Paul Pierce tra i grandi di Boston, ritirata la #34!

Sarebbe stata la serata perfetta se Boston Celtic fossero riuscito a battere i Cleveland Cavaliers ma LeBron James (33 anni) e la sua nuova banda non erano della stessa idea, la brutta sconfitta però non ha smorzato l’entusiasmo dei tifosi presenti quando, a fine partite, è stata ritirata la #34 di Paul Pierce!

La Dead-Line ha pure evitato il video tributo ad Isaiah Thomas e quindi il tutto era apparecchiato per “The Truth” che aveva annunciato il 26 settembre 2016 il suo addio al gioco dopo la stagione con i Clippers; Pierce ha voluto però fare le cose in grandi firmando il protocollare contratto da un giorno con i Celtics il 17 lugio 2017 per chiudere la carriera proprio con al squadra che al Draft del 1998 lo scelse con la scelta #10.
Il prodotto di Kansas ha giocato 19 stagioni NBA con 26,397 punti, vestito le uniformi di 4 squadre (Celtics, Nets, Wizards, Clippers) e conquistato un titolo NBA con anche premio di MVP nella stagione dei “Big Three” 2007/08.

Presenti i suoi ex compagni del titolo 2008 come Kevin Garnett, Rajon Rondo e Doc Rivers (Ray Allen era a giocare a Golf, ndr), anche le leggende come quel Robert Parish che si è lasciato andare con “Nella metà campo offensiva Paul Pierce meglio di Larry Bird”.

Bellissimo anche il video tributo dei colleghi by “The Players Tribune” (🎥) con presenti Chris Paul, LeBron James, Kobe Bryant, Roy Williams, Jamal Crawford, Tony Allen e altri

La #34 di Paul Pierce è il 22° numero ritirato nella storia dei Boston Celtics (CLICCA QUI per vedere tutti gli altri), l’ultimo fu proprio il #33 di Larry Bird nel 1993.

Qui sotto tutta l’intera cerimonia per chi se la fosse persa, ad alzare il banner aggiornato è stato il figlio Prince.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B