire da Chris Paul, Paul George, DeAndre Jordan ma soprattutto Lou Williams vero trascinatore/salvatore dei Los Angeles Clippers in questa prima parte di stagione. Ad East il solo colpo di scena riguarda Andre Drummond a cui è stato preferito Wall.

All Star Game - RIserve - 2018

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B